Ischia News ed Eventi - Inventa la tua città ecocompatibile. Tra cunicoli e magia: NeWage ed ePress aprono la manifestazione

Inventa la tua città ecocompatibile. Tra cunicoli e magia: NeWage ed ePress aprono la manifestazione

Ambiente
Typography

Ilportale green NeWage e La libera Informazione Flegrea  sono lieti di invitare la cittadinanza domenica 19 Maggio, a partire dalle ore 9.30, alla raccolta delle iscrizioni per la prima edizione del concorso "Inventa la tua città ecocompatibile - La sostenibilità come stile, Premio Città-Futuro", per far conoscere ai partenopei il suggestivo Museo del Sottosuolo di Napoli, sito a piazza Cavour, 140. Una giornata all'insegna della cultura, tra passato e presente, tra territorio antico e futuro, con la mente rivolta all'immaginazione:

Indimenticabile sarà per i vostri bambini la visita tra i cunicoli e le cisterne del ventre della terra partenopea, illustrativa per una corretta alimentazione invece l'opera di divulgazione del Consorzio Mozzarella di Bufala DOP, per sfatare ogni luogo comune. Una giornata all'insegna dell'informazione e della formazione, con la possibilità di iscriversi al Premio Città - Futuro, aperto sia alle classi Young che Pro, e di raccogliere firme per il TPL campano, il tutto con educativi gadget dati da Ambiente S.r.l. e dalla Comieco.

 

Un premio che mette al centro le diverse abilità e la sostenibilità ambientale. L'obiettivo, infatti, è la sensibilizzazione, a partire dai più piccini, attraverso la scuola, verso due temi: l'accessibilità e fruibilità dei mass media da parte di coloro che hanno abilità diverse e la sostenibilità ambientale. Sia il team del portale NeWage che quello della relativa web radio vedono collaborare, fianco a fianco, disabili sensoriali e normodotati, uniti da un comune obiettivo. Non a caso è prevista una menzione speciale per gli elaborati accessibili e fruibili, tecnologicamente, a ciechi, ipovedenti e sordomuti.


Una consapevolezza che può nascere solo dalla cultura. Ecco perché una parte dei fondi raccolti con la vendita all'asta delle opere in concorso verrà devoluta per la ricostruzione di Città della Scienza, l'importante polo di divulgazione scientifica partenopeo, distrutto da un terribile incendio, alla Fondazione IDIS. Segno tangibile che, ripartire, si può.

Perché il Museo del Sottosuolo come location di questo primo incontro? Tutela e valorizzazione del patrimonio ipogeo partenopeo. Queste le parole d'ordine per il team de "La Macchina del Tempo", presieduta da Luca Cuttitta, che attualmente gestisce il Museo del Sottosuolo di Napoli. Motivo più che valido affinché NeWage ed ePress, da sempre dediti alla tutela e preservazione del territorio, annoverassero il museo tra i loro venti partner, sponsor e realtà con patrocini morali dati.

Ad unire il Museo del Sottosuolo alla causa lanciata da NeWage e La Libera Informazione Flegrea è anche l'attenzione per riuscire a realizzare una reale integrazione delle persone con disabilità, e "trasformare i limiti in forza, dare occhi e voce a chi non ne ha" come sottolinea Lidia Ianuario, Presidente del Comitato Organizzatore Volla Music Festival e vera mente folle - chi avrebbe mai pensato ad un evento no profit per coloro che hanno abilità diverse? - dell'intera manifestazione.

