Ischia News ed Eventi - Andar per cantine, verso la Notte Bianca della Vendemmia con Enzo Avitabile

Andar per cantine, verso la Notte Bianca della Vendemmia con Enzo Avitabile

Cucina e Tradizione
Typography

Tradizione e ricordi a Panza domenica 23 (con la direzione di Gaetano Maschio), poi il gran concerto che chiude la manifestazione.
Un gran finale imperdibile per l’undicesima edizione di “Andar per cantine”, l’evento organizzato dalla Pro Loco Panza che propone – fino al 23 settembre (info e prenotazioni 081 908436, www.prolocopanzaischia.it) - una serie di affascinanti percorsi attraverso le cantine più antiche e i vigneti più rigogliosi dell’entroterra dell’isola.

Domenica 23 in piazza San Leonardo, a Panza, ci sarà infatti la “Notte Bianca della vendemmia” organizzata dal Comune di Forio in collaborazione con la Pro loco Panza. Un evento che renderà omaggio alle tradizioni più belle dell’isola.

Il percorso si snoderà lungo il viale, che conduce al centro di Panza con scene di vita contadina, che riporteranno quanti parteciperanno, nell’atmosfera tipica di un tempo. Grazie all’allestimento di una serie di postazioni, saranno messe in scena le varie fasi della vendemmia dalla raccolta dell’uva nelle vigne alla pigiatura a piedi nudi nelle cantine, dall’officina dei mastri bottai fino a giungere alla taverna. Per le strade e nelle botteghe incontreremo personaggi del passato e lungo le scale della chiesa di San Leonardo si assisterà a scene di vita vissuta, opportunamente scritte da Gaetano Maschio, che cura anche la direzione artistica della parte scenico-teatrale dell’evento. Arricchiranno la proposta storico-culturale una sfilata in costume d’epoca ed una degustazione di prodotti tipici.

Ogni postazione sarà curata nei minimi particolari grazie alla fantasia ed al senso di abnegazione delle associazioni coinvolte: Comitato Arti e mestieri di Forio, Associazione Fantasynapoli, Associazione Folkloristica Monterone, Associazione La Magnosa, Associazione Moveo, Parrocchia S. Leonardo A. e Pro Loco Panza (settore teatrale). La partecipazione straordinaria della ‘Ndrezzata renderà ancor più singolare questo originale appuntamento, che avrà come gran finale il Concerto di Enzo Avitabile e dei Bottari di Portico.

Un serata unica nel suo genere, che partirà dalle 19.00 e continuerà fino a tarda ora.
Ma prima “Andar per Cantine” propone nuove e interessanti iniziative: venerdì 21 in programma un’escursione ai Frassitelli, a 500 metri tra le vigne di Biancolella, i muri e secco e un panorama incantevole, con tappa alla vigna dei mille anni di Casa d’Ambra, in località Jesca, e musica dal vivo. Dalle 19, invece, ecco “Cantinando sotto le stelle”, un percorso guidato con degustazioni di vini e prodotti tipici al chiaro di luna settembrina in alcune tra le più belle cantine ischitane.

Sabato 22 e domenica 23 torna il percorso via mare a bordo del veliero Rondine, che un tempo trasportava le botti e che condurrà i partecipanti attraverso un suggestivo tour via mare in chiave enologica. Sabato 22 è in programma anche il concerto del Gianni Mobylia Trio in piazzetta a Fontana. Domenica 23 visita alla Grotta del Vino ai Giardini Poseidon. E su prenotazione tornano anche i tour in biciletta: visitare le cantine più belle con bici a pedalata assistita. E a raccontare il successo di “Andar per cantine” sono anche i social, attraverso gli hashtag ufficiali dell’evento: #andarpercantine2018, #alluring_ischia e #alluring_campania.

Il nostro sito Web utilizza i cookie. Utilizzando il nostro sito e accettando le condizioni della presente informativa, si acconsente all'utilizzo dei cookie in conformità ai termini e alle condizioni dell’informativa stessa.