Ischia News ed Eventi - Giardini la Mortella, Ischia: con i talenti campani dell’Orchestra Scarlatti Young giovedi 21 Luglio al Teatro Greco si compirà un “viaggio musicale intorno al mondo”
26
Mon, Sep
0 New Articles

Giardini la Mortella, Ischia: con i talenti campani dell’Orchestra Scarlatti Young giovedi 21 Luglio al Teatro Greco si compirà un “viaggio musicale intorno al mondo”

Musica
Typography

Nella meravigliosa cornice del Teatro Greco, il quinto appuntamento con la musica sinfonica in calendario ai Giardini la Mortella, vedrà protagonisti Napoli e la Campania. Giovedi 21 luglio alle ore 21.00, sul palco è infatti attesa una formazione d’eccezione: l’Orchestra Scarlatti Young, gemmazione appartenente al grande progetto musicale delle Orchestre Scarlatti.

La Nuova Orchestra Scarlatti è stata fondata nel 1993 dal M° Gaetano Russo a seguito dello scioglimento dell’Orchestra Scarlatti RAI, nella quale Russo era primo clarinetto solista. Da allora la formazione è presente sul territorio napoletano, campano e a livello internazionale con una intensa attività concertistica, caratterizzata da programmi musicali di straordinario rilievo.

Da sempre, la Scarlatti ha concepito la grande musica come un bene comune da condividere con il pubblico tanto da tenere concerti non solo negli auditorium e nei teatri, ma anche nelle piazze, nei musei, nelle scuole, ovunque possibile, coinvolgendo migliaia di persone di qualsiasi estrazione sociale.

Nel 2014 il progetto musicale ha voluto rilanciare lo spirito e le ragioni della sua esistenza dando vita ad altre tre orchestre, la Scarlatti Junior, aperta a ragazze e ragazzi tra gli 11 e i 18 anni; la Scarlatti Young, per giovani strumentisti di età compresa fra i 18 e i 28 anni, e la Scarlatti per Tutti, orchestra amatoriale. Una comunità musicale che rappresenta un’esperienza unica in Italia e non solo.

Le tre formazioni musicali si sono caratterizzate fin dall’inizio come laboratori che alternano cicli di formazione orchestrale con una vera e propria attività concertistica. Ad Ischia giovedi sera arriverà la formazione intermedia, l’Orchestra Scarlatti Young, composta in massima parte da giovani musicisti fra i 18 e 28 anni, cresciuti nei laboratori di formazione orchestrale dell’Orchestra Scarlatti Junior. L’orchestra è costantemente impegnata nel percorso di crescita attraverso esperienze e incontri ai massimi livelli, tra cui i laboratori con il torinese Simone Bernardini, già Konzertmeister dei Berliner Philharmoniker, dell'Orchestra Filarmonica del Teatro alla Scala e dei Solisti d'Europa e con l'italo-francese Patrick De Ritis, attualmente primo fagotto solista dell'Orchestra Sinfonica di Vienna.

Il concerto che la Scarlatti Young proporrà al pubblico di Ischia si intitola “Breve viaggio musicale intorno al mondo” e spazierà dall’Oriente al Sud America passando per Londra, New York, Vienna e Napoli. In programma un repertorio con musiche di A. Scarlatti, G. Rossini, J. Brahms, D. Shostakovic, L. Tianhua, T. Wilson. L’orchestra sarà diretta da Gaetano Russo. Coordinatore artistico e didattico della Comunità delle Orchestre Scarlatti, il Maestro Russo ha al suo attivo una consolidata carriera concertistica internazionalementre come solista si è distinto nel campo della musica contemporanea, eseguendo brani in presenza di autori quali Petrassi, Berio, Boulez, Donatoni, Penderecki. È stato titolare della cattedra di Clarinetto presso il Conservatorio di Napoli e, per oltre trent’anni, presso il Conservatorio Santa Cecilia di Roma.