Ischia News ed Eventi - Al punto vendita SeBón di Barano d’Ischia, 265mila bottiglie destinate a riciclo in soli quattro mesi. E il servizio di Coripet raddoppia con una seconda macchina.
25
gen , sab
11 New Articles

Al punto vendita SeBón di Barano d’Ischia, 265mila bottiglie destinate a riciclo in soli quattro mesi. E il servizio di Coripet raddoppia con una seconda macchina.

Ambiente
Typography

La collaborazione tra il Gruppo Multicedi e Coripet punta al riciclo “bottle to bottle” dei contenitori in PET

 

Milano, 3 dicembre 2019. Duecentosessantacinquemila bottiglie in quattro mesi, per una media di 2.070 al giorno. Questi i numeri della prima macchina Coripet installata ad Ischia nel pdv SeBón di Barano d’Ischia del Gruppo Lombardi. L’iniziativa ricade all’interno del progetto di riciclo disegnato e realizzato dal Consorzio in collaborazione con Multicedi, per allinearsi alla strategia europea contenuta nella recente direttiva approvata dal Parlamento e dal Consiglio (c.d. Direttiva SUP – Single Use Plastics n. 904 del 5/6/2019).
E da oggi si raddoppia, grazie all’installazione di una seconda macchina nel punto vendita Maxistore Decò, insegna del Gruppo Multicedi, di via Mario D’Ambra 30 a Forio D’Ischia (Loc. Panza).
Residenti e turisti hanno dimostrato di apprezzare il servizio, che funziona in maniera molto semplice: basta richiedere una card al punto vendita per farsi riconoscere dalla macchina ed essere abilitati ad inserire le bottiglie accertandosi che siano completamente vuote, non schiacciate e con l’etichetta integra e leggibile.
“Eravamo certi che i clienti avrebbero apprezzato questo servizio – sostiene Guido Lombardi del Gruppo Lombardi – ma dobbiamo riconoscere che la sensibilità del pubblico al tema del riciclo si è rivelata ancora più forte rispetto alle nostre aspettative. Per questo motivo non abbiamo esitato un istante a valutare l’ipotesi di estendere il servizio aggiungendo una seconda macchina”.
La card viene emessa gratuitamente dal supermercato e serve a raccogliere i punti accumulati che permetteranno di aggiudicarsi buoni sconto.
“I numeri delle bottiglie avviate a riciclo della macchina installata nel punto vendita Sebón sono entusiasmanti - afferma Corrado Dentis, presidente di Coripet – e se questo trend sarà confermato, con la seconda macchina solo sull’Isola di Ischia a fine 2020 potremmo arrivare a quota 1 milione: la direttiva europea 904 del 2019 prevede che a partire dal 2025, ogni bottiglia contenga almeno il 25% di PET riciclato. Questo vuol dire che dal milione di bottiglie riciclate a Ischia si può ricavare il PET riciclato per realizzare 4 milioni di nuove bottiglie a norma, con largo anticipo rispetto alla scadenza individuata dalla direttiva”.
Il Consorzio Coripet è stato riconosciuto con Decreto Direttoriale del Ministero dell’Ambiente, per la gestione autonoma dei contenitori in PET per liquidi alimentari, anche a mezzo eco-compattatori, e promuove l’effettivo avvio a diretto riciclo delle bottiglie in PET che potranno tornare ad essere nuove bottiglie.

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set.