Ischia News ed Eventi - Giardini la Mortella, Ischia: Giovedi 15 luglio al Teatro Greco l’Orchestra Southbank Sinfonia e il Quartetto Allegri

Giardini la Mortella, Ischia: Giovedi 15 luglio al Teatro Greco l’Orchestra Southbank Sinfonia e il Quartetto Allegri

Musica
Typography

Giardini la Mortella, Ischia: al Teatro Greco torna l’Orchestra Southbank Sinfonia accompagnata dal Quartetto Allegri.
Un’orchestra composta da artisti sempre diversi, con l'obiettivo di tramandare il virtuosismo musicale di generazione in generazione
Quarto appuntamento in cartellone per la stagione musicale estiva ai Giardini la Mortella di Ischia. Giovedi 15 luglio alle ore 21.00  sul palco del Teatro Greco è attesa una inedita formazione cameristica, che comprende alcuni giovani membri dell’Orchestra Southbank Sinfonia, affiancati dai componenti, professionisti, del Quartetto Allegri.

La Southbank Sinfonia, fondata a Londra nel 2002 dal direttore Simon Over, è un’accademia orchestrale di punta che ogni anno seleziona e prepara 33 giovani musicisti promettenti al debutto professionale. L’orchestra ha sviluppato negli anni una proficua collaborazione con la Fondazione William Walton, presentandosi più volte alla Mortella.

Ogni volta però si è trattato di un’orchestra diversa. Infatti ogni anno l’orchestra si azzera e ricomincia da capo:  viene selezionato un gruppo nuovo di giovani musicisti, provenienti da tutto il mondo, che negli otto mesi successivi  prenderanno parte ad un programma intensivo di concerti e di sviluppo professionale, con l’obiettivo di proseguirne l’alta formazione offrendo loro di un periodo di lavoro nella fase di transizione dal conservatorio alla attività professionale.

La Southbank Sinfonia al completo avrebbe dovuto esibirsi ai Giardini la Mortella quest'anno, ma date le restrizioni ancora vigenti sui viaggi per i musicisti (non ancora vaccinati data la giovane età), è stato necessario fare una selezione ed invitare solo alcuni degli alunni della SbS, come straordinari  "ambasciatori” dell’Orchestra, che si presenteranno accompagnati dai membri del rinomato Allegri Quartet

Il famoso Quartet partecipa in maniera attiva al programma "Passing the Baton" di Southbank: un progetto che coinvolge eminenti musicisti professionisti invitandoli a suonare per affiancare i giovani musicisti di Southbank Sinfonia, condividendo la loro esperienza e competenza. Successivamente i musicisti di Southbank a loro volta trasmettono ai colleghi più giovani quanto imparato, in un continuo passaggio di consegne e di ispirazione. 
Il processo sarà chiaramente visibile in azione, giovedì sul palco del Teatro Greco.

Progetti di questo genere hanno spesso visto protagonista la musica di Walton, genius loci della Mortella, come quando il Discovery Program della London Simphony Orchestra – condotta da  Sir Simon Rattle - ha promosso una memorabile esecuzione della 1a Sinfonia di Walton, con gli studenti della Guildhall School of Music.

L'Allegri Quartet è un quartetto d'archi fondato nel 1953 da Eli Goren e William Pleeth.  È l'ensemble di musica da camera più longevo della Gran Bretagna, da oltre sei decenni generazioni successive di artisti ne hanno incarnato lo spirito rigenerandosi ogni volta con i migliori interpreti internazionali. L'impegno a rinnovare il repertorio ha portato il Quartetto Allegri a dare più di 60 prime mondiali dal 1964, inclusi brani appositamente commissionati da importanti compositori.

Con sede a Londra, oggi l'ensemble comprende Martyn Jackson e Rafael Todes (violini), Dorothea Vogel (viola) e Vanessa Lucas-Smith (violoncello). Durante le stagioni 2019/20 e 2020/2021, segnate dal Covid, gli Allegri hanno continuato il loro rapporto privilegiato con la Southbank Sinfonia, collaborando con l’orchestra in diversi progetti educativi e di masterclass.

Giovedi 15 Luglio è in programma una serata di gala con brani molto amati dai grandi capolavori della musica da camera. Da Mozart a Schubert e Schumann, la serata offre un'opportunità senza precedenti per gustare le gemme più preziose del repertorio dell'ensemble.

Per assistere ai concerti, la Fondazione Walton comunica che in ottemperanza alla normativa per il contenimento del virus Covid-19, i posti disponibili al Teatro Greco sono in numero ridotto e distanziati, ed è necessaria la prenotazione nominativa. Si ricorda inoltre che il Teatro Greco è zona no smoking. Per info sulle disposizioni e per le prenotazioni: www.lamortella.org

Il nostro sito Web utilizza i cookie. Utilizzando il nostro sito e accettando le condizioni della presente informativa, si acconsente all'utilizzo dei cookie in conformità ai termini e alle condizioni dell’informativa stessa.