Ischia News ed Eventi - ischia

ischia

  • Il germe, seminato nel secolo scorso da Giovanni Maltese durante la sua proficua permanenza nella medioevale torre antisaracena, ha generato le sue Radici.

  • Giovedi 28 Luglio il Jazz saluterà la stagione al Teatro Greco mentre domenica 31 Luglio gli Incontri Musicali si chiuderanno con il pianoforte dell’artista napoletano Angelo Gala

    Questa settimana ai Giardini la Mortella di Ischia concerti di chiusura per la stagione musicale estiva. Giovedi 28 Luglio sarà il Jazz di Paolo Damiani, compositore e direttore del Dipartimento Jazz del Conservatorio S. Cecilia di Roma a salutare il cartellone del Teatro Greco, mentre Domenica 31 Luglio gli Incontri Musicali si chiuderanno con il pianoforte dell’artista napoletano Angelo Gala.
    Proseguiranno invece tutti i venerdi di luglio e Agosto, nel cuore del giardino, le suggestive performance di Teatro Diffuso, in onore di William Shakespeare, con la messa in scena di Sogno di una notte di mezza estate.

  • Domani si aprono le danze "Officina Sant'Anna", la festa parte dalla memoria storica ischitana

    Nell’ambito della 84esima edizione della Festa a Mare agli Scogli di Sant’Anna di Ischia la direttrice artistica Mariagrazia Nicotra lancia l’idea di presentare come presidente di giuria, nell'ambito della suddetta manifestazione ischitana, il direttore artistico antecedente.

  • L'intensa stagione concertistica della Fondazione William Walton prosegue per tutto il mese di luglio alternando i concerti di musica da camera nella Sala Recite dei Giardini la Mortella, ogni domenica alle ore 17,30 con i concerti serali delle orchestre giovanili nella splendida cornice del Teatro Greco ogni giovedì alle ore 21 e con il Teatro Diffuso tutti i venerdi sera.

  • Di Scala: «il Pd di De Luca e dei sindaci isolani non ha a cuore la nostra isola».
    «Questa mattina depositerò un’istanza all’ufficio demanio della Regione Campania, invitando il presidente De Luca e i suoi dirigenti a prendere seri e tempestivi provvedimenti per consentire la piena fruibilità del fatiscente pontile 1, che dà ospitalità, direi pessima, a migliaia di turisti in transito nel porto di Ischia. Da fin troppo tempo l’attracco dei mezzi veloci, che unisce Ischia alla terraferma, è in preda al degrado e all’inefficienza, fattori intollerabili per un luogo ad alta vocazione turistica».

  • Giovedi 14 Luglio al Teatro Greco di scena la Chethams School e Giovanni Visentin il “magistrato” del Commissario Montalbano, che sarà la voce narrante di “Pierino e il Lupo”

    Tre gli eventi culturali in calendario ai Giardini la Mortella di Ischia anche questa settimana. Tutti i giovedi fino al 28 luglio il Teatro Greco ospiterà la stagione sinfonica con appuntamenti musicali serali; i venerdi di luglio e agosto sarà la volta del Teatro Diffuso con la messa in scena di "Sogno di una notte di mezza estate" in onore di William Shakespeare nel quarto centenario della morte; mentre tutte le domeniche fino al 31 Luglio, spazio alla musica da Camera con i concerti pomeridiani nella sala recite.

    Il Teatro Greco

    Per il concerto di giovedi 14 Luglio sarà di scena ai Giardini la Mortella un’inedita combinazione tra la più grande scuola di musica del Regno Unito, la Chetham’s Chamber Orchestra, che presenta la sua Symphony Orchestra composta da bambini che vanno dai 11 ai 18 anni, e il noto volto televisivo Giovanni Visentin, l’attore che interpreta il magistrato nella fortunata serie TV “Il Commissario Montalbano”. In scena “Pierino e il lupo” del compositore russo Sergei Prokofiev, una storia per l'infanzia, costituita da musica e testo: per l'esecuzione occorrono la voce di un narratore e l'accompagnamento di una orchestra, dunque sarà proprio la voce di Giovanni Visentin a narrare la deliziosa fiaba che i giovani musicisti eseguiranno in musica. La serata sarà poi coronata da musiche tratte da La Gazza Ladra di Rossini e un omaggio ai “padroni di casa” con le musiche di William Walton.

    Teatro Diffuso

    Venerdi 15 luglio sempre alle ore 21.00 dopo il grande successo registrato la scorsa settimana alla serata inaugurale, torna alla Mortella la messa in scena della commedia "Sogno di una notte di mezza estate” proposta negli angoli più suggestivi della Mortella, sotto forma di itinerario teatralizzato.

    Da un libero adattamento dell’artista ischitano Giuseppe Iacono in collaborazione con Platypus tour, nel corso di una emozionante passeggiata serale la compagnia Artù farà vivere ai visitatori l’esperienza del teatro diffuso con la notissima commedia degli equivoci dalle atmosfere oniriche, che celebra l’amore e il risveglio della natura. I Giardini la Mortella si trasformeranno in un palcoscenico naturale sotto le stelle di Ischia.

    Le rappresentazioni si terranno tutti i venerdi di Luglio e Agosto alle ore 21.00.

    Proseguono infine la domenica i concerti della stagione di musica da camera organizzata dalla Fondazione Walton e diretti da Lina Tufano. Domenica 17 Luglio sarà di scena il pianoforte di Lisa Molinaro, che proporrà un repertorio con musiche di Haydn, Ravel, Liszt.

    L’appuntamento si terrà alle ore 17.30 presso la Sala Recite nel cuore del giardino.

