Ischia News ed Eventi - GIARDINI LA MORTELLA, ISCHIA: WEEK END IN MUSICA CON IL QUARTETTO FELIX ARCHI E PIANOFORTE

GIARDINI LA MORTELLA, ISCHIA: WEEK END IN MUSICA CON IL QUARTETTO FELIX ARCHI E PIANOFORTE

Musica
Typography

La formazione è risultata vincitrice della Borsa di Studio intitolata a William Walton destinata ai migliori allievi della Scuola di Musica di Fiesole.

 

 

La Mortella sarà anche protagonista il prossimo 7 giugno in Kazakhistan quando Anna Serova eseguirà al prestigioso “Astana Keshteri Music Festival” il brano "Lady Walton's Garden" composto dal Maestro Roberto Molinelli e dedicato a Lady Susana

La stagione concertistica di musica da camera in corso di svolgimento ai Giardini la Mortella di Ischia proseguirà sabato 25 e domenica 26 Maggio con l’esibizione del Quartetto Felix, archi e pianoforte, la formazione che ha vinto la borsa di studio intitolata a William Walton come migliori allievi della scuola di musica di Fiesole per l'anno 2019.

Il Quartetto Felix nasce nel 2015 all’interno dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia di Roma, sotto la guida del Maestro Carlo Fabiano. Nel 2016 si perfeziona con il Maestro Bruno Giuranna all’Accademia Chigiana di Siena ricevendo una borsa di studio.

La Formazione, si impone sin da subito nell’ambito concertistico, esibendosi in prestigiosi contesti musicali e viene regolarmente invitata da importanti istituzioni e società concertistiche in Italia e all’estero (Amici della Musica di Firenze, Trame Sonore – Mantova Chamber Music Festival, Accademia Nazionale di Santa Cecilia, Euroclassical, Centro Studi Musicali Ferruccio Busoni, Arezzo Classica, Firenze Fortissimissimo Festival, Festival Sesto Rocchi, Fondazione Scuola di Musica di Fiesole, Agimus), con eccellenti riscontri di pubblico e di critica.

Il Quartetto Felix è costituito da Vincenzo Meriani al violino, Francesco Venga alla viola, Matteo Parisi al violoncello e Marina Pellegrino al pianoforte. La formazione musicale dei componenti del gruppo vanta degli insegnamenti di maestri di chiara fama, tra cui Salvatore Accardo, Bruno Giuranna, Francesco Strano e Andrea Lucchesini.

Nel doppio concerto ischitano, la formazione presenterà due importanti quartetti, il complesso e celebre quartetto op. 60 di Brahms e il quartetto in re minore di William Walton, in onore del genius loci.

Walton scrisse il suo unico quartetto con pianoforte in età giovanile, quando ancora era studente ad Oxford, per poi revisionarlo negli anni '70: il giovane compositore già mostra in questa opera, colma di espressivo fervore e senso ritmico, una stupefacente maestria compositiva.

Entrambi gli appuntamenti si terranno alle ore 17.00 presso la Sala Recite nel cuore dei Giardini la Mortella.

 

Scenari internazionali per promuovere i Giardini la Mortella

Il prossimo 7 Giugno nella capitale del Kazakhistan, Astana, durante il l'Astana Keshteri Music Festival, il Festival più importante del paese, la celebre violista Anna Serova eseguirà "Lady Walton's Garden", un brano recentemente composto dal Maestro Roberto Molinelli. Direttore d'orchestra e violista di fama internazionale, grande estimatore dei Giardini la Mortella da quando nel 2012 per la prima volta diresse un concerto nella stagione estiva del Teatro Greco, il Maestro Molinelli ha voluto dedicare una composizione alla creatrice del giardino scrivendo un Concerto per Viola e Orchestra in tre movimenti, intitolato "Lady Walton's Garden", pensato per essere eseguito da Anna Serova.

L'esibizione nella capitale Kazaka sarà un momento particolarmente emozionante: durante la performance infatti verranno proiettate le suggestive immagini dei Giardini la Mortella, per presentare al pubblico le piante simboliche cui sono dedicati i tre movimenti del concerto: il Ginko Biloba, la Victoria Amazonica e il Palo Borracho. Il concerto si terrà in una sala da oltre tremila posti e per i Giardini la Mortella e per l'Isola d'Ischia in generale sarà un ulteriore momento di promozione internazionale attraverso la cultura e la musica.

Il nostro sito Web utilizza i cookie. Utilizzando il nostro sito e accettando le condizioni della presente informativa, si acconsente all'utilizzo dei cookie in conformità ai termini e alle condizioni dell’informativa stessa.