Ischia News ed Eventi - Incontri Musicali Autunnali Giardini La Mortella
×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 62

Incontri Musicali Autunnali Giardini La Mortella

Musica
Typography

La stagione concertistica autunnale della Fondazione William Walton prosegue con l'esibizione di giovani, formidabili talenti: dopo lo straordinario successo riportato nelle scorse settimane dai solisti di pianoforte, nel prossimo weekend di metà settembre nella Sala Recite dei Giardini La Mortella ritornerà protagonista la musica d'insieme con il Trio Kanon, un giovane trio formato dalla violinista giapponese Lena Yokoyama, dal violoncellista torinese Alessandro Copia e dal pianista cremonese Diego Maccagnola.

Il programma che i tre musicisti hanno scelto di presentare alla Mortella comprende importanti composizioni romantiche e contemporanee, spaziando da uno dei massimi capolavori cameristici di Franz Schubert, il trio op. 100, composto nel 1827, lavoro di ampie e solide proporzioni ma intriso d'un lirismo tipicamente schubertiano, al tardo romaniticismo di Johannes Brahms, con il trio op. 8, prima importante composizione cameristica del ventenne Brahms, composto nel 1853. Il periodo moderno sarà rappresentato, nel programma che il Trio Kanon eseguirà alla Mortella, dal Trio op.67 di Schostakovich, pagina di alta profondità musicale e potenza spirituale, scritto nel 1944, in un periodo particolarmente tragico della storia sovietica.


Lena Yokoyama ha iniziato lo studio del violino nel suo Paese, il Giappone, trasferendosi poi in Italia nel 2006; studia a Cremona con Salvatore Accardo nella celebre Accademia per archi Stauffer. Ha tenuto concerti in importanti Sale e Teatri in Italia ed all'estero, ed è vincitrice di molti premi per giovani violinisti. Suona un violino del 1752 di J.C. Gigli.

Diego Maccagnola è un giovane pianista cremonese, che si è perfezionato in musica da camera presso l'accademia di Santa Cecilia in Roma e che attualmente collabora con la Fondazione Stauffer di Cremona. Premiato in numerosi concorsi nazionali, si è esibito in importanti Rassegne e Festival musicali, sia in Italia che all'estero, Parigi, Bruxelles, Strasburgo, Giappone ecc.Ha collaborato con importanti coreografi, ed ha dedicato particolare attenzione alla musica del Novecento.

Alessandro Copia ha studiato violoncello a Torino e a Lugano. Nel 2009 ha ottenuto il diploma accademico di Santa Cecilia in Musica d’Insieme e il diploma di perfezionamento presso l’accademia “W.Stauffer” di Cremona con R. Filippini. E' sostenuto da borse di studio dalla Fondazione Crt di Torino e  “Williamson Foundation for Music” California USA ed è vincitore di numerosi premi internazionali. Impegnato in un’intensa attività concertistica, collabora con l’orchestra del Teatro Regio di Torino, l’Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai, con la Royal Liverpool Philarmonic Orchestra e l’orchestra Haydn di Bolzano e Trento.

Ingresso concerto: (inclusa la visita del Giardino)

  • € 20,00 - Intero
  • € 15,00 - Ridotto
  • Ragazzi fino 18 anni
  • Adulti oltre 70 anni;
  • Residenti dei Comuni dell'Isola d'Ischia;
  • Accompagnatore disabili motori e non vedenti;
  • Titolari delle carte convenzionati (Toring, FAI, Il Quadrante).
  • € 10,00 - Bambini
    • Bambini da 2 a 12 anni *
      * E' sconsigliato l'ingresso al concerto di bambini di eta inferiore a 2 anni.
  • € 0,00 - Gratuito
    • Disabili con attestato di invalidità oltre 51% *
      * E' consigliabile riservare il posto 30 minuti prima del concerto.

Il nostro sito Web utilizza i cookie. Utilizzando il nostro sito e accettando le condizioni della presente informativa, si acconsente all'utilizzo dei cookie in conformità ai termini e alle condizioni dell’informativa stessa.