Ischia News ed Eventi - NATALE A FORIO: I SOLISTI DELLA WIND SYMPHONIETTA OMAGGIANO ENNIO MORRICONE COMPOSITORE ETERNO
01
dic , mar
3 New Articles

NATALE A FORIO: I SOLISTI DELLA WIND SYMPHONIETTA OMAGGIANO ENNIO MORRICONE COMPOSITORE ETERNO

Musica
Typography

Con lo spettacolo “Ennio Morricone, Compositore eterno” arrivano ad Ischia musicisti provenienti dalle più rinomate orchestre italiane.

 

Domenica 29 dicembre 2019, alle ore 20.30, appuntamento con un meraviglioso ed imperdibile concerto: “Ennio Morricone, Compositore eterno”, nella storica basilica di S.Maria di Loreto sul corso F. Regine a Forio.
Musiche, racconti e monologhi tratti dalla filmografia di Sergio Leone, Giuseppe Tornatore, Elio Petri e Giuliano Montaldo, da un’idea di Gianni Mola.
Incipit e supervisione ai testi di Licia Mazzuca, con la partecipazione de’ I Solisti della Wind Symphonietta.
Orchestrazione e direzione: Gianni Mola
Voce narrante e recitante: Carmine Tremolaterra
Una mistura affascinante, concerto/teatro/cinema, all’insegna delle più importanti colonne sonore cinematografiche di Ennio Morricone.
Il concerto è immerso in una stesura di testo teatrale realizzata da Gianni Mola, con la supervisione di Licia Mazzuca, in cui la narrazione di episodi e curiosità accaduti dietro la macchina da presa, e l’interpretazione di famosi monologhi tratti dai film, per i quali Morricone ha scritto le musiche, faranno da guida all’esecuzione di suite e brani inerenti ai temi principali dei film legati indissolubilmente alla grande filmografia di Sergio Leone, Giuseppe Tornatore, Elio Petri e Giuliano Montaldo.
La voce narrante e recitante sarà quella di Carmine Tremolaterra, uno dei più interessanti della nuova generazione di doppiatori.

I Solisti della Wind Symphonietta, uno degli ensemble storici italiani, si presenta con un nuovo ed interessante progetto dal titolo “Ennio Morricone – Compositore in eterno”.
Un affascinante concerto all’insegna delle più importanti colonne sonore cinematografiche di Ennio Morricone.
Il compositore viene considerato oggi il più grande maestro, l’autore delle musiche da film più belle di sempre.
Forse perché la sua musica è molto di più, è il sottofondo non solo di tanto grande cinema, ma anche di certe cose della vita che ti restano dentro.
Le musiche del programma saranno alternate all’interpretazione di famosi monologhi tratti dai film per i quali Morricone ha scritto le musiche.
Nel corso della serata sarà consegnata la Borsa di Studio II edizione in Memoria del M. Daniele Saccone istituita dal Comune di Forio

