Ischia News ed Eventi - Natale a Forio: che edizione!!
20
feb , gio
6 New Articles

Natale a Forio: che edizione!!

Società
Typography

Nel giorno del Gran Gala’ delle Associazioni, il sentito grazie del Sindaco Francesco Del Deo, dell’amministrazione comunale e del direttore artistico Gaetano Maschio a quanti hanno composto la grande sinfonia delle Note di Natale Sotto l’Albero 2019/20

 

La riuscitissima manifestazione Note di Natale Sotto l’Albero 2019/2020 organizzata dal Comune di Forio co-finanziato dal POC Campania 2014-2020 per la “Rigenerazione urbana, politiche per il turismo e la cultura” che rientra nel Programma regionale di eventi e iniziative promozionali, sotto la mirabile direzione artistica del Maestro Gaetano Maschio, si conclude in grande stile con il Gran Gala’ delle Associazioni con la musica del Maestro Vito Colella, nel giorno che tutte le feste porta via, L’Epifania. Sí, perché la manifestazione del Natale a Forio ha ragione di esistere grazie a loro.
“Quante volte ci siamo detti buonasera in questo mese, sin dal primo appuntamento che vide l’accensione delle luci per le strade del comune di Forio. Ci eravamo ripromessi di percorrere per tempo e in tempo la programmazione degli eventi della manifestazione e ci siamo riusciti” annuncia Gaetano Maschio in apertura della serata che ha visto la consegna dei riconoscimenti a tutti coloro che hanno dato vita alla manifestazione “questa serata e’ dedicata a quanti hanno fatto si che tutto riuscisse per il meglio: tante sono state le associazioni, i singoli, gli artisti, gli attrezzisti, la stampa che ha seguito tutti gli avvenimenti di Note di Natale Sotto l’Albero 2019/2020, ai quali in questa festa finale va il nostro più sentito grazie”. E davvero tantissimi sono stati gli eventi che si sono svolti in più di un mese di manifestazione e che hanno dato risalto alla nostra storia, alla nostra cultura e alle nostre tradizioni.

Serate di grande musica, quelle che hanno visto protagonisti grandi artisti di rilievo internazionale, molti dei quali per la prima volta ad Ischia, che hanno riscontrato un elevato apprezzamento di pubblico. Dal partecipatissimo concerto in piazza a Panza di Monica Sarnelli, al Gran Concerto di Natale con le voci internazionali del soprano Francesca Patanè e del baritono Marco Chingari, al concerto del Roberto Petroli Trio che ha omaggiato la nostra isola con diversi brani ad essa ispirati, fino ad arrivare alle emozioni infinite vissute al concerto nazionale dedicato ad “Ennio Morricone, Compositore eterno” ad opera dei solisti (provenienti dalle migliori orchestre italiane) della Wind Symphonietta e lo strepitoso inizio d’anno nuovo con il Gran Concerto di Capodanno del Sunshine Gospel Choir diretto da Alex Negro nel doppio appuntamento a Panza e alla Basilicia di S.M. di Loreto. I Grandi eventi sopracitati sono stati intervallati da tantissimi appuntamenti che hanno dato spazio sia ai più piccini con giornate di animazione nelle varie piazze, giochi e letture animate, che alle scuole con concerti e spettacoli che si sono svolti nella bellissima tendostruttura realizzata per l’occasione, il PalaNoel, e che ha ospitato la maggior parte degli eventi della manifestazione.

