Ischia News ed Eventi - Casamicciola e la "piazza spenta"
04
Sat, Feb

Casamicciola e la "piazza spenta"

Attualità
Typography

Anche le cose più semplici, più ovvie, quelle che non hanno spese non si fanno a Casamicciola. Piazza della Marina che è la piazza più importante della cittadina é spenta. Come animarla? Come farla ridiventare quella che era cioè una delle più frequentate dell'isola d'Ischia anche d'inverno perché c'era il "cinema Italia", il night club "Capricho de Calise" e poi la discoteca "up&down" oltre ai bar "Calise" "Savoia" "Italia" ed ancora le "sezioni" della dc e del psi.

Il "circolo impegno giovanile" ed anche il "circolo cacciatori"? Una piazza è "viva" se è frequentata e animata. Ma gli attuali amministratori con il sindaco G. B. Castagna il vice Silvitelli il capogruppobfralliciardi ex vice sindaco l'ex sindaco Ferrandino Arnaldo ora capogruppo di opposizione con il vestito politico del Pd (prima era destra liberale e di an) vivono a Casamicciola? Nel senso che vivono le strade, le piazze, le scuole, i luoghi di incontro? Si pongono il problema della "vivibilità" e della "socialità"? Ne dubito. Ho chiesto da mesi di "liberalizzare I parcheggi completamente o parzialmente" in inverno per incentivare la sosta degli automobilisti e frequentare i bar e fermarsi per fare passeggio e compere. Voce nel deserto. Che tristezza!
G. M.