Ischia News ed Eventi - PRESENTAZIONE STUDI DI MICROZONAZIONE SISMICA DI III LIVELLO

Sidebar

22
set , dom
10 New Articles

PRESENTAZIONE STUDI DI MICROZONAZIONE SISMICA DI III LIVELLO

Info utili
Tools
Typography

Si terrà il 6 agosto 2019, presso l’Auditorium “Leonardo Carriero” – Lacco Ameno, la presentazione pubblica degli esiti di microzonazione sismica di III livello dei territori dell’isola d’Ischia interessati dal sisma del 21 agosto 2017, a cura del Commissariato Straordinario per la ricostruzione in collaborazione in collaborazione con l’Istituto Geologia Ambientale Geoingegneria del Consiglio Nazionale delle ricerche (CNR – IGAG), il Centro per la microzonazione sismica e le sue applicazioni (CNR – MS) e i Comuni di Casamicciola Terme, Lacco Ameno e Forio.

 

Tanto in esecuzione dell'ordinanza commissariale n. 1 del 27 novembre 2018, in attuazione all’art. 18 comma 1, lett. h, del D.L. 109/2018, che prevedeva, infatti, che il Commissario alla ricostruzione dovesse provvedere, d'intesa con il Dipartimento della protezione civile, alla redazione di un piano finalizzato a dotare i Comuni colpiti dal terremoto degli studi di microzonazione sismica di III livello, come definita negli «Indirizzi e criteri per la microzonazione sismica» approvati il 13 novembre 2008 dalla Conferenza delle Regioni e delle Province autonome.

Il progetto, avviato nel mese di febbraio u.s, ha comportato l’esecuzione di prove superficiali, oltre ad alcune perforazioni per misure in profondità distribuite nei tre Comuni interessati, a cura di professionisti specialisti appositamente incaricati dagli stessi Comuni.

Le operazioni di acquisizione dei dati si sono concluse e gli esiti, depositati nelle scorse settimane, saranno validati nei prossimi giorni dal Gruppo di lavoro istituito ex art.2 comma 2, dell’ordinanza commissariale n.1/2018, che dovrà esprimersi sulla conformità finale degli studi.

Chi fosse interessato a partecipare alla giornata di presentazione del 6 agosto p.v. potrà accreditarsi inviando una mail all’indirizzo This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it..

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set.