Ischia News ed Eventi - Cinema

Il 6 e 7 luglio Film Commission Regione Campania e Ischia Film Festival ospitano la seconda tappa del “MEDIA Talents on tour”, tour formativo di cinque tappe rivolto a 10 produttori emergenti del Sud Italia.

Presentato il documentario diretto dalla moglie Saskia Boddeke, The Greenaway Alphabet.
I misteri del giardino di Compton House, Lo Zoo di Venere, Il cuoco, il ladro, sua moglie e l’amante, L’ultima tempesta. E si potrebbe continuare a snocciolare i titoli dei grandi film diretti da Peter Greenaway a lungo.

Gabriele Muccino ritira il Plinius Award, Alessandro Rak parla del nuovo progetto della Mad Entertainment.
Terza serata per il XVI Ischia Film Festival ricca di ospiti ed eventi, a partire da Gabriele Muccino, che torna sull’isola pochi mesi dopo la sua lunga permanenza per le riprese di A casa tutti bene. Un film che, come ammette lo stesso regista, è stato molto importante per lui.

Tra i film in programma la rivelazione italiana dell’anno La terra dell’abbastanza, presentata da Milena Mancini.
Sesta serata del XVI Ischia Film Festival in cui il festival accoglie un monumento del cinema italiano. Carlo Verdone arriva al Castello Aragonese, in compagnia dello sceneggiatore Nicola Guaglianone, per presentare Benedetta Follia, ennesimo successo di una carriera ricchissima.

Nel quinto giorno arriva anche Roberta Torre con Riccardo va all’Inferno e la proiezione speciale di Agadha con Caterina Murino.
Quinta serata del XVI Ischia Film Festival che si apre con una grande anteprima italiana nella Piazza d’armi alle ore 21:00 Gringo, commedia nera, ma anche un po’ verde, diretta da Nash Edgerton e interpretata da David Oyelowo, Joel Edgerton e dalla splendida Charlize Theron.

Il Maestro inglese raccontato dalla moglie, Ocean’s 8, il candidato al David Nicola Nocella, il giovane e grande talento di Matilda De Angelis.
Quarta serata del XVI Ischia Film Festival ed è la sera di Peter Greenaway raccontato dalla moglie Saskia Boddeke, regista del documentario The Greenaway Alphabet, in cui il grande regista si racconta alla figlia. Un continuo passaggio di consegne di famiglia, affascinante come è stata tutta la carriera di Greenaway. L’appuntamento è per le 20:45 alla Cattedrale dell’Immacolata.

Altri articoli...

Il nostro sito Web utilizza i cookie. Utilizzando il nostro sito e accettando le condizioni della presente informativa, si acconsente all'utilizzo dei cookie in conformità ai termini e alle condizioni dell’informativa stessa.