Ischia News ed Eventi - Musica, pittura ed eventi internazionali nell’incantevole giardino di Lady Walton

Musica, pittura ed eventi internazionali nell’incantevole giardino di Lady Walton

Musica
Tools
Typography

Un autunno ricco di appuntamenti culturali ed eventi in attesa delle aperture invernali

I Giardini la Mortella con il prossimo week end si apprestano a chiudere un mese di Ottobre particolarmente intenso e ricco di grande soddisfazione per le molteplici attività culturali che si stanno susseguendo nella splendida location della Fondazione William Walton ad Ischia.
Lo scorso fine settimana il giardino ha ospitato con successo l’assemblea annuale della prestigiosa Mediterranean Garden Society, svoltasi nella sala della Recital Hall, che per l’occasione si è dimostrata un’eccellente location anche per i grandi eventi congressuali. Oltre ai Giardini la Mortella, i partecipanti all’assemblea – circa 50 – hanno soggiornato ad Ischia per ben quattro giorni, potendo così scoprire ed assaporare le bellezze e la magica atmosfera dell’isola.
In questi giorni spazio alle attività artistiche, attraverso la pittura: fino a domenica 1° Novembre si svolgerà la seconda edizione del corso di acquerello botanico “La flora di Lady Walton” a cura dell’Associazione Hortus Artis di Maria Rita Stirpe. L’artista si dedica da molti anni all’insegnamento del disegno e dell’acquerello, scegliendo con attenzione le sedi dei propri corsi, privilegiando luoghi che abbiano un particolare legame con l’arte e la bellezza. Dopo il lusinghiero successo delle edizioni primaverili Maria Rita torna quindi ai Giardini La Mortella, convinta che il contatto con  un giardino incantato, dove arte, conoscenza e amore si sono incontrati per realizzare sogni e dare spazio alle proprie passioni, predisponga l’animo umano ad esprimersi al meglio. Al corso partecipano otto aspiranti acquarellisti, per la gran parte ospitati nella foresteria presente all’interno della tenuta.
Il corso di Acquerello è stato anticipato dalla presenza ad Ischia dell’artista americana Gianne de Genevraye che per ben due mesi ha risieduto alla Mortella per dipingere gli angoli più suggestivi ed intensi del giardino. Le sue opere nei prossimi mesi verranno esposte in occasione di due appuntamenti espositivi in California e poi a Londra, divenendo così preziosi ambasciatori del giardino e dell’isola d’Ischia a livello internazionale.

Ultimo concerto dell’anno per gli incontri musicali
Sabato 31 Ottobre infine si torna alla musica, con il concerto di chiusura della stagione Autunnale degli Incontri Musicali che vedranno esibirsi la giovane pianista Maria Pia Vetro. Classe 1990, musicista di origine siciliana, già pluripremiata in numerosi concorsi internazionali, ha iniziato gli studi di pianoforte all'età di 10 anni sotto la guida del Maestro Lorenzo Puma, conseguendo nel 2010 il Diploma in pianoforte presso il Conservatorio “T. Schipa” di Lecce. Nel 2013 ha conseguito la Laurea di secondo livello con la votazione di 110/110 cum laude presso l'Istituto Musicale “V. Bellini” di Catania. Si è aggiudicata importanti riconoscimenti in diversi concorsi nazionali e internazionali. Più recentemente ha partecipato al V Concorso “Premio Crescendo” di Firenze classificandosi prima e al VII Concorso nazionale di esecuzione musicale “Città di Piove di Sacco”, dove è risultata vincitrice del Primo premio assoluto.
Ai Giardini la Mortella presenterà un repertorio con musiche di Beethoven, Schumann, Rachmaninoff.
L’appuntamento è alle ore 17.00 nella Sala recite nel cuore del Giardino.
Il calendario autunnale che si appresta alla conclusione, ha visto alternarsi musicisti selezionati per il prestigiosissimo Premio Chopin; giovani allievi della Fondazione Stauffer, una delle più importanti Scuole di perfezionamento per archi d’Italia; i migliori studenti dall’Accademia Nazionale di S. Cecilia di Roma, da sempre vera fucina di talenti internazionali; gli allievi della la Scuola di Musica di Fiesole; tutte istituzioni musicali con la quale la Fondazione collabora da molti anni e con cui è costantemente al lavoro per portare ad Ischia i migliori giovani talenti internazionali.  Proprio lo scorso fine settimana ha visto protagonista il Trio Nedo, trio d’archi, vincitore per l’anno 2015 della borsa di studio intitolata a William Walton, che viene elargita ogni anno dalla Fondazione Walton.

Giardini la Mortella: un inverno con aperture no stop
Anche quest’anno i Giardini La Mortella non andranno in vacanza e saranno visitabili – esclusivamente su appuntamento - anche nella loro incantevole versione invernale. I fortunati visitatori della stagione fredda potranno così esplorare gli aspetti più insoliti del giardino, con piante fino ad oggi rimaste ignote al pubblico che giunge alla Mortella solo in Primavera ed in Estate.
Una visita quella ai Giardini La Mortella che lascerà il segno, alla scoperta di un paesaggio d’inverno carico di suggestioni inaspettate e poetiche.
Le visite avverranno solo su appuntamento: per informazioni e prenotazioni Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Le regolari aperture al pubblico riprenderanno nel 2016 a partire dal mese di Marzo.

Il nostro sito Web utilizza i cookie. Utilizzando il nostro sito e accettando le condizioni della presente informativa, si acconsente all'utilizzo dei cookie in conformità ai termini e alle condizioni dell’informativa stessa.