Ischia News ed Eventi - ISCHIA - FORME E FISIONOMIE RURALI

ISCHIA - FORME E FISIONOMIE RURALI

Fotografia
Tools
Typography

Al PAN in mostra le fotografie di Florian Castiglione per rivelare il volto più autentico dell’isola.

Venerdì 4 ottobre alle 18.00, presso il PAN Palazzo delle Arti di Napoli (via dei Mille 60, sala foyer), sarà inaugurata la mostra ISCHIA | FORME E FISIONOMIE RURALI in cui Florian Castiglione, con le sue fotografie, racconta gli aspetti più autentici di Ischia.
La mostra, visitabile fino al 16 ottobre, è promossa dall’Associazione SediMenti di Giorgio Coppola e Maria Alessandra Masucci, e realizzata in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura e al Turismo del Comune di Napoli

Florian Castiglione, architetto e fotografo ischitano, si propone di mostrare una fisionomia poco nota dell’isola mediante quaranta fotografie in bianco e nero che si susseguono in tre sezioni combinate tra loro: architettura mediterranea, architettura rupestre e volti degli abitanti.

All’architettura mediterranea, con le sue le forme semplici e astratte, i colori chiari e monocromatici, i volumi e le superfici plastiche, si affianca l’architettura rupestre, conosciuta sull’isola col nome di “case di pietra” e fondata sull’integrazione simbiotica con il territorio e il paesaggio. Secondo alcuni studi, l’architettura rupestre ischitana è di derivazione turca, essa, dopo essere passata da Matera, è giunta sull’isola intorno al XVII secolo e ha assunto una fisionomia più essenziale per adeguarsi alle esigenze agricole specifiche del luogo.
Nei suoi itinerari alla ricerca delle architetture rurali isolane, Castiglione ha incontrato persone rivelatesi fondamentali per lo sviluppo del progetto fotografico, in quanto fonte di racconti e testimonianze dell’evoluzione del territorio, così da diventare, con i loro volti autentici, parte integrante del progetto.

“Tornare nei miei luoghi di origine per indagare le radici dell’isola, con un occhio intimo e disincantato allo stesso tempo, è stato per me fonte di grande arricchimento personale e professionale”, spiega Florian Castiglione, che dopo la laurea si è trasferito a Napoli e poi a Perugia, dove attualmente vive e lavora.

BIOGRAFIA DI FLORIAN CASTIGLIONE
Florian Castiglione è nato a Ischia nel 1986, dopo la laurea in Architettura presso l’Università Federico II di Napoli, ha conseguito presso lo stesso ateneo il Master di II livello in Progettazione d’eccellenza della città storica e successivamente il Dottorato in Storia e conservazione dei beni architettonici e del paesaggio con una tesi dal titolo L’architettura nel contesto urbano e paesaggistico attraverso lo strumento fotografico tra gli anni ’30 e ’50. I casi studio di Albert Renger-Patzsch e Roberto Pane”. Prima di trasferirsi a Perugia, dove attualmente vive e lavora come funzionario architetto della Soprintendenza Archeologica Belle Arti e Paesaggio dell’Umbria, ha insegnato “Storia della fotografia” presso il Dipartimento di Architettura della Federico II.

Nel campo fotografico si è forma to da autodidatta durante gli studi universita ri , p er poi seguire un corso con il maestro Mimmo Jodice che ha forgiato la sua identità fotografica.
Specializzato in fotografia dell’ architettura, oltre ad aver realizzato diverse m ostre personali e collettive, è autore di numerosi contributi in volumi e riviste di architettura architettura.

Mostre
05-07/10/2015
Coordinatore del 17° Incontro ischitano di architettura mediterranea, 2012 – ArchitetturaOltre, Contesta il contesto - la fascia costiera mediterranea. premio/evento/mostra presso il Castello Aragonese d’Ischia.
14/09 - 14/10/2014
Collaboratore per la Mostra Multimediale Da Lago de’ Bagni a Porto d’Ischia, nell’iconografia storica dal XVI al XX Secolo, presso il Palazzo Reale d’Ischia.
12/2014
Coautore della Mostra fotografica itinerante per il centro antico di Napoli del lavoro fotografico dei partecipanti al workshop M.A.F.
05/09 - 05/10/2015
Autore della Mostra fotografica personale, a cura di Loredana De Pace. Il Castello Aragonese: rivelazioni notturne. Presso il Carcere Borbonico del Castello Aragonese d’Ischia (poi presso la galleria Voyage Pittoresque a Napoli, 10-20 novembre 2015).
21/09 - 8/10/2016
Autore della mostra fotografica “Forme mediterranee” nell’ambito della mostra collettiva organizzata da “Officina Reporter” presso il complesso di Santa Sofia a Salerno.
22/09 - 24/09/2017
Autore della mostra fotografica personale “Casa Lezza. Ritratti di Florian Castiglione” nell’ambito del 22° Incontro di Architettura Mediterranea Isam tenutosi a Ischia.

