Ischia News ed Eventi - Calcio

Leonardo Semplici sarà il grande protagonista di "Parole di Calcio", incontro promosso dall’AIAC (Associazione Italiana Allenatori Calcio) delle Isole di Ischia e Procida. L'allenatore del miracolo Spal presenzierà all'appuntamento annuale che si terrà Lunedì 4 Giugno 2018 presso il Grand Hotel Terme di Augusto in Lacco Ameno.

Si terrà Lunedì 4 Giugno 2018, presso il Grand Hotel Terme di Augusto in Lacco Ameno, la seconda edizione di “Parole di Calcio”, incontro promosso dall’AIAC (Associazione Italiana Allenatori Calcio) delle Isole di Ischia e Procida.

Promuovere la pratica sportiva, i valori di solidarietà, coesione e integrazione sociale del territorio, ma anche valorizzare zone del territorio percepite in modo residuale dalla cittadinanza.
È con questo scopo che l’Amministrazione del Comune d’Ischia ha avviato una manifestazione d’interesse per la realizzazione e l’allestimento di tre campi playground lungo il territorio del Comune d’Ischia.

Il delegato AIAC per le isole di Ischia e Procida Mr. Daniele Serappo, rende noto che nella riunione tenutasi al Settore Tecnico di Coverciano nella giornata di Giovedì 19 Marzo, la Direzione Corsi, presieduta da Mr. Renzo Ulivieri, ha recepito con entusiasmo in fase dibattimentale della prospettiva di un corso allenatori per il rilascio di abilitazione UEFA B da tenersi su Ischia.
La cosa premia il movimento calcistico locale, lo slancio, la voglia di migliorare e migliorarsi da parte di chi opera nel contesto sul territorio e che con grande partecipazione collettiva ha inteso dare il proprio supporto alla realizzazione di un evento mai prima d’ora realizzato.

Seminario ad Ischia con Adriano Bacconi il prossimo 27 Giugno

L'ASD Mondo Sport è lieta di annunciare un grande evento che si terrà sull'Isola d'Ischia il prossimo giovedì 27 giugno. Presso la sala del Grand Hotel Re Ferdinando si terrà il Seminario dal titolo "Da vincere il Mondiale a vincere con i giovani: una sfida possibile", con ospite d'eccezione Adriano Bacconi. Il popolare commentatore tecnico della "Domenica Sportiva", allenatore e preparatore atletico professionista e Campione del Mondo nel 2006 in qualità di collaboratore (Match Analyst) dell'allora CT Marcello Lippi, parlerà di calcio ad allenatori, dirigenti, giovani calciatori, appassionati e semplici curiosi. Saranno spiegate azioni di gioco in maniera semplice e spettacolare e, soprattutto, sarà illustrata la metodologia di allenamento 4D.

L'amministratore delegato della Fiorentina Sandro Mencucci e Corrado Ferlaino tra i premiati al meeting di Amalfi con i riconoscimenti dell’Assoallenatori.

La Fiorentina e uno degli storici presidenti del calcio italiano. A dieci giorni dall'evento Football Leader 2013 ecco i primi nomi dei premiati e dei personaggi che saranno presenti al Grand Hotel "Il Saraceno" di Amalfi per ritirare il riconoscimento.

Si tratta dell'amministratore delegato dell' Acf Fiorentina dott. Sandro Mencucci, che ritirerà uno dei premi assegnati direttamente dall' Assoallenatori. Il club viola è stato insignito dai tecnici di serie A del riconoscimento Leader Fair Play, attribuito alla società e al dirigente sportivo che si sono distinti per comportamenti e politiche aziendali sempre improntate alla correttezza e alle lealtà sportiva, promuovendo altresì i valori più alti dello sport attraverso diverse iniziative.

Anche quest’anno si rinnova l'appuntamento con il Torneo Nazionale Giovanile, che si svolgerà nuovamente in Versilia. La trentunesima edizione della manifestazione, organizzata dal Dipertimento Interregionale della Lega Nazionale Dilettanti e riservata alle selezioni Juniores dei nove gironi che compongono il campionato di Serie D, si svolgerà infatti dal 06 al 11 maggio a Viareggio.

Come per le scorse edizioni, ci sarà una prima fase eliminatoria, che prevede la suddivisione delle selezioni in tre raggruppamenti, ognuno dei quali sarà composto da tre rappresentative che si sfideranno in gare di sola andata secondo le modalità previste per lo svolgimento dei triangolari. Alla successiva fase finale accederanno la prima classificata di ogni raggruppamento e la migliore tra le seconde dei tre raggruppamenti. Oltre alla gara finale, che decreterà la vincitrice assoluta del torneo. 

L’obiettivo dell’evento è, come sempre, quello di valorizzare i giovani calciatori appartenenti alle squadre del massimo campionato dilettantistico, offrendo agli stessi un palcoscenico adeguato dove potersi mettere in evidenza, mostrando il proprio talento.

Altri articoli...

Il nostro sito Web utilizza i cookie. Utilizzando il nostro sito e accettando le condizioni della presente informativa, si acconsente all'utilizzo dei cookie in conformità ai termini e alle condizioni dell’informativa stessa.