Ischia News ed Eventi - NEWS
05
ago , gio

Principali notizie

Non ci sarà più una “Golden Age” per l’isola d’Ischia. La curva dello sviluppo capitalistico è logistica non esponenziale. Non può esistere cioè uno “sviluppo all’infinito” o una “crescita costante”. Le crisi del capitalismo sono cicliche e addirittura secondo Joseph Schumpeter, l’altro grande economista del XX secolo, possono essere salutari come una “doccia fredda” per ripartire con più forza e coraggio. Queste osservazioni sono ancora più evidenti in un’isola dove il territorio è limitato e dove il mare la separa dal Continente.

Quale è stata l’età dell’oro per l’isola d’Ischia? Bella domanda ma dalla difficile risposta perché non abbiamo mai avuto un “Osservatorio Economico sullo Sviluppo” per una visione completa e continua dello straordinario sviluppo economico determinato soprattutto (ma non esclusivamente) dalla scoperta e dall’innamoramento del Cavaliere del Lavoro Angelo Rizzoli (1888-1970) agli inizi degli anni ‘ 50 del ‘ 900.

Un settore produttivo fondamentale dalle criticità annose, che la crisi legata alla pandemia ha aggravato. E con prospettive tutt’altro che rosee, se non si interverrà con decisione per correggere le storture che ne impediscono la ripresa e rischiano di condannarlo alla marginalità. La pesca in sofferenza chiede attenzione e misure concrete per il suo rilancio, e a raccogliere istanze ed esigenze del comparto è la Cia-Agricoltori Italiani, che venerdì scorso ha ufficializzato a Ischia la nascita di PescAgri, la nuova Associazione Pescatori Italiani, che si occuperà di tutelare, sviluppare e valorizzare la pesca e l’acquacoltura sul territorio nazionale e in una proiezione internazionale. Una sfida che non casualmente si è voluto far partire dal Mezzogiorno e dalla Campania, in considerazione dell’importanza storica della pesca in questi territori, dove ne sono rappresentate tutte le diverse tipologie, da quelle più industriali a quelle, prevalenti, artigianali.

Il continente-rivista di politica - economia - diritto - storia - dell'isola d'Ischia uscirà dopo la pausa forzosa della pandemia in occasione del premio ischia di giornalismo del settembre 2021.i problemi di rilancio economico con fondi europei. Il sistema istituzionale.

Sono stato “ un uomo pubblico” in due epoche diverse. Il giornalista – locale o nazionale a seconda che scriva sui giornali a diffusione locale o a quella nazionale – è per mestiere un uomo o una donna pubblico. Quello che scrive è sottoposto al giudizio del lettore che può gradire o meno ciò che scrive.

Il prossimo 30 ottobre saranno 60 anni dalla morte di Luigi Einaudi, liberale, primo Presidente della Repubblica, professore e grande divulgatore la cui polemica con Benedetto Croce sul concetto di “ liberalismo” e la sostanziale differenza tra “ liberismo” e “ liberalismo” è rimasta famosa ed ancor oggi attuale. Da liberale Ministro del Bilancio sostenne ed approvò la legge istitutiva della Cassa per il Mezzogiorno nel 1950 per lo sviluppo del Sud e da questo punto di vista fu molto più meridionalista di tanti altri soloni e concretamente molto più a sinistra di tanti demagoghi.

Ischia Street Art, il primo modello di galleria d’arte interattiva e sociale al mondo per la creatività urbana, non smentisce la sua natura trasgressiva ed il senso della sua comunicazione d’impatto anche quando quest’impatto si trasforma in colluttazione, aggressione e danneggiamento ai danni di Salvatore Iacono che, da straordinario fantasista, riesce a ribaltare la situazione trasformando in positivo e creativo un episodio al limite fra il dramma grottesco e la baruffa, tra esposti ai carabinieri e divulgato come notizia di cronaca sui giornali.

