Ischia News ed Eventi - Ischia sotto l'albero...

Ischia sotto l'albero...

Editoriale
Typography

Senza soluzioni di continuità, concludiamo, con questo numero di dicembre-gennaio, un intenso anno di lavoro dedicato alla promozione della nostra straordinaria isola d’Ischia.

Abbiamo dato alle stampe, dal mese di aprile ad oggi, undici numeri di IschiaNews&Eventi, il nostro magazine in italiano ed inglese, per una tiratura totale di oltre 150.000 copie.

Un successo editoriale unico nel panorama della stampa turistica italiana ed estera, grazie soprattutto alla grande qualità dei contenuti, delle fotografie, della grafica e della stampa che ci hanno consentito di diventare un punto di riferimento e di conoscenza dell’isola, anche grazie all’omonimo giornale telematico con il quale seguiamo da vicino la vita ischitana.

Dopo il numero di ottobre dedicato al termalismo, a novembre abbiamo dato alle stampe un numero speciale dedicato a Vinischia e siamo stati, con grande orgoglio, i promotori del ritorno sull’isola della nazionale azzurra di spada, allenata dall’olimpionico napoletano Sandro Cuomo che, per il secondo anno consecutivo ha scelto Ischia come primo step di preparazione per le Olimpiadi di Londra 2012.

Un ritorno quasi scaramantico, dopo i recenti successi ai Mondiali di Catania, dove Paolo Pizzo si è laureato Campione

del Mondo e la squadra femminile ha conquistato la medaglia di bronzo. Senza dubbio quindi, un buon ritiro, quello ischitano, della nazionale di spada che ha catalizzato l’entusiasmo di oltre 600 studenti isolani in una applauditissima esibizione al Palasport Federica Taglialatela, con in pedana per le donne Nathalie Moellhausen e la beneventana Francesca Boscarelli, e per gli uomini i campionissimi Paolo Pizzo, neo campione del mondo della specialità e Matteo Tagliarol, medaglia d’oro alle ultime olimpiadi di Pechino.

La promozione turistica dell’isola d’Ischia passa, senza ombra di dubbio alcuno, attraverso i nostri grandi campioni dello sport, che sull’isola riescono a trovare quella serenità e tranquillità necessaria per prepararsi agli importanti impegni internazionali che li aspettano, trovando anche un particolare giovamento nella possibilità di curare i piccoli acciacchi della loro intensa attività agonistica con le acque termali ischitane!

In questi giorni Ischia si fa bella con luminarie e addobbi natalizi! E dopo la pausa autunnale per la manutenzione, riaprono gli alberghi, pronti ad accogliere vecchi e nuovi clienti con la loro variegata offerta, incentrata soprattutto sugli attrezzatissimi Centri Benessere e le acque termali: un valore aggiunto che rende Ischia una delle mete internazionali preferite dai turisti di tutto il mondo! Non dimenticando poi che, accanto alle sue bellezze culturali e paesaggistiche, ci sono i sapori e i saperi della terra, che diventano gli attrattori di un territorio ancora largamente incontaminato. In quanto Ischia è soprattutto un’isola di terra per la sua rigogliosa vegetazione che le ha guadagnato l’appellativo di isola verde.

È il momento giusto, quindi, per riscoprire le tradizioni contadine dell’isola, i suoi orti disseminati un po’ ovunque, i suoi vigneti per la produzione del vino d’Ischia, uno dei primi vini in Italia ad avere la denominazione di origine controllata: un mix d’eccezione per il rilancio turistico dell’isola in ogni stagione dell’anno. Tanti i motivi, dunque, per scegliere ancora una volta Ischia per le vacanze natalizie, godendo anche del ritorno destagionalizzato di Ischia Jazz, una kermesse che è certamente un brand dell’isola, già molto apprezzato da tanti appassionati di questo genere musicale!

Buon Natale e felice anno nuovo… naturalmente… ad Ischia!

NativitàLavandaieNazionale di spada

Il nostro sito Web utilizza i cookie. Utilizzando il nostro sito e accettando le condizioni della presente informativa, si acconsente all'utilizzo dei cookie in conformità ai termini e alle condizioni dell’informativa stessa.