Ischia News ed Eventi - Natale a Forio: la Wind Symphonietta incanta e commuove con l’omaggio ad Ennio Morricone

Natale a Forio: la Wind Symphonietta incanta e commuove con l’omaggio ad Ennio Morricone

Musica
Typography

La musica si riconferma unico linguaggio universale che risveglia le emozioni ed esprime ciò che le parole non possono, e l’incanto delle musiche di Ennio Morricone lo testimoniano.

 

Applausi ed apprezzamenti da parte di un vastissimo pubblico commosso per il grande spettacolo di musica e teatro realizzato dagli artisti internazionali della WIND SYMPHONIETTA.
Con l’OMAGGIO AD ENNIO MORRICONE, i musicisti provenienti dalle migliori orchestre italiane hanno saputo incantare e rapire i tantissimi partecipanti alla grande serata di domenica sera presso la storica basilica di S.Maria di Loreto nel cuore di Forio, che per l’occasione si è trasformata in un magnifico teatro.
La serata, inclusa nel vastissimo programma degli eventi della manifestazione Note di Natale Sotto l’Albero che continuano a riscuotere successi e partecipazione coinvolgendo gli abitanti dell’intera isola d’Ischia e dei tanti turisti presenti nelle festività natalizie, sarà difficile da dimenticare. Grande la commozione suscitata dalle musiche scritte dal Maestro italiano indiscusso artista nel panorama della musica internazionale.
Di grande spessore i musicisti che per l’occasione hanno ricreato dei veri e propri racconti e monologhi tratti dalla filmografia di Sergio Leone, Giuseppe Tornatore, Elio Petri e Giuliano Montaldo, da un’idea di Gianni Mola: le più belle e più famose colonne sonore di Morricone sono state proposte nell’orchestrazione raffinatissima del Maestro che ha trascritto questi brani per “I solisti della Wind Symphonietta”.

Il concerto, immerso in una stesura di testo teatrale realizzata da Gianni Mola, con la supervisione di Licia Mazzuca, ha narrato episodi e curiosità accaduti dietro la macchina da presa, con l’interpretazione di famosi monologhi tratti dai film, per i quali Morricone ha scritto le musiche che hanno fatto da guida all’esecuzione di suite e brani inerenti ai temi principali dei film legati indissolubilmente alla grande filmografia di Sergio Leone, Giuseppe Tornatore, Elio Petri e Giuliano Montaldo.
Profonda e coinvolgente la voce narrante e recitante di Carmine Tremolaterra, uno dei più interessanti della nuova generazione di doppiatori che con il suo magnetismo ha letteralmente “trasportato” gli ascoltatori dentro la pellicola.
Nel corso della serata e’ stata poi consegnata la borsa di studio, arrivata alla seconda edizione, in memoria del M. Daniele Saccone istituita dal Comune di Forio che ha visto la premiazione della giovanissima studentessa di musica Margherita Polito di soli 13 anni.
Il premio e’ stato consegnato dal sindaco di Forio Francesco Del Deo ancora visibilmente emozionato dallo spettacolo al quale ha appena assistito : “Sono rimasto veramente senza parole dopo aver vissuto le emozioni suscitate dalle musiche del Maestro Ennio Morricone interpretate magistralmente dai musicisti della Wind Symphonietta. Grazie per averci regalato questa dolce e bella serata” dichiara il sindaco rivolgendosi agli orchestrali “non c’è occasione migliore di questa serata di grande spessore musicale per poter fare i migliori auguri di un buon 2020. Ascoltando il concerto facevo delle considerazioni . Dopo aver ascoltato recitare Carmine Tremolaterra con le musiche di Morricone, possiamo dire che forse si potrebbe ritornare al cinema muto, perché attraverso la musica si sente tutto il significato e il messaggio che il film è vuole esprimere. La musica e’ riuscita a creare un linguaggio universale perché come diceva Platone la musica suscita emozioni, regala sensazioni, sveglia il pensiero così come la ginnastica serve per il corpo umano. In questo mio settimo anno in cui festeggio il Natale da Sindaco, posso dire che Forio con la sua arte, la sua cultura e la sua musica, si è riconfermata ancora una volta capitale della cultura isolana. Non poteva esserci sede migliore della basilica di S.Maria di Loreto, che è la basilica più bella e più grande di tutta l’isola d’Ischia e per questo ringrazio per l’ospitalità don Emanuel Monte e l’amministratore dell’arciconfraternita Ciro Piro. E non poteva esserci momento migliore per ricordare il maestro Saccone, che qui a Forio era conosciuto e benvoluto da tutti; sempre vicino ai giovani che volevano imparare la musica, incoraggiandoli nello studio della musica. Per omaggiarlo, tutta l’amministrazione comunale ha voluto istituire la borsa di studio dedicata ai giovani talenti affinché possano avere un aiuto pratico e un incoraggiamento nel proseguire gli studi di questa nobile disciplina”. E’ seguito poi un commosso saluto alla madre del Maestro Saccone, omaggiata dal sindaco in persona con un dono floreale. La serata non poteva avere conclusione migliore che quella di un ulteriore bis concesso dalla Wind Symphonietta che ha salutato il vastissimo pubblico sulla scia delle commoventi note di un famosissimo brano dell’artista Morricone.
Il prossimo appuntamento con le Note di Natale Sotto l’Albero e’ per il primo giorno del 2020 quando sarà ancora la musica, quella del SUNSHINE GOSPEL CHOIR DIRETTO DA ALEX NEGRO, a tenerci compagnia.

ennio-morricone-forio
ennio-morricone-forio2
ennio-morricone-forio3
ennio-morricone-forio4
ennio-morricone-forio5
ennio-morricone-forio6
ennio-morricone-forio7
ennio-morricone-forio8
ennio-morricone-forio9
ennio-morricone-forio10

Il nostro sito Web utilizza i cookie. Utilizzando il nostro sito e accettando le condizioni della presente informativa, si acconsente all'utilizzo dei cookie in conformità ai termini e alle condizioni dell’informativa stessa.