Ischia News ed Eventi - Se si sogna insieme è la realtà che comincia…

Se si sogna insieme è la realtà che comincia…

Attualità
Typography

Ciò che abbiamo fatto solo per noi stessi muore con noi. Ciò che abbiamo fatto per gli altri e per il mondo resta ed è immortale. (Harvey B. Mackay)
Oggi è un giorno veramente triste per le Pro Loco di Ischia e Procida: il nostro carissimo amico e “presidente” Ciro Manini non è più, lasciando un vuoto incolmabile nel mondo del volontariato civile per la valorizzazione del territorio.

Aveva fondato la Pro Loco di Arzano, dove viveva e dove aveva realizzato ultimamente un museo dell’agricoltura, un periodico ed importanti iniziative. Dal 2010 al 2020 è stato presidente del Comitato Provinciale di Napoli dell’Unione Nazionale delle Pro Loco d’Italia. Dopo il determinante contributo offerto alla rifondazione del Comitato Regionale Campania dell’UNPLI è stato eletto Consigliere Nazionale, diventando subito un punto di riferimento per tutte le Pro Loco campane in seno all’importante organo nazionale.

Ma Ciro era legato alla nostra isola da un amore profondo, poiché sin da piccolo trascorreva qui le sue vacanze estive e non solo.

Infatti circa 15 anni fa ha fondato la Pro Loco Isola Verde di Ischia a cui pensava di dedicare gli ultimi anni della sua vita. Per molti anni nel periodo natalizio ha realizzato delle bellissime mostre presepiali con la partecipazione di artisti del settore di altissimo livello, sulla scia delle importanti mostre realizzate dal Comitato Provinciale di Napoli presso Castel dell’Ovo di Napoli.

In tanti anni di volontariato civile a tempo pieno Ciro ha dato prova di avere rispetto, passione, attenzione, sapienza, diplomazia e soprattutto determinazione e lungimiranza nella valorizzazione del territorio attraverso l’associazionismo, tanto da adoperarsi attivamente a catalizzare le energie presenti anche sull’isola d’Ischia e stimolare la presenza e, in alcuni casi, la fondazione delle Pro Loco isclane, senza tralasciare l’attenzione verso le nuove generazioni, attraverso la diffusione dei progetti di servizio civile universale a cui continuano a partecipare tanti giovani delle nostre isole.

Ciro ha sempre cercato di coinvolgere le varie Pro Loco presenti sull’isola in iniziative comuni, come quella realizzata la scorsa estate a Ischia Ponte (“Giornata Nazionale delle Pro Loco”) a cui hanno preso parte tutte le Pro Loco dell’isola d’Ischia e per la prima volta anche quella di Procida. Aveva grandi idee per il futuro delle Pro Loco di Ischia e Procida, come la fondazione di un consorzio, ed è nostro dovere cercare in tutti i modi di portarle avanti per far si che la strada da lui tracciata prosegua il suo corso senza interrompersi. Solo così potremmo onorare il suo verace amore per la nostra isola ed il suo prezioso impegno nel volontariato, nella convinzione che se si sogna da soli è solo un sogno, se si sogna insieme è la realtà che comincia…

Prossimi eventi Ischia