Ischia News ed Eventi - Incontro per la ripresa delle attività produttive

Incontro per la ripresa delle attività produttive

Economia
Typography

Il 15 febbraio 2019, presso la Struttura Commissariale di Napoli, il Commissario ha incontrato i Sindaci dei Comuni dell’isola d’Ischia – Ischia, Casamicciola, Forio, Lacco Ameno Barano d’Ischia e Serrara Fontana, per un esame congiunto dell’ordinanza in adozione a sostegno delle attività produttive danneggiate dagli eventi sismici del 21 agosto 2017 ed erogazione dei contributi alle imprese ai sensi dell'art. 36 del D.L. 109/2018, ordinanza in pubblicazione sul sito istituzionale del commissario www.commissarioricostruzioneischia.it e presso i Comuni stessi.

Destinatarie del provvedimento sono le imprese del settore turistico, dei servizi connessi, dei pubblici esercizi e del commercio e artigianato, nonché le imprese che svolgono attività agrituristica, provvedimento mirato a contribuire al rilascio l’immagine del territorio di Ischia sul piano turistico, economico e commerciale.

Il primo stanziamento è di complessivi € 5.000.000,00 così ripartiti:
a) Barano d’Ischia: € 500.000,00, pari al 10% delle risorse stanziate;
b) Ischia: € 1.750.000,00, pari al 35% delle risorse stanziate;
c) Serrara Fontana € 250.000,00, pari al 5% delle risorse stanziate;
d) Casamicciola Terme: € 750.000,00, pari al 15% delle risorse stanziate;
e) Forio: € 1.250.000,00, pari al 25% delle risorse stanziate;
f) Lacco Ameno: € 500.000,00, pari al 10% delle risorse stanziate.

A titolo facilitativo, il format di domanda per la concessione del contributo è annesso all’ordinanza.
Un secondo provvedimento per lo stanziamento di ulteriori € 10.000.000,00 sarà emanato prossimamente a sostegno delle altre imprese danneggiate dal sisma, a qualunque settore di attività esse appartengano.

Prossimi eventi Ischia

Il nostro sito Web utilizza i cookie. Utilizzando il nostro sito e accettando le condizioni della presente informativa, si acconsente all'utilizzo dei cookie in conformità ai termini e alle condizioni dell’informativa stessa.