Ischia News ed Eventi - 8^ Trofeo Punta Caruso, Marco Magliocca migliora ancora il record del percorso. Giovan Giuseppe Di Leva e Manuela De Vito primi sul podio.

Sidebar

22
ott , mar
12 New Articles

8^ Trofeo Punta Caruso, Marco Magliocca migliora ancora il record del percorso. Giovan Giuseppe Di Leva e Manuela De Vito primi sul podio.

Altri sport
Tools
Typography

Domenica mattina 25 agosto, nelle limpidissime acque della baia di Montevergine, davanti alla spiaggia di San Francesco, ha preso il via, puntualissima alle 11,30 l’8^ edizione del Trofeo Punta Caruso, la gara di nuoto amatoriale organizzata dallo Yacht Club Vela.it con la collaborazione dei Forti e Veloci isola d’Ischia.

 

Edizione di grande qualità per i tempi espressi dai primi classificati, il giovane campione Marco Magliocca, 7^ alla scorsa Capri Napoli, ha migliorato ancora il tempo di percorrenza, 16,40 sarà il nuovo record da battere sulla distanza di 1,4 km. Nella gara amatoriale ha primeggiato il giovanissimo talento isolano Giovan Giuseppe Di Leva (classe 2003) con il tempo di 19,46. Secondo si è classificato Guido Ciardi con il tempo di 20,24, terzo Matteo Marchi con il tempo di 21.17 precedendo l’isolano Michele D’Abundo che ha impiegato 22 minuti netti ed avendo la meglio su Ciro Assante per pochissimi secondi.

Più indietro il resto del gruppo dove si è combattuta la lotta per la vittoria femminile che ha visto primeggiare Manuela De Vito su Maria Rosaria Ciardi per soli 2 secondi, 23,29 e 23,31 i loro tempi finali. Terza sul podio femminile la giovane isolana Giovanna Regine con il tempo di 27.43. Roberta De Cataldis, unica atleta presente in tutte le edizioni ha impiegato 29,48 minuti. Il premio per l’atleta più longevo è andato a Raffaele Ferrigno da Procida.

Per tutti i partecipanti c’è stato un segno di riconoscimento per la partecipazione con una bottiglia di vino offerta dalle Cantine Pietratorcia e dalle Cantine Colella. Anche quest’anno ci sono stati diversi ospiti in vacanza e qualche atleta che è venuto sull’isola per prendere parte alla manifestazione che è diventata un appuntamento sportivo fisso di fine estate a Forio. Gli organizzatori ringraziano il Comune di Forio per il patrocinio, la Capitaneria di Porto di Ischia, il Locamare Forio, il medico di gara dott. Vincenzo Regine, il Lido Da Nicola, La Terrazza di Venere dove si sono svolte le premiazioni, il noleggio barche Blue Life, l’auto scuola Miragliuolo, Allianz Bank, Diving Agency, Ischia.it, Hotel Tritone e le ceramiche Keramos che hanno creato i bellissimi piatti artistici consegnati ai vincitori.

trofeo-punta-chiatiro
trofeo-punta-chiatiro2

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set.