Gianni Mola
Gianni Mola, musicista napoletano, alterna la carriera di pianista a quella di direttore d’orchestra, orchestratore, compositore e consulente musicale.
Ricercatore ed elaboratore di opere strumentali e vocali della Scuola Napoletana del ‘600 e del ‘700, ha collaborato come Maestro sostituto, per diversi anni, con Roberto De Simone nelle opere più significative (“La Serva padrona” di Pergolesi, “La Gatta Cenerentola” dello stesso De Simone, etc.).
Svolge un’intensa attività concertistica che lo vede presente come pianista, direttore e arrangiatore in formazioni di musica d’insieme per archi, per fiati e per gruppi misti, abbracciando un repertorio che spazia dal ‘600 alla musica contemporanea, da quella etnica alla contaminazione.
Ha partecipato a stagioni concertistiche, Festival ed eventi di notevole rilevanza in Italia e all’estero: Sud America, Estremo Oriente, Germania, Spagna, Francia, Svizzera, Strasburgo, Ungheria, Albania, Repubblica Ceca. . .
Nel 1993 è stato fondatore (oltre ad esserne l’arrangiatore e pianista) di Neofonia Ensemble, una delle formazioni storiche italiane più impegnate nel repertorio che si innesta sul filone del Nuevo Tango di Astor Piazzolla, riscuotendo nei suoi concerti in Italia e in molti Paesi del mondo calorosi successi di pubblico e di critica.
Con Neofonia Ensemble, ha conseguito l’assegnazione del prestigioso “Premio Internazionale Piazzolla” nel 1996 dopo essersi aggiudicato il secondo posto nell’edizione del 1995; un concorso unico al mondo, nel suo genere.
Con Neofonia Ensemble, è stato invitato in tournée due volte in Oriente, dall’Istituto Italiano di Cultura e dall’Ambasciata Italiana a Singapore, per rappresentare il nostro Paese al Latin Festival uno dei più importanti avvenimenti al mondo dedicato alla musica
contemporanea dell’America Latina.
Ha svolto tournée a Parigi (Kiron Espace e Theatre-Musèe Petit Palais), a Madrid (Circulo de Bellas Artes), a Tirana (Accademia delle Arti), a Ginevra, (Theatre Les Salons), due tournée a Buenos Aires (Teatro 25 de Mayo), a Budapest, per l’Istituto Italiano di Cultura e l’Ambasciata Italiana.
In alcuni concerti con Neofonia Ensemble e voce recitante, si è avvalso della collaborazione di attori come Ugo Pagliai, Paola Gassman, Arnoldo Foà, Alessandro Quasimodo, Cristina Donadio….
Dopo “Homenaje”, il primo CD, distribuito in tutto il mondo dalla Fonit Cetra, ha realizzato il secondo album dal titolo “Concierto para Quinteto” per la Stradivarius di Milano, recensito in Spagna come il migliore CD di Piazzolla di questi ultimi anni.
Con Neofonia Ensemble, ha ricevuto a Napoli il “Globo d’oro,” che viene attribuito a personaggi delle arti, della letteratura, della medicina, etc. che si sono distinti nella loro attività.
In passato il riconoscimento per la musica è stato assegnato a Luciano Pavarotti, Raina Kabaivanska, Renato Bruson, Salvatore Accardo ed altri importanti artisti.
Attualmente incide per la Stradivarius di Milano (Milano Dischi).
Dal 1994 svolge, come direttore, orchestratore e trascrittore, attività concertistica con la Wind Symphonietta, un organico composto da esecutori provenienti da diverse città italiane e scelti tra i più validi del panorama strumentale attuale.
Oltre ad esserne il fondatore, ne cura anche gli arrangiamenti, le trascrizioni e la direzione,
realizzando grandi progetti che vanno dalla musica barocca, biografie di musicisti, a quella contemporanea, con particolare dedizione alla musica da film della cinematografia americana e italiana.
Contemporaneamente alla carriera artistica, svolge anche attività nel settore professionale della produzione radiofonica e televisiva in veste di compositore e consulente musicale.
La sua ampia competenza nel campo musicale e per la preparazione in merito alla conoscenza dei vari sistemi di registrazione audio e video,
lo ha portato a vincere, nel 1972, il concorso alla RAI (Centro di Produzione di Napoli), ricoprendo da quell’anno a tutto il 1975, la carica di Consulente Musicale presso la Struttura dell’Orchestra “Alessandro Scarlatti” di Napoli della Rai Radiotelevisione Italiana, diventando, nello stesso tempo, responsabile di tutte le registrazioni radiofoniche e televisive dei concerti di musica sinfonica e di quelli di musica da camera.
Ha prestato, in questi anni, la sua collaborazione a direttori e solisti di fama internazionale tra cui Prêtre, Caracciolo, Oren, Delman, Berio, Sciarrino, Accardo, Eschenbach, Ughi, Ciani, Asciolla, Mannino, Rota. . .
Sempre con la stessa carica, dal 1976 al 1986, è entrato a far parte del settore televisivo collaborando con artisti come Pino Calvi, Bruno Canfora, Enrico Intra, Giorgio Gaslini, Bruno Nicolai, Giancarlo Gazzani, Augusto Martelli, Ornella Vanoni, Toquinho, Vinicius De Moraes, Gino Paoli, Maynard Ferguson, Astor Piazzolla. . . e tantissimi altri importanti personaggi del panorama musicale italiano ed internazionale.
Appuntamento immancabile dunque che vede Ischia al centro del panorama concertistico internazionale.

 

ennio-morricone
ennio-morricone-3
ennio-morricone-2

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set.