Ischia News ed Eventi - Ultimo atto per la rassegna invernale dell’Ischia Teatro Festival

Ultimo atto per la rassegna invernale dell’Ischia Teatro Festival

Teatro
Typography

Si è conclusa venerdì 15 febbraio la rassegna invernale dell’Ischia Teatro Festival, con un originale e dinamico spettacolo di cabaret tutto Made in Ischia. Si sono alternati sul palco più di dieci attori, che hanno fatto del teatro la loro passione. Ad aprire la serata lo sketch di Enzo Boffelli, a seguire un divertentissimo Eduardo Cocciardo nelle vesti di un camorrista trash accompagnato da un bodyguard russo interpretato da Salvio Di Massa che ha fatto divertire tutti nel corso della serata con la sua interpretazione di una geisha.

Esilarante anche il duo “ponzio e pilato”, Corrado Visone e Mario Pilato che hanno portato i sindaci di Ischia e qualche personalità politica e sportiva tra i banchi di scuola e ancora Vito Maria Impagliazzo con le canzoni scritte da lui, tra bus che non passano e un’isola bella ma amministrata male, Claudio Iacono nei panni di Pietro Ammicca, Armando Chartier e Luigi Mennella con due monolghi davvero esilaranti, Biagio Buono atipico speaker di una compagnia di navigazione, Giuseppe Di Meglio, un assistente di scena improvvisato ed esperto mimo di oggetti e un simpaticissimo Saverio Casciello. Originali anche le “quote rosa” dello spettacolo con Lucia D’Ambra e il suo monologo del grissino pentito, Susy Scaringi, donna grintosa e appassionata d’arte, Miriam Lubrano e le due simpatiche ed esuberanti presentatrici, Milena Cassano e Rosanna Nocera che hanno fatto girar la testa al pubblico maschile e al loro accompagnatore sul palco, Pietro Di Meglio. L’appuntamento con l’Ischia Teatro Festival torna a marzo, per trascorrere insieme la primavera a teatro.