Ischia News ed Eventi - Magz

Principali notizie

Grid List

...Un sussulto, il sospiro affannoso di Tifeo... così gli antichi avrebbero raccontato il sisma di Casamicciola che ha sconvolto l'estate ischitana!
In quanto, per la loro fantasia, Ischia, l'isola nata dal mare, tra mito e leggenda, era il frutto della fiera lotta dei Titani contro il re degli Dei, il sommo Giove che adirato per la loro ribellione, scagliò un monte contro il gigante Tifeo che, caduto in mare vicino alla spiaggia di Miseno, formò con esso sulla pancia una nuova isola. La leggenda di Tifeo ribelle che, con gli altri Titani, voleva dare l’assalto all’Olimpo, è ancora viva nei racconti degli ischitani, soprattutto nei nomi di alcune località isolane: là dove sta Testaccio è la testa di Tifeo, dov'è Panza il suo corpo e il ventre e a Lacco Ameno dove sorge dal mare il Fungo la parte innominabile del suo corpo.

Ischia, unita per “Legge Geografica”: ora la “Legge Civile”, un Commissario Straordinario per la Ricostruzione - un Ente di Diritto Pubblico per la Pianificazione Territoriale e la Programmazione Economica ed il Rilancio Turistico – un Piano Regolatore Generale “possibile”: partiamo dal recupero del complesso Pio Monte della Misericordia. Sarà lanciata una sottoscrizione internazionale

Ripartire dalla comunicazione del grande vulcalogo Rittmann del 1969: Ischia è un’isola vulcanica di straordinaria particolarietà e forse questa natura geologica la candidata a “Patrimonio dell’Umanità” dell’UNESCO

Il continente sarà diffuso nelle scuole superiori dell'isola d'ischia per un confronto su "pianificazione territoriale e programmazione economica:la stessa moneta".
Dopo 2 anni dall’ultima uscita de “Il Continente”, rivista di Politica, Economia, Diritto, Storia senza scopo di lucro atta a concentrarsi su temi di attualità dell’isola di Ischia, è in uscita il nuovo numero.
Vengono ripresi temi importantissimi come la Ricostruzione Post Sisma 2017 che ha visto una Casamicciola ormai in ginocchio lacerata non solo territorialmente ma anche giuridicamente. Presenti argomenti di proposta ecologici e scientifici per l’area interessata.

Un "longform" cioè "un giornalismo lungo" quasi un saggio narrativo é dedicato da "la repubblica" di oggi 24 agosto 2021 al "terremoto di amatrice" (la parte per il tutto che riguarda 138 comuni 4 regioni 581mila persone) con il titolone "fine cantiere mai". Bisogna leggerlo con attenzione perché i longform sono la risposta saggistica al "giornalismo immediato" che é corto superficiale ed impreciso per la velocità di diffusione. Il terremoto del centro-Italia per la dimensione e le conseguenze merita questa attenzione e questi approfondimenti di un grande giornale.

È chiaro in questa notte meravigliosa di luna piena che è "luna blu* il presente e l'avvenire di casamicciola d'Ischia sul mare con il suo piccolo sistema portuale commerciale e turistico. C'è al molo di levante ormeggiata il panfilo dell'emiro del quatar con decine di barche. C'è buona musica da piazza della marina. La riviera da monte di vico fino a punta Perrone è piena di luci dell'uomo e della luce della luna. Il mare è calmo e caldo come "la mar" al femminile di Hemingway nel "vecchio e il mare" come se fossimo ai Caraibi. Domani sarà preso dai bagnanti. Ma stasera. La luna ferma il tempo.

Per trascorrere un soggiorno a Ischia aprendo così la stagione estiva, IschiaNews propone una guidalettura all’insegna della cultura e della scienza, dal codice massonico di Ischia, in questi giorni esposto all’ingresso della sala conferenze della Biblioteca Antoniana, capitato tra le mani di Lucia Annicelli, direttrice della Biblioteca, quel libro, stranamente senza titolo e con il solo nome dell’autore sul dorso: Lucrezio Caro.

Con la nuova uscita di IschiaNews 2018 si apre una nuova stagione turistica, la prima dopo un evento che ha colorato di grigio la nostra isola. Ma è proprio dai colori che riparte Ischia, quelli belli e vivaci che trasmettono emozioni e sentimenti.
I colori sono ciò che vediamo in un bel quadro, come quelli di Antonio Macrì, che ci ha insegnato a trasferire in colori gli esiti della visione che si sono concentrati in uno scatto della memoria breve, dopo aver introiettato un’icona, un movimento, un gesto familiare o straniero.

Dopo il terremoto che ha sconvolto Ischia il 21 agosto 2017, l’isola e gli isolani hanno tanta voglia di ripartire, di avere una seconda possibilità di rinascita.

Caro Direttore, Gaetano Di Meglio
Nessun giornale “cittadino” o “ napoletano” ha dato la notizia della cerimonia e dell’ evento di intitolazione di uno spazio pubblico nella Città d’ Ischia a Domenico Di Meglio, “ Maestro di giornalismo locale e fondatore del quotidiano Il Golfo” giovedì 23 marzo 2017, lo stesso giorno della sua morte improvvisa 8 anni fa.

Angeli a villa mercede in Serrara Fontana

Gentile Direttore,

Mia sorella Lina, storica maestra nel Comune di Casamicciola, anziana molto ammalata e bisognosa di cure particolari e particolarmente impegnative, è stata ricoverata nella R.S.A. dell’ASL NA2 “Villa Mercede” di Serrara Fontana dal 31 luglio fino al 26 settembre 2014 giorno in cui Il Signore Iddio ha ritenuto fosse giunto il momento di interrompere le sue sofferenze chiamandola a sé.

La sera del 25 dicembre nostro figlio A.L. di anni 4 si è rotto la milza in seguito a un banale incidente domestico.

Considerata la gravità del caso non è stato possibile trasportarlo presso un ospedale pediatrico in terraferma ed è stato operato immediatamente presso il Rizzoli da un équipe costituita appositamente per l'occasione, dato che era Natale e molti medici avevano la reperibilità.

Iscriviti alla newsletter di Ischia News & eventi
I agree with the Privacy e Termini di Utilizzo