Ischia News ed Eventi - LIBRI: ‎MAURIZIO DE GIOVANNI INCANTA IL PUBBLICO DI FORIOLEGGE

Sidebar

15
nov , ven
6 New Articles

LIBRI: ‎MAURIZIO DE GIOVANNI INCANTA IL PUBBLICO DI FORIOLEGGE

Libri
Tools
Typography

Maurizio De Giovanni‎ ha regalato una serata piena di emozioni alle centinaia di spettatori accorsi alla Chiesa del Soccorso di Forio per la chiusura del Festival Letterario FORIOLEGGE.

 

Lo scrittore napoletano, accolto sul palco dalla conduttrice Federica Peluffo, ha letto per quasi un'ora alcune pagine tratte dal suo ultimo romanzo "Il pianto dell'alba - Ultima ombra per il commissario Ricciardi" accompagnato dalla chitarra di Lucio De Filippis. ‎Un intervento ispirato e generoso che non ha deluso i fedelissimi del Commissario Ricciardi che si sono intrattenuti con lo scrittore per un firmacopie di oltre mezz'ora. ‎ In chiusura il Tenore Piero Mazzocchetti ha omaggiato i presenti con un'esecuzione live di Malafemmena. ‎

FORIOLEGGE e' una scommessa vinta dalla squadra composta da Rosa Gargiulo (scrittrice e agente letteraria) e Vincenzo Grimaldi (Direttore editoriale della libreria Ubik di Nocera Inferiore) con il prezioso contributo per il coordinamento organizzativo di Rita Citarella (“Eventi Unici – Arte e Cultura”)‎. Tre le location messe a disposizione dall’amministrazione comunale di Forio grazie al sostegno del sindaco Francesco Del Deo e dell’assessore Angela Albano che hanno creduto fin da subito alla validità culturale della manifestazione.

Il via e' stato dato sabato 27 luglio in piazza San Gaetano con le presentazioni di Nunzia Gargano (Le ricette del Vesuvio) e Piera Carlomagno (Una favolosa estate di morte). Domenica 28 in Corso Regine e' stata la volta del giallista Angelo Petrella (La notte non esiste) ‎introdotto da Federica Peluffo. ‎ Ad arricchire ulteriormente il programma le performance teatrali di Francesco Rivieccio, giovane e talentuoso attore che ha incantato il pubblico col suo repertorio della tradizione napoletana e la lettura di una poesia di Toto' dedicata ad Ischia. ‎

"L'intento di FORIOLEGGE era proporre non solo la lettura di libri, ma far conoscere gli autori a tuttotondo, presentando anche altri percorsi attraverso i quali le parole e le storie prendono vita e arrivano fino a noi, come il teatro e la musica", spiega Rosa Gargiulo. "‎Ischia sembrerebbe non aver bisogno di promozione e invece noi crediamo che rassegne come questa possano aiutare a sviluppare un’idea di promozione del territorio e del turismo in chiave culturale. Diversificando così il target di visitatori. La cultura può e deve andare in vacanza in posti meravigliosi come Forio e creare aggregazione. E questi tre giorni di FORIOLEGGE ci hanno dato ragione".
Entusiasta della riuscita del Festival Letterario anche l'assessore Albano "Spero di riproporre kermesse di questo tipo anche d'inverno perché la cultura e' l'anima sulla quale si regge un Paese. Mi piacerebbe che tutta l'amministrazione comunale portasse avanti questa battaglia assieme a me".

 

IMG-20190730-WA0018
IMG-20190730-WA0017
IMG-20190730-WA0015
IMG-20190730-WA0013
IMG-20190730-WA0014
IMG-20190730-WA0011
IMG-20190730-WA0010
IMG-20190730-WA0009
IMG-20190730-WA0008
IMG-20190730-WA0007

 

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set.