Ischia News ed Eventi - Giardini la Mortella: Re Carlo III conferma il suo alto patrocinio per il William Walton Trust
13
Thu, Jun
0 New Articles

Giardini la Mortella: Re Carlo III conferma il suo alto patrocinio per il William Walton Trust

Musica
Typography

Sin dalla sua creazione il William Walton Trust ha potuto contare sul patrocinio del Principe di Galles, grande estimatore della musica di William Walton e profondo appassionato e conoscitore dell’arte dei giardini; ed infatti Carlo d’Inghilterra ha visitato i Giardini La Mortella ben due volte, nel 1992 per inaugurare la Sala Concerti e nel 2002 per il centenario della nascita di William Walton.

Quando, alla scomparsa della Regina Elisabetta, egli è asceso al trono con il nome di Carlo III (accompagnato, tra l’altro, durante la cerimonia di incoronazione, dalla musica di William Walton), l’amministrazione ha avviato un processo di revisione di tutti gli enti benefici che erano patrocinati sia da lui che dalla defunta regina, più di 1000 organizzazioni.

Molti patronati sono stati redistribuiti tra il figlio William, che ha assunto il titolo di Principe di Galles, e altri membri della famiglia reale; ci si aspettava quindi che il patronato del Trust venisse trasferito al nuovo Principe di Galles. Tuttavia, di recente una lettera ufficiale dal Palazzo ha reso noto che il re ha deciso di mantenere il William Walton Trust nel suo alto patronato, confermando quindi lo speciale privilegio conferito all’ente da oltre trenta anni.

I Trustees del William Walton Trust, profondamente onorati, insieme alla Fondazione William Waltonitaliana esprimono la propria gratitudine per questa decisione che rinsalda i profondi legami con la Corona Inglese.