Ischia News ed Eventi - ginnastica

ginnastica

  • Con la tradizionale mega manifestazione nazionale di Pesaro, che ha radunato alla Fiera marchigiana oltre 10.000 atleti ed atlete, suddivisi nelle varie discipline, categorie, fasce e specialità, si è conclusa l’attività agonistica del 1° semestre della Federazione Ginnastica d’Italia. Nelle competizioni organizzate dalla Pesaro Gym si registra un bilancio certamente positivo per la Campania che ha conquistato complessivamente 19 podi con 5 ori, 6 argenti e 8 bronzi.

  • Si sono conclusi i Campionati Nazionali di Serie C di Ginnastica Artistica maschile e Ginnastica Ritmica.
    Soddisfazione per i nostri colori a Modena dove il C.G.A. Stabia di Castellammare (nella foto) guidato da Angelo Radmilovic, con Francesco Schettino, Mattia Nicolao e Giuseppe Cascone, è entrato in finale chiudendo la competizione al 7° posto con punti 243.60, ad un punto e mezzo dal podio.

  • Sydney Saturnino (nella foto), ginnasta juniores del C.G.Ischia di Mario D’Agostino, dopo l’esperienza del Campionato Nazionale di Serie A1, in prestito alla Gymnasium Treviso, conclusasi felicemente con la riconferma del sodalizio veneto nella massima serie anche per il prossimo anno, è stata convocata presso l’Accademia Internazionale di Brescia dove rimarrà agli ordini del D.T.N.F. Enrico Casella.

  • Ginnastica ritmica, buon esordio azzurro a Minsk.
    E’iniziata stamane l’avventura della Ginnastica Ritmica italiana volata martedì 28 u.s in terra bielorussa (foto dell’intera delegazione azzurra in partenza dall’aeroporto di Milano Malpensa) dove ha preso il via il 31° Campionato Europeo individuale senior e quello di squadra junior.

  • Nella Palestra federale “La Pegna” di Napoli si è disputata la 2^ e decisiva prova del Campionato Regionale di Serie B di Ginnastica Artistica femminile della Federazione Ginnastica d’Italia.
    La giuria, diretta dall’internazionale Monica Degli Uberti ed Emiliana Polini, ha confermato i risultati della 1^ prova con Andrea Noemi Toscano, Veronica Migliaccio, Francesca Ferrandino, Alessandra Muratori e Fabrizia De Siano, del C.G. Ischia di Mario D’Agostino, sul gradino più alto del podio nella 2^ prova e nella classifica finale.

  • Continua senza un attimo di tregua l’intensa attività agonistica delle sezioni GAM e GAF promossa dal Comitato Regionale Campania della Federazione Ginnastica d’Italia in vista dei successivi impegni interregionali e nazionali. In campo maschile nella Palestra dell’Accademia Federale C.G.A. Stabia a Castellammare si sono disputati i campionati di serie D, Serie C e Serie B con l’assegnazione dei titoli regionali che hanno fatto registrare i seguenti risultati : la serie D è stata vinta dal Meeting 87 Napoli di Salvatore Galasso davanti al C.G.A. Stabia di Giancarlo Polini, alla Ginnastica Salerno di Alessandra Di Giacomo e al Cag Napoli di Ivan Caravante, nella finale Open vittoria dello Stabia davanti al Gymnasium Casagiove di Stefano Laudadio. In serie C il titolo regionale è andato allo Stabia di Angelo Radmilovic con Francesco Schettino, Mattia Nicolao e Giuseppe Cascone, davanti al Cag Napoli, alla Ginnastica Salerno ed al Gymnasium Casagiove.

  • Presso la Palestra federale “La Pegna” di Napoli si è disputata la 2^ e decisiva prova del Campionato Regionale allieve GAF della Federazione Ginnastica d’Italia con l’organizzazione della locale società Ginnastica Campania 2000.
    Nel 1° livello si è avuta la conferma della 1^ prova con i primi 3 gradini del podio occupati rispettivamente da Benedetta Tartaglione (61.95) del Cag Napoli di Monica Degli Uberti, Nunzia Dercenno (60,475)della XL Fitness Pompei di Ilaria Germano e Francesca Pelliccio (56,450) della Morgana 999 Villaricca di Vera Siligo.

  • Al Pala Pippo Coppola di Monte di Procida si sono dati appuntamento  144 atleti in rappresentanza di 7 società per la disputa del Campionato Regionale di Aerobica, Aerostep , Aerodance e 5,6,7, eight,  indetto dalla Federazione Ginnastica d’Italia con l’organizzazione affidata alla locale società California Center Club presieduta da Vincenzo Scotto. Ben 14 dei 21 titoli regionali in palio sono stati appannaggio proprio del California Monte di Procida allenato da  Simona e Rosalinda Scotto che nella categoria allievi è salito sul gradino più alto del podio con la coppia  Nappo/ Pugliese, con  il trio Nappo, Pugliese, Barbieri ed il gruppo composto da Assante, Chiocca, Mancino, Looz e Scotto.

  • Dopo il recente riconoscimento di Accademia Regionale,  Napoli - Ischia, grande attenzione per la Campania, nel progetto nazionale di monitoraggio e controllo tecnico della Federazione Ginnastica d’Italia stilato dal D.T. nazionale femminile Enrico Casella.
    L’opportunità è stata subito colta attraverso la convocazione di 2 gruppi di ginnaste (28 in totale) della categoria allieve 1^,2^,3^ e 4^ fascia, con i loro 12 allenatori, presso la Palestra Federale La Pegna di Napoli in occasione della visita della tecnica nazionale Anna Samadello, ex Brixia Brescia e poi Eala Alzano, prima di entrare nello staff tecnico nazionale di Enrico Casella.

