Ischia News ed Eventi - Pasqua al Madre

Pasqua al Madre

Arte
Typography

Ultimi giorni per visitare la retrospettiva dedicata a Robert Mapplethorpe. Con MA-Ma Tour il MANN e il Madre in rete: riduzioni e uno speciale tour per i visitatori di entrambi i musei. Lunedì 22 aprile visita con il direttore in occasione di Happy Earth Days 2019: da venerdì 19 in mostra le opere realizzate per #MadreTerra nell’ambito di Io sono Felice! Per tutto il weekend visite per tutta la famiglia

 

Ultimi giorni di Robert Mapplethorpe. Coreografia per una mostra: dopo la proroga per il grande successo di pubblico, la retrospettiva dedicata dal museo d’arte contemporanea della Regione Campania a uno dei maestri della fotografia del XX secolo proseguirà fino al 22 aprile. Due gli appuntamenti speciali per visitarla: sabato 20 aprile, alle ore 10.30, dal Madre partirà una visita guidata organizzata nell’ambito di MA-Ma Tour, che condurrà i partecipanti dalle opere di Mapplethorpe fino alle sale del MANN, dove è in corso la mostra Canova e l’antico; in entrambi i musei sarà possibile usufruire della tariffa ridotta, pagando rispettivamente 3 e 7,50 euro.

Nella domenica di Pasqua, inoltre, in programma alle ore 11.00 una visita dedicata esclusivamente a Coreografia per una mostra, per esplorare i motivi della ricerca artistica del fotografo statunitense: dall’affievolimento dei confini tra dolore e piacere e tra generi e identità sessuali fino al seducente glamour della scena artistica e culturale newyorkese, mescolato, in un gioco di evocazioni, ad una Napoli in perenne oscillazione tra vita e morte. Per entrambe le visite la prenotazione è obbligatoria.

Domenica 21 aprile è inoltre in programma, alle ore 16.00, Il gioco dell’arte. Easter edition, visita-gioco per bambini dai 3 agli 8 anni: Un primo approccio all’arte contemporanea in un’attività per bambini che trasforma il museo in un monumentale Gioco dell’Oca. I piccoli partecipanti attraverseranno il percorso della Collezione site-specific del Madre, scoprendo “casella dopo casella” nuove opere fino al traguardo finale. Perché, come afferma Daniel Buren, “l’arte deve essere semplice e immediata, come un gioco da bambini”. La prenotazione è obbligatoria, e ai partecipanti è riservato l’ingresso al museo con biglietto famiglia (bambini 4 euro; adulti accompagnatori 2 euro – massimo 2 adulti per ogni bambino).

Per Pasquetta il Madre si tinge di verde in occasione di Happy Earth Days 2019, che celebra la Giornata Mondiale della Terra e giunge quest’anno alla sesta edizione con il tema “Climatiche sociali - Le radici del cambiamento”. Alle ore 11.00 il direttore del Madre Andrea Viliani condurrà una visita (prenotazione obbligatoria, visita gratuita, ingresso al museo a pagamento) accompagnato dagli organizzatori dell’evento Tiziana de Tora e Marco Papa, con focus sulle opere realizzate nel corso dei workshop #MadreTerra, promossi dalla Fondazione Donnaregina per le arti contemporanee in collaborazione con T.A.NA.-Terranova Arte Natura e ArtStudio’93, nell’ambito del programma annuale dedicato all’integrazione sociale Io sono Felice!. Dal 19 aprile al 6 maggio saranno visitabili nel Mezzanino e nel Cortile delle Sculture le opere Prestami la tua voce di Marisa Albanese, Intime camere ecoiche di Neal Peruffo e Massimo Scamarcio, Penelope di Eugenio Giliberti e MeM – Me e Madre di Silvia Capiluppi, oltre ad un video documentario che racconta lo svolgimento dell’intero progetto.

Workshop Silvia Capiluppi

Il nostro sito Web utilizza i cookie. Utilizzando il nostro sito e accettando le condizioni della presente informativa, si acconsente all'utilizzo dei cookie in conformità ai termini e alle condizioni dell’informativa stessa.