Oggi (25 maggio) si è svolta una delicata operazione subacquea condotta dai Palombari del Gruppo Operativo Subacquei (GOS) del Comando Subacquei ed Incursori della Marina Militare (Comsubin), distaccati presso i Nuclei S.D.A.I. di Napoli (Sminamento Difesa Antimezzi Insidiosi), durante la quale è stata neutralizzata una grande bomba d’aereo e alcuni proiettili della seconda guerra mondiale, che sono stati rinvenuti nelle immediate vicinanze della banchina dove abitualmente ormeggiano le navi da crociera nel porto di Napoli.

Questa notte 24/25 gennaio 2019 c'è stata una grande frana sulla litoranea casamicciola-lacco ameno, per fortuna non ci sono morti. Sulla strada si è riversata una quantità enorme di terreno all'altezza dell'eliporto.
L'8 di novembre 2018 ho diffuso questo articolo a tutta la stampa ed inviato anche alla Città Metropolitana di Napoli per competenza anche ai sensi della legge 241/90.

“Vorrei riscoprirmi capace di credere in me stesso” Ripartita da Salerno la sfida alla dispersione scolastica 

Oggi è pubblicato il Decreto Ministeriale N° 50/2021 con cui è indetta la procedura di aggiornamento delle graduatorie di circolo e di istituto di terza fascia del personale ATA per il triennio scolastico 2021-23.

Sabato 23 gennaio 2021, l'Accademia Navale di Livorno organizzerà un Open Day virtuale rivolto a tutti coloro che vorranno conoscere da vicino la vita degli allievi ufficiali della Marina Militare.

Nel vicoletto di San Gaetano questa sera mercoledì 28 luglio, ci sarà una raccolta fondi per Nello Verde. 
Tutto il ricavato sarà donato affinché Nello possa avere tutte le cure che merita!
Non mancare.

Domenica scorsa 18 luglio 2021 ho scritto delle “ due Epoche” – quella degli anni ‘ 70 dalla forte passione civile e quella attuale che è iniziata nel 1994 con il crollo dei “ partiti solidi” e dura da allora con un degrado irreversibile delle Istituzioni quasi verso una “ soluzione finale”. La preannuncia il “ Governatore” della Campania, Vincenzo De Luca: “ lo Stato italiano non esiste”, “ le cose che scrive Sabino Cassese ( uno dei più grandi giuristi italiani n.d.r.) sono autentiche stupidaggini a proposito del rapporto fra Stato e Regioni”.

I bar calise di ischia:ripartenza sbagliata con i prezzi alti/ripartono i bar calise di Ischia e casamicciola dopo la chiusura momentanea e la minaccia di fallimento. Ripartono con una nuova gestione manageriale di 3 imprenditori continentali che amano ischia ma la conoscono in superficie. Vogliono mantenere un brand.

Questa mattina il personale del Comando Polizia Municipale e della Guardia Costiera di Ischia, quest’ultimo impiegato nel dispositivo regionale “Mare Sicuro” coordinato dalla Direzione marittima della Campania, ha eseguito un’attività di controllo inerente il fenomeno dell’occupazione di tratti di spiaggia libera.

Laboratori di educazione ambientale in piazza, punti per la raccolta differenziata durante l’evento e pulizia della baia il giorno dopo: così Comune di Ischia e Area Marina Protetta lanciano un messaggio di sensibilizzazione per il futuro dell’isola
La Festa a mare agli scogli di Sant’Anna è sempre più ecosostenibile. Per condividere un messaggio, oggi più che mai necessario, a favore della tutela dell’ambiente e del mare che bagna l’isola d’Ischia e l’intero golfo di Napoli.

Legambiente: “Persistono i problemi di depurazione nelle coste campane, in alcuni da quasi 10 anni. La Campania si trova ormai da tempo in una persistente emergenza depurativa,  il 77% degli agglomerati urbani presenti in Campania ricadono in procedura di infrazione per la depurazione.”

Il nostro sito Web utilizza i cookie. Utilizzando il nostro sito e accettando le condizioni della presente informativa, si acconsente all'utilizzo dei cookie in conformità ai termini e alle condizioni dell’informativa stessa.