Ischia News ed Eventi - La prima esperienza di "ArrampiCAI ad Ischia"

Sidebar

10
dic , mar
9 New Articles

La prima esperienza di "ArrampiCAI ad Ischia"

Altri sport
Tools
Typography

Un mese e mezzo, 6 tappe che hanno toccato le piazze di tutti i comuni dell’isola; circa 550 le persone che hanno provato l’ebrezza della salita in parete; più dell’ 80 % bambini; il partecipante più giovane aveva appena tre anni, il meno giovane ultrasettantenne.

 

Questi i numeri della prima edizione di ArrampiCAI ad Ischia, manifestazione gratuita, promossa dal Gruppo Roccia “Aenaria Rock” dalla sottosezione isolana del CAI e dall’associazione Ischia Verticale, con il supporto di campaniamountainguides, allo scopo di avvicinare grandi e piccini a questa bellissima disciplina. Dal nostro punto di vista l’arrampicata potrebbe rappresentare una notevole possibilità di sviluppo per il territorio e dare maggiore impulso ad un turismo ecocompatibile, sportivo e destagionalizzato, nonché contribuire a promuovere, attraverso lo sport, la cultura del rispetto dell’ambiente e del territorio.
Siamo molto soddisfatti del risultato ottenuto, soprattutto per una così alta partecipazione e per la tenacia di alcuni partecipanti che, vincendo paure e limiti psicologici, sono arrivati, anche provando più volte , in cima alla parete, raggiungendo l’obiettivo ed aumentando la propria autostima. In ogni tappa si è svolta, inoltre, una gara di “speed” che anche ha visto un folto afflusso di partecipanti. Di seguito i vincitori di ogni tappa, che sono saliti in cima alla parete, col tempo minore:

Davide Castaldi col tempo di 10 secondi;
Pietro di Noto Morgera col tempo di 16 secondi;
Agostino Sorrentino col tempo di 16 secondi;
Iacono Andrea col tempo di 17 secondi;
Castagna Francesco col tempo di 20 secondi;
Arcamone Giuseppe col tempo di 22 secondi.

A loro va un buono sconto per la partecipazione ad un corso di introduzione all’arrampicata che si svolgerà a Ischia, a partire dal prossimo autunno o inverno (ulteriori dettagli verranno forniti nel mese di settembre), e che rappresenta il prosieguo delle attività legate all’arrampicata sulla nostra isola. Vi aspettiamo numerosi anche in questo caso.

Ringraziamo i comuni che ci hanno supportato nella realizzazione dell’evento, il tour operator Cercopithecus ed Alto impatto per aver donato le magliette ufficiali dell’evento. Ringraziamo Umberto Del Vecchio, presidente del CAI Napoli, e Raffaele Luise, presidente del CAI Campania, per aver messo a disposizione la parete mobile che ha girato le varie piazze. Ringraziamento importante va ai soci delle due associazioni ed in particolare a Giuseppe Morgera, Fiorella Amendola, Giovannangelo De Angelis, Alexandra Mattera, Francesco Mattera, Agostino Iacono, Marco Illiano, Claudio Barile, Mikhail Pani , Valentina Kupfner, Denis Trani, vero motore della manifestazione che si sono impegnati in queste sei settimane garantendo un’adeguata presenza, fondamentale alla gestione delle presenze in parete ed buona riuscita dell’evento stesso.

Infine va ricordato che questa manifestazione è stata possibile grazie allo sforzo di chi in questi ultimi anni si è impegnato e prodigato per creare le basi dello sviluppo dell’arrampicata ad Ischia. Ed è proprio ad una di queste persone, che purtroppo ci ha lasciato prematuramente, che vogliamo dedicarla affinché il suo ricordo resti indelebile nei nostri cuori e nelle nostre rocce, che lui amava tanto. Lello Cannovo, una persona di un cuore, di una disponibilità e di un’umanità come pochi, tra i fondatori di Ischia Verticale. Insieme a lui vogliamo ricordare anche la piccola Nanà, cagnolina spettacolare, mascotte di tutti i climbers isolani e non solo, guardiana delle falesie, sempre pronta a donare amore ed allegria a tutti.

A loro il più sentito GRAZIE.

 

arrampicai-25
arrampicai-24
arrampicai-23
arrampicai-22
arrampicai-21
arrampicai-20
arrampicai-18
arrampicai-17
arrampicai-16
arrampicai-15

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set.