Ischia News ed Eventi - Quinto titolo italiano di categoria per Elio Buonocore nel campionato Italiano di acquathlon
26
Mon, Sep
0 New Articles

Quinto titolo italiano di categoria per Elio Buonocore nel campionato Italiano di acquathlon

Altri sport
Typography

Il Campionato Italiano di Aquathlon si è svolto domenica 3 luglio, all'ombra del magnifico Castello Aragonese di una Taranto nel cui Museo Archeologico, tra l'altro, riposa quel mitico atleta capace di vincere quattro Giochi panatenaici dell'Antica Grecia.
Il Castello Aragonese di Taranto è stato quindi il cuore pulsante del Campionato Italiano di Aquathlon Classico (2,5 chilometri di corsa sul magnifico Lungomare Vittorio Emanuele III, un chilometro di nuoto nel Canale Navigabile che mette in collegamento il Mar Grande con il Mar Piccolo ed altri due 2,5 chilometri di corsa ancora sul Lungomare Vittorio Emanuele III, ma in senso inverso rispetto alla prima frazione) svolti domenica nella Capitale e culla della Magna Grecia.

Oltre 300 gli iscritti, un numero che conferma la straordinaria attenzione che a questa specifica disciplina viene riservata da un numero sempre molto elevato di appassionati.

Sono Nicoletta Santonocito e Nicolò Ragazzo i nuovi campioni italiani di Aquathlon. Il titolo lo hanno conquistato nella giornata clou di quello che è stato un fine settimana trasformatosi in un'autentica festa per questo sport, per il Triathlon e per l'intero sport nazionale.

Partenza ed arrivo erano stati fissati proprio all'ingresso dello splendido Castello Aragonese, che vigila su Taranto e fin dal "via" è stata subito battaglia, sia tra le donne che tra gl uomini, lungo i 2,5 chilometri di corsa, il chilometro di nuoto e gli altri due 2,5 chilometri di corsa. Due gare vere, rese ancora più impegnative dal gran caldo e da una forte corrente lungo il canale che collega il Mare Piccolo con il Mare Grande, che ha messo a dura prova i circa 300 partecipanti ed hanno entusiasmato il pubblico assiepato sulle balconate del bellissimo lungomare tarantino e sul ponte girevole, che è un'altra delle perle della città pugliese.

Anche l’isola d’Ischia ha avuto la sua rappresentanza con la presenza di Elio Buonocore, foriano di nascita e di appartenenza, ora residente quasi stabilmente a Forio e già noto nel mondo del triathlon per altri successi agonistici, il quale ha onorato la nostra isola vincendo il titolo italiano nella sua categoria di età per la 5a volta dopo i successi del 2007-2013-2015-2018 ( e i secondi posti del 2014-2017 e il terzo del 2019 ), e staccando il secondo classificato di quasi due minuti e il terzo di otre cinque.