Pubblicazioni

Contributi in cataloghi/riviste:
F. Castiglione, L’espressione fotografia di Ana Gloria Salvia, in Archi Cuba, Napoli, 2014.
F. Castiglione, Il linguaggio fotografico di Roberto Pane nel panorama culturale tra gli anni Trenta e il secondo dopoguerra, in «Eikonocity», n.2 del 2017.
F. Castiglione, Factories of memory, in «Compasses», n. 026.

Contributi in volumi:
F. Castiglione, Enoteca in Piazzetta Teodoro Monticelli, in S. Raffone, G. Di Vito, Centri anticamorra, Napoli 2009.
F. Castiglione, N. D’Angelo, Renzo Piano Centro culturale a Noumèa, in A. Di Luggo, R. Catuogno, Mapa @ work, corso di disegno dell'architettura, Napoli 2010.
F. Castiglione, Il ruolo della fotografia nella lettura dell’opera architettonica, in A. Castagnaro (a cura di), Passeggiando per Chiaia, Napoli, Paparo editore, 2017.
F. Castiglione, Le opere ideate da Giuseppe Mannajuolo, Id., Due generazioni unite dal progetto: l’opera di Giuseppe e Ugo Mannajuolo, Id., Il contributo poliedrico di Ugo Mannajuolo, in A. Castagnaro, F. Castiglione, Giuseppe e Ugo Mannajuolo. Architetti e ingegneri, ArtsutdioPaparo (in corso di pubblicazione).

Contributi fotografici:
G. Nugnes, Un progetto per la Gaiola tra storia miti e leggende (foto a corredo dell’articolo) in “Rassegna Aniai”, 2/2013. Foto p. 29. M.A.F. Mythos&arte&foto (catalogo della mostra),
Napoli 2014.
Elogio del Palinsesto, restauro-tempio cattedrale del rione terra di Pozzuoli (foto a corredo dell’articolo), in “Chiesa oggi architettura e comunicazione” n. 104, 2014.
A. Aveta, Finalmente un restauro, in ‘Rassegna Aniai’, n. 2-3 2014.
A. Castagnaro (a cura di), Architetti e ingegneri per Napoli, ArtStudioPaparo, Napoli 2014.
P. Belfiore, Elogio della scriptio inferior nel tempio-duomo di Pozzuoli, in “Rassegna Aniai” n. 2-3 2014.
A. Aveta, A. Castagnaro (a cura di), Rigenerazione e riqualificazione urbana, ArtStudioPaparo, Napoli 2015.
A. Castagnaro (a cura di), Da “Le mani sulla città” alla Napoli contemporanea, ArtStudioPaparo, Napoli 2015.
M. Bottiglieri, Rivelazioni notturne, in “Ischiacity”, n. 40, 2015.
G. Castiglione, Mostra fotografica di Florian Castiglione, in “La Rassegna d’Ischia”, n.5/2015.
Speziali (a cura di), Italian Liberty: una nuova stagione dell’Art Noveau, Città di Castello 2015.
A. Castagnaro, R. Capozzi, F. Visconti. Roma, Milano, Napoli. Cinque sfide per i nuovi sindaci.
Napoli, in “Ananke”, n. 78, maggio 2016.
G. Mengoni, Il Racconto del Porto di Napoli, Napoli 2016,
A. Aveta (a cura di), Castelnuovo tra passato e futuro: un modello integrato per la conservazione e la fruizione ampliata, ArtStudioPaparo, Napoli 2017.
A. Castagnaro (a cura di), Passeggiando per Chiaia, ArtStudioPaparo, Napoli 2017.
F. Mangone, Il quartiere borbonico di via Morelli e la Caserma della Vittoria, Grimaldi & C. Editori, Napoli 2017.

 

flayer
Eremo-di-S-NicolaMonte-Epomeo
Cucina-di-casa-di-pietra-al-CiglioForio
Chiesa-di-S-Alessandro-Ischia-porto
Casa-di-pietra-alla-FalangaForio
Casa-di-pietra-al-CiglioForio
Casa-di-pietra-a-Montecorvo-Forio
Casa-colonicaForio

Il nostro sito Web utilizza i cookie. Utilizzando il nostro sito e accettando le condizioni della presente informativa, si acconsente all'utilizzo dei cookie in conformità ai termini e alle condizioni dell’informativa stessa.