Ischia Festival della Natura CAI

Ischia Festival della Natura CAI

Ischia Festival della Natura CAI

In programma Gio 14 Ottobre

Luogo Isola d'Ischia

Postato da CAI Ischia

caischia@gmail.com

http://www.festivaldellanatura.it/portal1/index.php?lang=en

Categorie: Società

Tags: ambiente, isola d'ischia

Visite: 2244


Fu lo psicanalista tedesco Erich Fromm ad utilizzare per la prima volta la parola “Biofilia” sottolineandone la radice etimologica latina: bio-, “che vive”, e -filia, “amore per” e quindi letteralmente “Amore per la vita”. Ma fu poi il biologo statunitense professore di Harvard Edward O. Wilson che nel 1984, nel suo scritto “Biophilia”, riprese questo concetto arrivando a una vera formulazione di quella che sembra essere una caratteristica quasi scontata, eppure piuttosto elusiva, della psiche umana ovvero la tendenza innata degli esseri umani ad avvicinarsi alla natura e a sentirsi in sintonia con essa. Scriverà, a riguardo, che tale definizione abbraccia lo studio dei legami che gli esseri umani cercano con gli altri organismi viventi e con la natura e quindi di come la qualità della vita umana, la salute, l’equilibrio mentale, il benessere dipendono dal grado di connessione che si riesce a mantenere con gli elementi naturali. Ed è proprio di tutto questo che si parlerà e si avrà modo di vivere, interagendo con la natura isolana in svariate forme diverse, in occasione del Festival della Natura di Ischia.
Dopo il successo dello scorso anno infatti, ritorna ad Ischia, ancora più ricco, l’Ischia Festival della Natura CAI. Dal 14 al 17 Ottobre sarà possibile immergersi completamente nella natura isolana ed apprenderne tutta la ricchezza e le sue innumerevoli potenzialità. Ai convegni che si terranno presso l’incantevole Torre di Guevara di Ischia saranno associate l’esperienza sul territorio degli ospiti che saranno completamente assorti nel verde e nel blu Ischitano attraverso le tante attività previste dal programma; dalla scoperta dei sentieri all’esplorazione dei fondali marini ma non solo, si avrà infatti l’opportunità di vivere la natura isolana anche in altre forme attraverso appuntamenti sportivi di ciclo-escursionismo, gare di trail e di arrampicata. Il festival aprirà i battenti con una mostra fotografica di Michelangelo Ambrosini dal titolo “Wildlife Ischia” e terminerà con una grande festa finale in cui la biofilia prenderà gusto grazie alle pietanze tradizionali di Miscillo Sapori e soprattutto sarà possibile percepirla attraverso le voci del neonato coro del CAI di Ischia ad aprire lo spettacolo, e del cantore Denis Trani che sarà accompagnato dai suoni magicamente generati dalla tammorra di Ivan Matarese e dal violino di Pina Trani. Il terzetto darà "forme" sonore ad alcuni temi trattati durante i convegni tramite un repertorio che prende vita da una lunga tradizione e da profonde connessioni con la terra e con il mondo contadino. Inoltre, i volontari del circolo LaAV Ischia condurranno alcuni momenti con letture a tema.
La conoscenza dunque, sostenuta dall’esperienza diretta e dall’arte, costituisce il connubio perfetto affinché si possa sensibilizzare la persona al rispetto ed alla salvaguardia dell’immenso patrimonio naturalistico isolano ed è proprio questo il fine ultimo di questo meraviglioso evento: sensibilizzare attraverso l’esplorazione del concetto di biofilia ovvero l’amore per la vita, l’amore per la natura, l’amore per la nostra amata Isola d’Ischia.

Il nostro sito Web utilizza i cookie. Utilizzando il nostro sito e accettando le condizioni della presente informativa, si acconsente all'utilizzo dei cookie in conformità ai termini e alle condizioni dell’informativa stessa.