Ischia News ed Eventi - Un albero per ogni nato, l’iniziativa del Comune d’Ischia

Un albero per ogni nato, l’iniziativa del Comune d’Ischia

Ambiente
Typography

È una bambina la prima nata del 2019 e porterà, simbolicamente, il suo nome l’albero di melograno, simbolo di fortuna e prosperità, che sarà piantato nei pressi del Comune d’Ischia.

Parte così l’iniziativa “Un albero per ogni nato” che, per ogni bambino che entrerà a far parte della nostra comunità, vedrà la piantumazione di un nuovo albero lungo il territorio del Comune.

Il logo, disegnato per l’Ente dall’illustratore italiano Sergio Olivotti, vuole rappresentare un albero che, come un utero, accoglie un bambino nella sua verde chioma. Nella prima decade del mese di febbraio saranno piantati gli alberi di tutti i nati del mese di gennaio e via dicendo nel corso dell’anno.

«Gli alberi dei primi nati – ha commentato l’assessore all’ambiente Carolina Monti - saranno piantati lungo le aiuole di via Leonardo Mazzella una promessa che ho fatto ai piccoli studenti del plesso di Fondobosso». L'obbligo di piantare un albero per ogni neonato era stato introdotto in Italia con la legge Cossiga-Andreotti n.113 del 29 gennaio 1992, una norma valida per i Comuni al di sopra dei 15mila abitanti che, in passato, era già stata applicata sull’isola verde.

«Nel 2018, nel nostro Comune, - ha dichiarato in Sindaco Enzo Ferrandino, sono stati circa una decina i bambini nati ogni mese. Se si riuscisse a mantenere questo trend delle nascite, grazie a questa iniziativa, Ischia potrà avere, quest’anno, la piantumazione di più di cento alberi. Inoltre, insieme a quelli che pianteremo con il finanziamento ottenuto dalla Città Metropolitana, da Ischia partirà un bel messaggio verso la vita e la salvaguardia dell’ambiente»

Prossimi eventi Ischia

Il nostro sito Web utilizza i cookie. Utilizzando il nostro sito e accettando le condizioni della presente informativa, si acconsente all'utilizzo dei cookie in conformità ai termini e alle condizioni dell’informativa stessa.