Ischia News ed Eventi - AGOSTO AL MAV

AGOSTO AL MAV

Typography

Tra visite notturne e visite riservate su prenotazione per gruppi di familiari e amici, parte la nuova iniziativa “Il MAV in esclusiva per te” per godere appieno della memoria del nostro passato attraverso la tecnologia e la luce


Dopo la ripartenza del 2 giugno che, negli ultimi fine settimana del mese di luglio, ha fatto registrare un incoraggiante incremento di visitatori, il MAV, il Museo Archeologico Virtuale di Ercolano ha intrapreso un approccio più friendly per l’accoglienza del pubblico, ampliando la sua offerta dedicata con l’apertura del percorso museale dal giovedì alla domenica, e grazie alla nuova iniziativa “Il MAV in esclusiva per te”, ha inteso promuovere per gruppi organizzati di massimo 20 persone la possibilità di prenotare, in esclusiva appunto, la visita al museo ad un costo d’ingresso speciale.
Nel mese di agosto l’apertura del giovedì è programmata in orario serale, dalle ore 19.00 alle 24.00, per venire incontro alle diverse esigenze dei visitatori, mentre, il venerdì, il sabato e la domenica, l’apertura sarà dalle ore 10.00 alle ore 18.00 (ultimo ingresso alle ore 17.00), sempre con prenotazione obbligatoria, per poter rispettare ed assicurare le norme di distanziamento.
La fruizione del museo MAV, tramite prenotazione dedicata e in esclusiva per gruppi organizzati di massimo 20 persone, ad un costo d’ingresso speciale, potrà avvenire anche nelle giornate di chiusura di lunedì, martedì e mercoledì, scaglionando le visite ogni ora.
L’area aperta al pubblico sarà il percorso museale e la sala per la visione del film sull’eruzione del Vesuvio.
Il costo del biglietto d’ingresso è di 5 euro.
Ingresso gratuito sotto i 13 anni e per i residenti nel Comune di Ercolano.

A pochi passi dagli scavi archeologici dell’antica Herculaneum sorge il MAV, un centro di cultura e di tecnologia applicata ai Beni Culturali e alla comunicazione, tra i più all’avanguardia in Italia.
Al suo interno si trova uno spazio museale unico e straordinario: un percorso virtuale e interattivo dove vivere l’emozione di un sorprendente viaggio a ritroso nel tempo fino a un attimo prima che l’eruzione pliniana del 79 d.C. distruggesse le città romane di Pompei ed Ercolano.
Oltre settanta installazioni multimediali, tutte validate scientificamente, restituiscono vita e splendore alle principali aree archeologiche di Pompei, Ercolano, Baia, Stabia e Capri.
Attraverso ricostruzioni scenografiche, interfacce visuali e ologrammi, il visitatore è condotto in una dimensione virtuale, dove sperimentare in modo ludico ed interattivo le nuove opportunità che la tecnologia multimediale offre alla fruizione del patrimonio archeologico.
Il MAV è un luogo didattico e conoscitivo, dove il reale e l’immaginario si incontrano per dare vita a nuove modalità di apprendimento e di intrattenimento.

 

Da novembre scorso il MAV, il Museo Archeologico Virtuale di Ercolano si è trasformato di nuovo: una nuova versione, la quinta in 10 anni, dell’allestimento con l’aggiunta di nuove tecnologie, ha operato un profondo cambiamento adottando nuovi contenuti e nuove tecnologie per la versione del MAV 5.0 – Virtual multiReality, la più avanzata di sempre che ha cambiato radicalmente il modo di vivere l’esperienza conoscitiva al Museo Archeologico Virtuale.
Una visita al MAV diventa così propedeutica alle visite agli scavi di Ercolano e Pompei, come afferma, con convinzione, Luigi Vicinanza, Presidente della Fondazione C.I.V.E.S – Museo MAV di Ercolano: “…il visitatore che avrà visto le ricostruzioni virtuali del MAV, tutte validate scientificamente, intuirà subito la grandiosità e la bellezza delle città che sta visitando…”

 

Esterni-MAV
IMG5130m
foroimg-copia

Ultimi in around Ischia

Il nostro sito Web utilizza i cookie. Utilizzando il nostro sito e accettando le condizioni della presente informativa, si acconsente all'utilizzo dei cookie in conformità ai termini e alle condizioni dell’informativa stessa.