  • Indicazioni precise sono scaturite dalla 1^ prova del Campionato regionale di Categoria Allieve svoltasi nella Palestra Federale “La Pegna” di Napoli con l’organizzazione a cura della A.S.D. Ginnastica Campania 2000. Nel 1°, 2° e 3° livello infatti le ginnaste vincitrici sono tutte napoletane e si sono imposte con ampio margine di vantaggio sulle seconde classificate, ipotecando buona parte dei titoli regionali che saranno assegnati a seguito della 2^ prova in programma il 21 marzo nello stesso impianto flegreo.

    Nel 1° livello, infatti, Benedetta Tartaglione, del Cag Napoli di Alberto Savarese (nella foto premiato da Sessa) ha staccato di oltre 4 punti Nunzia Dercenno della XL Fitness Pompei di Ilaria Germano e Francesca Pelliccio della Morgana 999 Villaricca di Vera Siligo, nel 2° livello Serena Napolitano ancora dal Cag Napoli ha staccato di 5 punti la compagna di squadra Veronica De Olivera e Giorgia Carotenuto dello Stabia Castellammare di Stefania Gini, mentre nel 3° livello è stata Irene Alotti, della Ginnastica Campania 2000 diretta da Aldo Castaldo, a superare di 5 punti la compagna di società Ludovica Valeria Milano e Giulia Mariano della Ginnastica Salerno di Alessandra Di Giacomo. Nel 4° livello giochi ancora aperti con Alessia Noschese della Ginnastica Salerno che ha un vantaggio di p. 0.15 su Daniela Pieretti della Morgana 999 e p. 1,25 sulla compagna di squadra Alice Di Cerbo che precede di appena 1/10 di punto Andrea Noemi Toscano da quest’anno in forza al C.G.Ischia di Mario D’Agostino.

    FONTE : Ufficio Stampa C.R. Campania - Federginnastica

     

  • Posti in piedi nella sede del Coni Campania per la riunione regionale delle società affiliate alla Federazione Ginnastica d’Italia alla quale è intervenuto il Presidente nazionale Riccardo Agabio. A ricevere il numero uno della Ginnastica italiana, accompagnato dal Vicepresidente nazionale Rosario Pitton, dal Consigliere nazionale Gherardo Tecchi e dal Segretario Generale Roberto Pentrella, è stato il Presidente regionale Michele Sessa con il Consiglio regionale e gli organi tecnici e di giuria.

  • Inizio d’anno scoppiettante per la Ginnastica Artistica femminile della Campania che raccoglie un altro incoraggiante segnale del progetto tecnico avviato lo scorso autunno. Serena Napolitano e Irene Alotti, infatti, sono state convocate dal Direttore

  • La Ginnastica Artistica femminile si è data appuntamento nella Palestra Federale “La Pegna” di Napoli agli ordini del D.T. regionale Giorgio De Maria affiancato dall’Allenatore Regionale Mario D’Agostino. Sedici le ginnaste convocate a questo primo raduno del 2015, tredici le ginnaste presenti : Gabriella Milano, Irene Alotti e Ludovica Milano della Ginnastica Campania 2000

  • Si chiude un anno davvero positivo per la ginnastica campana che ha cominciato bene ed ha finito in crescendo. Una serie di risultati, inframmezzati da iniziative e riconoscimenti, che hanno portato la ginnastica ad un ruolo da protagonista nello sport campano e nello scenario federale nazionale.

  • Si sono svolti a Mortara (PV) i Campionati Italiani di Specialità di Ginnastica Artistica femminile junior e senior. La pattuglia delle ginnaste campane ha raccolto un significativo risultato grazie al 5° posto della junior Francesca Mastellone (nella foto con il tecnico Giovanni Ferro ) del C.G.A. Stabia di Castellammare, nella finale al volteggio. E’ proprio il caso di dire che la ginnasta di Stefania Gini ha assaporato il podio sul quale era salita nelle qualifiche con il 3° punteggio che, però, non è riuscita a ripetere nella finale riservata alle prime 8.

  • Si sono svolte a Treviso le Finali Nazionali di Serie C1 e serie C2 di Ginnastica Artistica femminile. Tre le società che hanno rappresentato la Campania e precisamente il C.G.Ischia di Mario D’Agostino ed il C.A.G. Napoli di Monica Degli Uberti in serie C2 mentre il Campania 2000 Napoli di Giorgio De Maria ha gareggiato in Serie C1.

  • Mentre a Sofia (Bulgaria) sono in corso i Campionati Europei di Ginnastica Artistica femminile junior e senior, con Vanessa Ferrari qualificata per le Finali al corpo libero e alla trave in programma domani, da Biella giungono buone news per la Ginnastica campana grazie a Sydney Saturnino.

  • Le ragazze del Centro Ginnastica Ischia del Maestro Mario D’ Agostino, già vincitrici del campionato CSEN di Ginnastica Artistica Femminile Regionale qualificandosi al primo posto nelle categorie Junior, Allieve ed Esordienti hanno partecipato nel primo weekend di giugno al Campionato Nazionale CSEN ginnastica artistica femminile tenutosi a San Benedetto del Tronto.

    Le giovani atlete si sono confrontate con le squadre di tutta Italia vincitrici dei Campionati regionali.

Il nostro sito Web utilizza i cookie. Utilizzando il nostro sito e accettando le condizioni della presente informativa, si acconsente all'utilizzo dei cookie in conformità ai termini e alle condizioni dell’informativa stessa.