Ischia News ed Eventi - Giardini La Mortella, Ischia: Il Trio Kronos agli incontri musicali del week end

Giardini La Mortella, Ischia: Il Trio Kronos agli incontri musicali del week end

Musica
Typography

Secondo appuntamento con la stagione concertistica autunnale promossa dalla Fondazione Walton

 

Secondo appuntamento sabato 8 e domenica 9 settembre con i concerti degli Incontri Musicali promossi dalla Fondazione Walton ai Giardini la Mortella e affidati alla Direzione Artistica di Lina Tufano.

Quello che è ormai diventato un imperdibile appuntamento culturale dell'isola d'Ischia, ogni anno coinvolge, dal mese di aprile fino all'ultimo weekend di ottobre, giovani e giovanissimi musicisti provenienti dalle più prestigiose Scuole italiane ed internazionali, offrendo così ad un competente e appassionato pubblico la possibilità di ascoltare le più interessanti nuove leve del concertismo internazionale: giovani talenti vincitori di alcune delle più importanti competizioni internazionali e dalle nazionalità più eterogenee, italiani, europei, asiatici, americani, tutti già avviati a straordinarie carriere.

La formazione cameristica che terrà nei concerti del week end, sarà il Trio Kronos, formato da tre giovanissimi musicisti campani, tutti studenti dell'Accademia Stauffer di Cremona: il violinista Gennaro Cardaropoli, la violoncellista Raffaella Cardaropoli e la pianista Flavia Salemme, tutti e tre provenienti da famiglie di musicisti, i quali, nonostante la giovane età, vantano curriculum artistici di notevole spessore e sono vincitori di premi internazionali prestigiosissimi.
Il Trio si è formato circa un anno fa ed attualmente frequenta il Master di II° livello in musica da camera, sotto la guida del Trio di Parma. Dopo essersi affermato sul territorio nazionale e in ambito europeo, esibendosi in importanti sale e centri musicali come la "Sala d'onore" di Casa Verdi a Milano e il celebre Shigeru Kawai Center di Madrid, il Trio Kronos ha conquistato lo scorso mese di agosto il primo premio per la Musica da Camera all' "Alion Baltic Competition" a Tallinn, vincendo un tour di concerti in Estonia.

Nei programmi che i giovani musicisti offriranno al pubblico della Mortella, figurano in trio importanti composizioni di Brahms e Shostakovich, ma si alterneranno anche in duo in composizioni di Rota e Myaskovsky. Il Trio op. 67 di Shostakovich, che verrà eseguito in entrambi i concerti, fu scritto nel 1944, subito dopo la fine della seconda guerra mondiale, in un periodo doloroso per il musicista: che si riflette nella scrittura emozionata, a tratti meditativa, a tratti drammatica, della composizione.

Entrambi i concerti si terranno alle ore 17.00 nella sala recite della Mortella.
Prenotazioni e info www.lamortella.org

Il nostro sito Web utilizza i cookie. Utilizzando il nostro sito e accettando le condizioni della presente informativa, si acconsente all'utilizzo dei cookie in conformità ai termini e alle condizioni dell’informativa stessa.