Ischia News ed Eventi - Giardini la Mortella, Ischia: al doppio concerto del week end il Quartetto d’Archi vincitore della Borsa di Studio intitolata a William Walton

Giardini la Mortella, Ischia: al doppio concerto del week end il Quartetto d’Archi vincitore della Borsa di Studio intitolata a William Walton

Musica
Typography

Protagonisti dei concerti da camera della Fondazione William Walton in calendario sabato 29 e domenica 30 settembre saranno gli archi del Quartetto Adorno, vincitore per l'anno 2018 della Borsa di Studio intitolata a William Walton, che la Fondazione Walton elargisce ogni anno ai migliori allievi della Scuola di Musica di Fiesole.

Il quartetto d'archi è una formazione per la quale hanno scritto tutti i più grandi compositori di ogni epoca e la cui letteratura comprende dei capolavori assoluti della storia della musica: è una delle più difficili formazioni di musica da camera che richiede una comune identità di intesa e una fusione perfetta fra i quattro strumenti.

Fondato nel 2015 da Edoardo Zosi, Liù Pelliciari, Benedetta Bucci e Danilo Squitieri, il Quartetto Adorno si perfeziona presso la Scuola di Musica di Fiesole e si è fatto conoscere a livello internazionale aggiudicandosi il Terzo Premio, il Premio del Pubblico e il Premio Speciale nel 2017 al Concorso Internazionale “Premio Paolo Borciani”. Nella storia trentennale del Concorso nessun quartetto italiano aveva ottenuto un riconoscimento così importante.

Il Quartetto Adorno presenterà al pubblico della Mortella alcuni dei maggiori capolavori composti per questa importante formazione, con musiche di Beethoven e Shostakovich.
In allegato una foto della formazione.

Entrambi i concerti si terranno alle ore 17.00 presso la Sala Recite nel cuore del giardino.

Per info e prenotazioni www.lamortella.org

Prossimi eventi Ischia

Il nostro sito Web utilizza i cookie. Utilizzando il nostro sito e accettando le condizioni della presente informativa, si acconsente all'utilizzo dei cookie in conformità ai termini e alle condizioni dell’informativa stessa.