Ischia News ed Eventi - Gli Eventi del Torrione - Immagini di Fede

Gli Eventi del Torrione - Immagini di Fede

Arte
Typography

Mostra di Santini e Diorami dalla Fuga in Egitto alla Morte e Resurrezione di Gesù.
Oratorio Chiesa S. Maria di Loreto – Forio
Dal 24 marzo al 1 aprile 2018. Orario visite: 18.00 - 20.30

In occasione delle festività pasquali 2018 la mostra “Immagini di Fede” promossa dal comitato ARTI & MESTIERI di Forio, in collaborazione con l’Associazione Culturale Radici, propone un excursus nel mondo iconografico dei santini che da sempre, nella tradizione di fede cattolica, hanno rappresentato e rappresentano il tramite tra il credente e la divinità.

In proposito è da ricordare che dietro la rappresentazione visiva del divino, del santo patrono e di tutti i santi che la chiesa ricorda il primo novembre di ogni anno, si celano guerre e persecuzioni da parte degli iconoclasti (gli oppositori d’immagini) che per decenni nei secoli scorsi hanno lacerato il mondo cristiano. L’affermazione nel mondo cattolico di rappresentare il divino tramite l’immagine del sacro ha costituito da sempre una caratteristica peculiare della fede cattolica. Non a caso nel corso dei secoli tutti i più grandi artisti a partire da Giotto hanno eletto il sacro a tema dominante della loro produzione artistica, contribuendo in tal modo alla ricchezza e alla diversità del patrimonio artistico delle chiese cattoliche nel mondo.

A partire dal settecento, parallelamente alle grandi opere degli artisti maggiori, si è sviluppata un’iconografia religiosa minore che ha eletto il Santo di turno, proclamato dalla chiesa a veicolo di intercessione con la divinità, così da costituire un vasto reliquiario di immagini facilmente esportabile, al posto di reliquiari museali, conservati nelle chiese. Di tutto questo sono oggi piccola testimonianza le collezioni di santini e manufatti esposti nell’oratorio della chiesa di Santa Maria di Loreto a partire dal 24 marzo (orario visite 18.00 – 20.30) gentilmente messe a disposizione dai signori Francesco Salemme, Michelina Di Maio, Francesco Armidoro.

Parallela alla mostra in questione, il visitatore potrà inoltre godere di alcuni diorami sulla vita di Gesù realizzati dagli artisti Fancovito D’Ambra e Tommaso Piro che in alcune sequenza costruttive tridimensionali ripropongono il racconto evangelico dalla fuga in Egitto fino alla crocefissione del venerdì Santo e alla resurrezione nel giorno di Pasqua.

A tutti i visitatori i più sentiti auguri pasquali da parte del Comitato Arti & Mestieri di Forio e dell’Associazione Culturale Radici,promotori dell’iniziativa.

Il nostro sito Web utilizza i cookie. Utilizzando il nostro sito e accettando le condizioni della presente informativa, si acconsente all'utilizzo dei cookie in conformità ai termini e alle condizioni dell’informativa stessa.