Ischia News ed Eventi - CS Armoniae - Appuntamenti musicali a Casamicciola Terme - Ottava edizione estate 2021 - Concerto del 27 8 2021

CS Armoniae - Appuntamenti musicali a Casamicciola Terme - Ottava edizione estate 2021 - Concerto del 27 8 2021

Cultura
Typography

Armoniae – Appuntamenti musicali a Casamicciola Terme
“Dall’opera alla canzone d’autore”
con il soprano Antonella Iacono ed il pianista Giuseppe Iacono




Venerdì 27 agosto, alle ore 21.30 con il Concerto del soprano Antonella Iacono e del pianista Giuseppe Iacono prosegue il ciclo di concerti dell’ottava edizione estate 2021 di “Armoniae – Appuntamenti musicali a Casamicciola Terme”, presso il luogo “simbolo” della cittadina: la Basilica Pontificia del Sacro Cuore di Gesù e di Santa Maria Maddalena Penitente, che quest’anno festeggia il suo giubileo parrocchiale (125° anniversario dall’apertura). “Dall’opera alla canzone d’autore” è il percorso musicale che sarà presentato dai due artisti.

Antonella Iacono si è diplomata in canto presso il Conservatorio di Salerno. Si è laureata in Canto e coralità presso il Conservatorio di Napoli con il massimo dei voti e la lode sotto la guida dal M° Elsa Evangelista. Ha seguito i corsi di analisi musicale con il M° Marco De Natale. Ha fatto parte del gruppo vocale “La Ghironda” che proponeva un repertorio prevalentemente Rinascimentale e Barocco. E’ stata vincitrice del concorso bandito dalla Fondazione Toscanini di Parma che le ha permesso di partecipare ai corsi che si sono tenuti presso il Teatro “Verdi” di Bussetto e al Teatro “Regio” di Parma sotto la guida del M° Carlo Bergonzi. Al termine di corsi ha interpretato il ruolo di Flora ne “La Traviata” nei teatri di Modena, Ferrara e Ravenna. E’ stata cover del ruolo di “Amelia” in “Un ballo in maschera” al Teatro “Regio” di Parma. Ha frequentato il corso con borsa di studio, indetto dalla Fondazione Festival Pucciniano di Torre del Lago, sotto la guida dei soprano Magda Oliviero e Raina Kabaivansca. Ha seguito i corsi internazionali dell’Ateneo di Sulmona, con i soprano Gabriella Tucci e Mirella Freni. Ha interpretato il ruolo di “Lola” in “Cavalleria rusticana” presso il Teatro di Latina. Nell’estate 2003 e 2004 è stata “Leonora” ne “Il trovatore” a Haidenheim in Germania con l’Orchestra di Norimberga. E’ stata ancora “Leonora” al Teatro “F. Marchetti” di Camerino nell’aprile 2004. Nell’agosto 2004 ha interpretato il ruolo di “Suor Angelica” con il mezzosoprano Florenza Cossotto per il Festival di Montecorvino Rovella, diretto dal M° Petrozziello. Nel luglio 2005 è stata “Santuzza” nella “Cavalleria rusticana” di Mascagni al Festival Internazionale di Benevento e al Musiche in belvedere al Teatro di Avellino. Ha interpretato “Mimì” nella “Boheme” di Puccini al Cervinara Opera Festiva. E’ stata ancora “Santuzza” in “Cavalleria rusticana” a Roccaraso diretta dal M° Laura Simionato. Per il Cervinara Opera Festival ha interpretato “Adalgisa” (Norma) diretta dal M° Fancisco Bonnin. A febbraio 2012 per Agrigento all’Opera è stata “Mimì” nella “Boheme” con la direzione del M° Wicktor Bochman. A giugno all’Auditorium Mozart di Saragozza è stata ancora “Leonora” nel “Trovatore” di Verdi. Ha tenuto concerti in Russia, Francia e Germania. Ha perfezionato repertorio e tecnica con il M° Gloria Guida Borrelli. E’ vincitrice: Primo Premio del Concorso Internazionale d’Eboli “Vissi d’arte”; Primo Premio del Concorso Internazionale “R. Leoncavallo”; Vincitrice del Concorso Internazionale “Citta di Roma 2000” debuttando nell’opera il “Trovatore” di Verdi nel ruolo di “Leonora”; Terzo Premio del Concorso Internazionale “Città di Nettuno”; Terzo Premio del Concorso Internazionale “F. Cilea”; Terzo Premio del Concorso Internazionale “G. Lauri Volpi” (Primo premio non assegnato); Terzo Premio del Concorso Internazionale “U. Giordano”; Quarto Premio del Concorso Internazionale “Lirico d’Abruzzo” (Primo premio non assegnato).

Giuseppe Iacono appartiene ad una delle famiglie musicali più conosciute ed attive dell’Isola d’Ischia. Si forma come musicista alla scuola del nonno, il M° Giuseppe Colella e completa gli studi presso il Conservatorio Musicale “L. Perosi” di Campobasso, con la maestra Miriam Longo, diplomandosi in pianoforte e composizione con il maestro Guido Varchetta. Svolge la sua attività negli anni dirigendo orchestre, cori e suonando il suo pianoforte sull’Isola e in giro per il mondo. Apprezzato esecutore ed interprete di vari generi musicali, dal classico al jazz, alla canzone napoletana ed internazionale, dal 2002 al 2006 lavora per l’Istituto Italiano di Cultura e con altri artisti importanti, soprattutto durante la Settimana della Lingua e della Cultura Italiana, è impegnato in vari Paesi a diffondere il patrimonio musicale italiano e a far conoscere le nostre tradizioni. È diacono della Diocesi di Ischia e svolge attività nella Parrocchia di Sant’Antonio di Padova in Casamicciola Terme.

La direzione artistica di “Armoniae” è affidata a Giuseppe Castagna e tutti gli eventi saranno con ingresso libero fino ad esaurimento dei posti disponibili nel rispetto delle vigenti disposizioni per la prevenzione da contagio da Covid19 di cui al D.L. 105/2021. Ingresso: è consentito ai maggiori di 12 anni possessori della Certificazione verde COVID-19 (cosiddetto Green Pass) che dovrà essere obbligatoriamente presentata in formato cartaceo/digitale all’ingresso unitamente a un documento d’identità per il controllo da parte degli addetti preposti. Durante il concerto: è obbligatorio indossare la mascherina ed occorre rispettare la distanza interpersonale di almeno un metro per i partecipanti che non siano abitualmente conviventi.

Il nostro sito Web utilizza i cookie. Utilizzando il nostro sito e accettando le condizioni della presente informativa, si acconsente all'utilizzo dei cookie in conformità ai termini e alle condizioni dell’informativa stessa.