Ischia News ed Eventi - ANNULLATO appuntamento in calendario per il progetto “Kepos 2022 - Paesaggi e Archeologia”
27
Sun, Nov
0 New Articles

ANNULLATO appuntamento in calendario per il progetto “Kepos 2022 - Paesaggi e Archeologia”

Musica
Typography

Ci rammarichiamo di comunicarvi che l'appuntamento in calendario oggi pomeriggio ai Giardini la Mortella nell'ambito dell'iniziativa “Kepos 2022 - Paesaggi e Archeologia” è stato annullato e rimandato a data da destinarsi.

Le attività culturali della Fondazione Walton proseguiranno nel week end con la ripresa dei concerti dedicati alla musica da camera.

 

Giardini la Mortella, Ischia: giovedi 1 settembre quinto appuntamento in calendario per “Kepos 2022 - Paesaggi e Archeologia” il progetto di divulgazione promosso dalla Fondazione Walton per valorizzare il patrimonio culturale di Ischia

Giovedi 1 settembre alle ore 18.30, ai Giardini la Mortella quinto appuntamento in calendario per “Kepos 2022 - Paesaggi e Archeologia” il progetto di divulgazione promosso dalla Fondazione Walton per valorizzare il patrimonio archeologico, culturale e naturalistico dell’isola d’Ischia. L’iniziativa è curata dall’archeologa Mariangela Catuogno. Durante l’incontro, si parlerà di gestione e valorizzazione dei giardini e del paesaggio nelle aree archeologiche, con l’intervento dell’architetto paesaggista e Professore Associato in Architettura del Paesaggio presso Università degli Studi di Firenze, Tessa Matteini.

La sistemazione paesaggistica dei luoghi archeologici possiede una lunga tradizione e ai nostri giorni, il tema del verde si intreccia con le tematiche della accessibilità, accoglienza e fruizione delle aree archeologiche e soprattutto con quella della manutenzione, non più scindibile da un approccio corretto e sostenibile nei confronti dell’ambiente.

Per gestire le complesse relazioni tra documento archeologico, componente vegetale ed ambiente è necessario un approccio multidisciplinare: dagli archeologi, agli architetti, dagli agronomi ai giardinieri, che insieme possano garantire la conservazione attiva (e inventiva) di giardini e paesaggi archeologici, promuoverne la diversità biologica e temporale, garantirne una corretta divulgazione e consegnarli così alle generazioni future.

L’incontro si terrà presso la Recital Hall dei Giardini la Mortella, con ingresso libero a partire dalle ore 18:00.