Tanta gastronomia, cultura e arte che si è espressa attraverso serate di teatro, cabaret e balli. Il primo cittadino, nel suo discorso di ringraziamento a chiusura di questa effervescente edizione di Natale a Forio, annuncia di essere già al lavoro per gli eventi futuri:
“In questo giorno dedicato all’Epifania esprimo il mio più sincero grazie a quanti hanno dato contribuito a dar vita al cartellone di eventi che ci ha allietato durante tutte le festività natalizie. Questa mattina nella mia calza ho trovato la lista di tutte le cose da fare in questo nuovo anno che ci aspetta e vi posso garantire che è una lista lunghissima, a cominciare dalla sistemazione della strada del lungomare di Citara. Da domani mattina, tutti al lavoro con le maniche rimboccate per fare di tutto per il nostro paese. In questo periodo natalizio, dal primo di dicembre al sei di gennaio abbiamo dato vita ad una manifestazione che si è distinta, come poche in Italia, per la varietà degli eventi e per questo il mio speciale ringraziamento va a tutte le associazioni, le band, i singoli, gli artisti, che hanno fatto si che tutto ciò si potesse realizzare. Il mio ringraziamento particolare va al direttore artistico Gaetano Maschio che è diventato veramente un mago dello spettacolo. La presenza questa sera di tutta la maggioranza comunale testimonia l’attenzione e la cura per la promozione del nostro territorio che continueremo ad avere negli anni a venire”.

Forio si riconferma dunque la culla della cultura ma non è mancata anche tanta beneficenza, grazie alle varie raccolte di fondi organizzate nei vari eventi, che sono stati devoluti ad associazioni presenti sul territorio, tra le quali La Catena Alimentare e l’Ass. per i Bambini Autistici e il Presepe della solidarietà formato con generi alimentari che andranno devoluti alle famiglie bisognose.

Ma veniamo a loro, le tantissime note che hanno composto la grande sinfonia delle Note di Natale Sotto l’Albero 2019/20:
Ass. Folkloristica Monterone, Ass. I Cavalieri dell’Isola verde, Banda Papà Giovanni XXIII Città di Forio diretta dal M. Claudio Matarese, Banda Aurora diretta dal M. Giovanmatteo Calise, Pro Loco Panza, Ass. MACSS, Ass. La Magnosa, TCA the Creative Arts di Teresa Coppa, Ensamble MusArt, Ass. Musarspe, I pirati del cuore, Accademia Musicale Note sul Mare, Le Carucce&Co, Compagnia Instabile del Torrione, Ass. Vicili Saraceni, A.S.D. Forti e Veloci, Ass. Radici, Ugualis Prodizioni, Ass. ARS Nova con il M. Stefano Impagliazzo, Animazione Special Club con Michele Di Leva, Ass. Artesia, Ass. Ischia Tango e Cinema, I. C. Forio1, I.C. Forio 2, IIS C.Mennella, i proprietari dei portoni di via Torrione, la Croce Bianca, Forio CB, Cascone Pianoforti, Hester Ambiente, i Priori delle Arciconfraternite di Santa Maria di Loreto, di S.M. Visitapoveri, della Confraternita Annunziata di Panza, il presidente della Fondazione Casa Fiuseppina, i Parroci del Decanato di Forio, M. Giuseppe Iacono, Prof.ssa Anna Capodanno, Anna Castagna, Nello Di Leva, dott. Pierpaolo Mandl, Pierpaolo Aiello, mezzosoprano M. Angela Matarese, soprano M. Antonella Iacono, M. Vito Colella, Eduardo Cocciardo, M. Pasquale “Dragon” Di Costanzo First World Record, gruppo fiati diretti dal M. Francesco Del Deo, gruppo We have a Dream, Alexandra Serebryakova, Luigi Bijoux Castaldi e Francesco Polyedrico Mattera per l’allestimento del presepe della solidarietà, scuola di danza “Magia della danza” con Mary Sportiello, Ensamble Le Scasse, Le Nuove Incognite, Mario Marigliani & Tonia Castiglione Vento di Mare, San Vito Christmas Choir diretto dal M. Gianvito Di Maio, Gruppo animazione parrocchiale S.Michele Arcangelo, Christmas Band, Rock of ages, i Personal, Movida Band, Dj La Gata Loca, Live Music School, I Napule’, gli artisti nazionali ed internazionali, tutte le attività alberghiere e commerciali di Forio, Le Moire di Elena Mazzella per la comunicazione, tutti gli organi di stampa e diffusione televisiva e telematica, il fotografo Pasquale Silvestre.
Arrivederci all’anno prossimo.

 

chiususra-natale-a-forio2
chiususra-natale-a-forio1
chiususra-natale-a-forio3
chiususra-natale-a-forio

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set.