    Tutte le info su www.lamortella.org

  • E’ Mariagrazia Nicotra, scenografa e costumista teatrale e cinematografica diplomata in scenografia e costumi presso l'Accademia di Belle arti di Napoli, organizzatrice di eventi di rilievo, il direttore artistico della 84esima edizione della “Festa a mare agli Scogli di Sant’Anna”. L’ischitana che respira da sempre aria da palcoscenico è la prima donna nella storia della tradizionale festa a rivestire questo ruolo: riconfermata per la seconda volta dal Comune di Ischia, Nicotra presenta ufficialmente il tema principale dell’antichissima celebrazione ischitana che vede la definizione Festa a Mare agli Scogli Sant’Anna da precedenti riti propiziatori che si davano come “scadenze di cicli naturali”. A questa tradizione fortemente radicata si sovrappose la ricorrenza cattolica di Sant’Anna, protettrice delle partorienti. Nell’eccezionale scenario di Ischia Ponte e del Castello Aragonese, dal 23 al 26 luglio 2016, prende vita una vera e propria “festa di tutti”. Nata nel 1932, la Festa a Mare agli Scogli di Sant’Anna è dedicata alle donne, alle partorienti, alla forza femminile e all’immensità della loro figura nella società.

    “Sono orgogliosa e onorata della riconferma dell’incarico – afferma sorridente Nicotra –, per me la festa è un ritorno alle origini, ma anche un viaggio di ritorno e di speranza, dal passato al futuro, che ha per soggetto i viaggiatori, ossia anche i turisti e gli emigranti. Per questo, il tema generale di quest’anno sarà il “mare e i suoi viaggi” e nel particolare si tratterà il viaggio nel mito per eccellenza: l’Odissea”.

    Le barche saranno ancora di più le vere protagoniste di questa edizione, insieme all’incendio del Castello Aragonese e lo spettacolo piro-musicale. Non mancheranno le sorprese e gli ospiti d’eccellenza. A costruire le imbarcazioni allegoriche saranno quattro associazioni che avranno il compito di reinterpretare la propria traccia con autonomia e creatività. 

     

  • Si è conclusa la terza edizione del “Triathlon dell’Orso”, una gara (1500 nuoto, 40 km ciclismo, 10 km corsa) sulla distanza Olimpica, valevole anche per l’assegnazione del XIV Titolo di Campionato Italiano Vigili del Fuoco.
    La gara si è svolta a Castel San Vincenzo (IS), una location di notevole bellezza nell’Oasi delle Mainarde a ridosso delle sorgenti del Volturno e direttamente sulle rive dello spettacolare Lago di Castel San Vincenzo, definito il lago con le acque più pulite d’Italia, all’interno del Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise. In gara anche 4 triatleti della Cicliscotto Triathlon Ischia che come lo scorso anno non hanno voluto mancare a questa bella gara.
    Migliora  di oltre 15 minuti il tempo dello scorso anno Bruno Scandiuzzi che chiude in 2.45.26 in netto progresso nel multisport. Buon esordio per Mimmo Ruopoli che alla sua prima gara sulla distanza olimpica chiude in 2.48.30.
    Non confermano l'ottima prestazione dello scorso anno,ma hanno comunque svolto una buona gara, Eddy Festuccia e Michelangelo Di Maio che hanno chiuso rispettivamente in 2.26.38 e 2.30.12.
    Migliora rispetto allo scorso anno anche il cugino isolano Ciro Assante da Procida anch'egli presente lo scorso anno. La gara è stata vinta da  Alessio Buraccioni della Minerva Roma. Prossimo appuntamento per i nostri triatleti il Triathlon Sprint del Lago di Vico che si svolgerà il 30 luglio.

  • A Ischia due mostre promosse dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento Politiche Europee in collaborazione con il Comune di Ischia e Noi@Europe.

  • Goletta Verde inaugura "Trent'anni dalla parte del mare"

  • Un settembre da ricordare per l’associazione Moveo: dopo gli eventi sportivi organizzati nel mese di agosto (gara di nuoto S.Angelo-Sorgeto e corsa podistica Memorial Pino Castiglione), i ragazzi di Panza, infatti, non sono rimasti con le mani in mano, e hanno dato vita a due avvenimenti molto diversi tra loro: l’uno storico-culturale, l’altro moderno e spettacolare. Ciò potrebbe sembrare un ossimoro, ma testimonia in realtà l’estrema varietà che da sempre caratterizza i progetti portati avanti dall’associazione.

  • Un viaggio intercontinentale all’insegna del gusto. Restando comodamente seduti nell’incanto del borgo di Sant’Angelo d’Ischia. Per l’ultimo appuntamento della rassegna “CucinArt. Cibo a regola d’arte”, Divina propone un tuffo nella cucina giapponese con un gradito ritorno che non mancherà di esaltare il palato del ricercato pubblico del locale più cool dell’isola d’Ischia.

  • Ultimo giorno a Ischia per l'8° congresso "Biological therapies in medicine": oltre 200 gli specialisti provenienti da tutta Italia. Presente anche una delegazione FiGC: le indicazioni per gli atleti e il rischio doping.

  • Sabato si è svolta a Torre Annunziata la seconda edizione della gara podistica Pasta Run memorial Luigi Raiola di km 10,riservata ad atleti ed atlete categoria assoluti e master e valevole come campionato regionale campano individuale di corsa su strada.

  • Termina domenica 24 maggio la terza edizione della fortunata iniziativa “Andar per sentieri”, dove protagonisti tornano i paesaggi e i colori dell’Isola d’Ischia.

Il nostro sito Web utilizza i cookie. Utilizzando il nostro sito e accettando le condizioni della presente informativa, si acconsente all'utilizzo dei cookie in conformità ai termini e alle condizioni dell’informativa stessa.