Ischia News ed Eventi - Giardini la Mortella, Ischia: agli Incontri Musicali autunnali doppio concerto violoncello e pianoforte
27
Sun, Nov
0 New Articles

Giardini la Mortella, Ischia: agli Incontri Musicali autunnali doppio concerto violoncello e pianoforte

Musica
Typography

Il primo weekend di ottobre, sabato 1 e domenica 2, agli Incontri Musicali autunnali promossi dalla Fondazione Walton ai Giardini La Mortella, sarà ancora protagonista il violoncello.

Ad esibirsi sarà il duo formato dal violoncellista Stefano Bruno e dalla pianista Livia Zambrini.

Stefano Bruno, ha vinto primi premi assoluti in numerosi concorsi nazionali ed internazionali: tra i più recenti il David Popper International Competition in Ungheria e il Premio Crescendo 2020. Ha suonato in diverse formazioni cameristiche ed orchestrali ed è stato selezionato per il progetto "Il solista e l'orchestra", con l'Orchestra Sinfonica del Conservatorio "U. Giordano" di Foggia.

Nel 2018 ha conseguito il diploma di violoncello presso il Conservatorio di Foggia con lode e menzione, ha studiato presso la Scuola di Musica di Fiesole e presso l'Accademia Nazionale, laureandosi con lode. Attualmente si sta perfezionando presso il Conservatorio di Amsterdam. 

Livia Zambrini ha invece iniziato gli studi pianistici presso la Scuola di Musica di Fiesole, laureandosi successivamente al Conservatorio di Ferrara con il massimo dei voti. Ha conseguito il diploma Fellowship of the Royal Schools of Music a Londra e si è perfezionata presso l'École Normale "A. Cortot" di Parigi. Si è affermata in prestigiose rassegne musicali come solista e contemporaneamente suona in varie formazioni da camera. Collabora per masterclass e corsi di perfezionamento con celebri musicisti, è docente presso l'Accademia musicale di Firenze e lavora come pianista dei corsi speciali presso la Scuola di Musica di Fiesole.

Il programma che Stefano e Livia offriranno al pubblico della Mortella, comprende una delle più celebri pagine per violoncello e pianoforte, la sonata op. 102 n.1 di Beethoven: composta nel 1815, questa sonata è un capolavoro assoluto, in cui l'equilibrio tra i due strumenti raggiunge un'estrema raffinatezza ed è considerata tra le più importanti composizioni mai scritte per questo ensemble.  

Entrambi i concerti si terranno alle 17.00 nella Recital Hall dei Giardini la Mortella.

Info e prenotazioni: lamortella.org 

Stefano Bruno