Ischia News ed Eventi - Lunedì 8 luglio alle ore 21:30 presso il Parco Termale Tropical di Sant'Angelo serata su invito Tiziana Di Iorio e Mino Ferrandino presentano: Premio Alfredo Di Iorio II Edizione

Sidebar

16
set , lun
12 New Articles

Lunedì 8 luglio alle ore 21:30 presso il Parco Termale Tropical di Sant'Angelo serata su invito Tiziana Di Iorio e Mino Ferrandino presentano: Premio Alfredo Di Iorio II Edizione

Calcio
Tools
Typography

Il Dott. Alfredo di Iorio classe 1936 è stato proprietario dell’Hotel La Palma, del Tropical e gestore per venti anni delle Terme di Cavascura, laureato in economia delle imprese e dei mercati ha dedicato la sua vita al lavoro ed alla famiglia.

 

Uomo molto solare, altruista, sempre pronto al sorriso, ha fatto del turismo a Sant'Angelo punto di riferimento creando anche una grande sala congressi presso il Parco Tropical. Sportivo, ha militato nella serie A, nel Bologna, è stato anche allenatore e dirigente dell’Ischia calcio, ha sempre creduto nello sport, nel turismo ed è stato un filantropo, una persona molto allegra con gli amici, amante della musica, dell’arte, del teatro e pianista autodidatta.

A lui, recentemente venuto a mancare all’affetto dei suoi cari e degli amici ed estimatori, lunedì 8 luglio 2019 alle ore 21:30 presso il Parco Termale Tropical di Sant'Angelo d'Ischia, è dedicata la II edizione del Premio in memoria, quest’anno assegnato ai calciatori che hanno portato Ischia nell'Olimpo del calcio. Un tributo in onore di un imprenditore che ha dedicato la sua vita allo sviluppo del suo paese attraverso un turismo selezionato ed esclusivo che ha reso Sant'Angelo un posto di richiamo internazionale, ma anche un grande appassionato e giocatore di calcio.

La figlia, la Dottoressa Tiziana di Iorio accoglierà gli ospiti invitati nella cornice del parco Termale Tropical con uno spettacolo scritto diretto e presentato con cura, impegno e verve da Mino Ferrandino, durante la serata, prima della consegna dei premi, verranno cantate le canzoni amate dal padre e saranno interpretate da cantanti ischitani, esse faranno da filo conduttore ad una serata sicuramente carica d’emozione. In questo scenario da favola verranno premiati: Pino Taglialatela, Franco Brienza, Giovanni Sasso, Luigi Mennella, Giovanni Martusciello e alcuni calciatori che giocavano con suo padre Rino Esposito, Salvatore di Meglio, il Dott. Alberto Postiglione, i fratelli Giuseppe e Michele Abbandonato e al posto di Pietro Lauro, che è da poco venuto a mancare, il premio verrà ritirato dal suo migliore amico.

Interverranno Giuseppe Fioriniello, Salvatore Dama, Lucia Iacono, Carolina Silvestri, Maria Manna, Marilena Castigliola, Giada D'Angelo, Peppe Ferrandino, Tiziana Perna, la ballerina di flamenco Monica Trizzino e seguirà un defilè dell'atelier "Dea'di Ciro De Angelis. “Questo è il secondo anno della II edizione del Premio Alfredo di Iorio, quest'anno premieremo i calciatori d'Ischia che si sono distinti tra gli altri e che danno risalto all'isola rendendola famosa nel mondo, abbiamo scelto 5 calciatori giovani e 5 calciatori un po' più anziani, abbiamo fatto realizzare dei premi da Keramos come l'anno scorso in ceramica con una statuetta col nome Alfredo, cercheremo di realizzare una serata divertente con canzoni riguardanti lo sport, canzoni dell'epoca. Lo scorso anno il premio è andato ad un imprenditore che ha fatto molto per Sant’Angelo: Domenico Punzo. Quest'anno voglio premiare tutti i calciatori d'Ischia che si sono impegnati, distinti nel proprio campo e quindi sono molto contenta perché mio padre ha amato tantissimo il calcio e soprattutto Ischia. Sento che devo fare questa cosa perché non voglio che il nome di Alfredo Di Iorio venga dimenticato. Lui è stato per me un maestro di vita quindi rinnovo con grande piacere questo premio perché voglio che la gente lo impari a conoscere e non lo dimentichi, non voglio ricordare solo l'imprenditore, ma anche il grandissimo sportivo che è stato, uno che negli anni ‘60 ha preso la valigia ed è andato a Bologna a fare le selezioni, una persona che ha avuto voglia di mettersi in discussione, ha avuto coraggio, sicurezza. Alla serata saranno presenti tutte le persone che hanno la stessa sua passione, che lo hanno conosciuto, amato e che comunque hanno un buon ricordo di lui”.

IMG-20190704-WA0001
IMG-20190703-WA0044
IMG-20190703-WA0005
IMG20190705175338
IMG20190705175311

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set.