Il Museo del Sottosuolo, infatti, è fortemente impegnato nel progetto "Diversamente Speleo", che comprende una cordata di realtà attive a livello nazionale, unite dall'obiettivo di voler portare anche le persone con grave disabilità a godere delle bellezze e delle suggestioni del sottosuolo. Si partirà dalla suggestiva cavità di Frasassi il 16 giugno 2013. Ciò che conta è il comune denominatore tra i vari partner, tra cui ricordiamo le varie associazioni a tutela di coloro che sono affetti dalla sindrome di Down, per noi arricchimento, e non disabilità - chi l'ha detto che non siamo noi i "diversamente disabili"? - e dell'infanzia, tra cui la CGIL Disabilità Campania, diretta da Raffaele Puzio. Tra le prossime attività, l'abbattimento delle barriere architettoniche nella Regione Campania e i trasporti, nonché una petizione contro l'uso dei capchta, per i non vedenti così fastidiosi, nonché giochi tra normodotati e non, come il tennis in carrozella al Canterbury, tennis club di San Sebastiano al Vesuvio, in provincia di Napoli.

Il 19 maggio che manifestazione apre? Quale concorso? Cos'è il Premio Città - Futuro?

Enti organizzatori: il Comitato Organizzatore Volla Music Festival, editore di NeWage, e l'Associazione ePress, editore de La Libera Informazione Flegrea

Tema: "Inventa la tua città ecocompatibile - La sostenibilità come stile, Premio Città-Futuro, I edizione"

Scadenza: 31 Luglio 2013, ore 20.00. Solo per le opere letterarie: 15 Agosto 2013

Contributo di iscrizione al Concorso Premio Città - Futuro: 10 euro (dieci) per ogni opera presentata da versarsi su c/c intestato a Associazione ePress, IBAN IT19F0200803466000102362388, con la causale "Raccolta Fondi Premio Città – Futuro".

Obiettivo: sensibilizzare su temi ambientali mediante l'espressione di diverse forme d'arte (pittura, scultura, fotografia, cortometraggi, letteratura).

Per maggiori informazioni è possibile visitare le pagine: dedicate al Premio Città – Futuro Evento Facebook; Gruppo Facebook Premio Cità - Futuro o i siti NeWage, Plastic Food (sezione "News") -  Vai al canale You Tube (video)

I PARTNER: Associazione Ambientevivo, Associazione Medea, Associazione P.A.I.D.E.I.A (Prevenzione – Abusi – Infanzia – Difesa – Educazione - Intervento-Assistenza), Cittadinanza Attiva in difesa di Napoli, Coccole in Campania, Consorzio Mozzarella DOP, Cooperativa Agroforestale San Giorgio, Federconsumatori - Campania Napoli, Il Collegio Universitario Villalta, Il Museo del Sottosuolo, Kairos Communication., MedLab, Microphonix In-Eco, Miramare Film, Plastic Food, Viva Service.

I MEDIA PARTNER: Ambiente&Ambienti, BiciZen, Ischia News, KappaElle, L'Inkiesta, MyNapoli, Radio Shamal.

I PATROCINI MORALI: Collegio Nazionale Agrotecnici, ONA (Osservatorio Nazionale Amianto), ANS (Associazione Nazionale Sociologi) - Dipartimento della Campania, CGIL Disabilità – Campania, CoorDown Onlus, ANTER.

GLI SPONSOR: Ambiente S.r.l, BEE, Equobar (San Sebastiano al Vesuvio), Federica Di Bartolo S.r.l, Il Bello delle Donne, Io Sono la Chianina, Kelios, Azienda Agricola Querceto - La Locanda Del Nero, Partner Service rete Volkswagen, Pasticceria Arienzo, Spazio Nea, Studio Maria Tufano.

MODALITÀ DI PARTECIPAZIONE
Per formalizzare la propria iscrizione al Premio Città – Futuro è necessario:
1) scaricare le schede di partecipazione;
2) inviarle (a mezzo e-mail o fax);
3) versare il contributo di iscrizione.

Per scaricare il bando completo e la scheda di partecipazione è possibile consultare il sito: Plastic Food - sezione News.


Ufficio Stampa: ElleI Communication

http://www.vollamusicfestival.blogspot.com

e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Il nostro sito Web utilizza i cookie. Utilizzando il nostro sito e accettando le condizioni della presente informativa, si acconsente all'utilizzo dei cookie in conformità ai termini e alle condizioni dell’informativa stessa.