Ischia News ed Eventi - Il comune di Ischia inaugura la casa dell’acqua: piu’ risparmio per i cittadini e meno plastica per l’ambiente

Il comune di Ischia inaugura la casa dell’acqua: piu’ risparmio per i cittadini e meno plastica per l’ambiente

Ambiente
Typography

Mercoledì 30 giugno alle ore 18:00 sarà inaugurata la nuova Casa dell’Acqua installata all’esterno del Centro Polifunzionale di via Morgioni. Per i cittadini che parteciperanno all’evento ci sarà anche la possibilità di dotarsi gratuitamente la card ricaricabile.

Finalmente anche il comune di Ischia ha la sua “Casa dell’Acqua”! E’ stata installata a via Morgioni, nell’area esterna del Centro Polifunzionale e nei pressi del nuovo campetto playground “Petrosino” e dell’area giochi. Una zona che fino a qualche anno fa era avvolta nel degrado e che invece oggi non solo è stata rivalutata, ma è stata trasformata  anche in un luogo di riferimento dove si potrà beneficiare di vari servizi. Inutile sottolineare quanto sia importante avere sul territorio una casa dell’acqua: meno plastica e quindi meno inquinamento e più risparmio per i cittadini.

E’ bene sottolineare che la nuova casa dell’acqua è stata fortemente voluta dal sindaco di Ischia Enzo Ferrandino e dall’Assessore all’Ambiente Carolina Monti ed è stata installata senza alcun costo per il comune di Ischia (e quindi per i cittadini) grazie ad un’interessante sinergia tra l’ente comunale e l’azienda Sinergy Italia srl. Alla casa dell’acqua ci si potrà fornire di acqua liscia al costo di 5 centesimi a litro e di acqua frizzante al costo di 10 centesimi a litro. Oltre al pagamento in monete, sarà possibile acquistare una card elettronica ricaricabile che potrà essere utilizzata per il pagamento. Soltanto per i cittadini che parteciperanno all’inaugurazione in programma mercoledì alle ore 18:00, si potrà avere gratis la card pagando solo la ricarica di 10 euro.  Tutta la cittadinanza insieme agli organi di stampa è invitata a partecipare all’inaugurazione a cui prenderà parte l’Amministrazione di Ischia insieme alla dott.ssa Tina Monti (Presidente Ass.Culturale “Megaride Felice” e Componente C.P.O. Regione Campania) e il Dott.Angelo Coviello (Responsabile Sinergy Italia srl).

 L’auspicio è che sempre più cittadini possano pian piano usufruire del servizio ottenendo quindi un risparmio per loro e al tempo stesso dando un contributo importante alla riduzione dell’uso della plastica. Non si è esclude la possibilità di installare anche altre case dell’acqua in altre zone del territorio laddove ci dovesse essere una forte richiesta e un forte interessamento della cittadinanza ischitana.

Il nostro sito Web utilizza i cookie. Utilizzando il nostro sito e accettando le condizioni della presente informativa, si acconsente all'utilizzo dei cookie in conformità ai termini e alle condizioni dell’informativa stessa.