Ischia News ed Eventi - Nel giorno di Sant’Agostino Alilauro celebra il suo fondatore

Sidebar

22
ott , mar
12 New Articles

Nel giorno di Sant’Agostino Alilauro celebra il suo fondatore

Trasporti
Tools
Typography

“Nel giorno che celebra Sant’Agostino, non possiamo non ricordare il nostro fondatore, Agostino Lauro, che nel 1944 – a bordo del “Freccia del Golfo” – effettuò la per la prima volta la linea turistica Ischia-Capri. Il suo coraggio e la sua lungimiranza hanno gettato le basi per la lunga storia di mare di cui siamo oggi orgogliosi eredi, convinti che il suo messaggio resti attualissimo: avvicinare le isole alla terraferma, portare in vacanza migliaia e migliaia di turisti”.

 

Così la compagnia Alilauro ricorda Agostino Lauro con un post condiviso sulla pagina ufficiale.

Agostino fu ribattezzato il “secondo“Cristoforo Colombo perché portò, salpando il 5 dicembre 1947, la “Buona Speranza” da New York a Napoli, attraversando gli Oceani e approdando a destinazione il 18 febbraio 1948. “Ricordarlo non è un dovere, ma un onore per chi ne segue con orgoglio le orme”, sottolineano oggi Salvatore, presidente Volaviamare, e Mariaceleste, amministratrice delegata Alilauro.

“L’istituto Agostino Lauro – ricorda Alilauro - continua oggi, anche grazie all’appassionata opera del segretario generale Stanislao Mercuri, a promuovere la cultura del mare, avvicinando i giovani ai mestieri marittimi e sostenendo le attività del Museo del Mare di Ischia”.

 

Agostino Lauro 2

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set.