Ischia News ed Eventi - “Wellness Cocktail Competition” il memorial dedicato a Enrico Clores

“Wellness Cocktail Competition” il memorial dedicato a Enrico Clores

Cronaca
Typography

Organizzata dall’A.I.B.E.S. e dall’A.I.B.E.S. Promotion s.r.l. che ospiterà l’evento dal 21 al 24 aprile al Park Hotel & Terme Romantica

Dal 21 al 24 aprile l’isola verde ospiterà il “Wellness Cocktail Competition”, il concorso nazionale dietetico organizzato dall’A.I.B.E.S. e dall’A.I.B.E.S. Promotion, che accoglierà il consiglio nazionale e i fiduciari di sezione di tutto lo stivale.

L’organizzazione, condotta impeccabilmente da Stany del Deo e Tommaso Mascolo della delegazione ischitana, va avanti a pieno regime, la data si avvicina e presto potremo vedere all’opera professionisti del beverage italiani, shakerare cocktail analcolici dietetici da sorseggiare in uno scorci più suggestivi di Ischia, quello del Park Hotel & Terme Romantica a Sant’Angelo.

Un evento importante che verrà veicolato anche attraverso il catalogo ufficiale che raccoglie le ricette della competizione, che porteranno a casa tutti coloro che parteciperanno.

Le schede tecniche consegnate dai barman A.I.B.E.S. all’organizzazione presentano l’ideazione di un cocktail analcolico a base di frutta e verdura e saranno vagliate accuratamente dalla dottoressa alimentarista Anna Lapagano, perché non potranno superare un certo numero di calorie e dovranno “raccontare” anche le proprietà benefiche. Energizzante, dissetante, anti age, drenante, abbiamo dato una sbirciatina, per cominciare a citarne qualcuno: partiamo subito con la creazione di casa nostra, la “Rosa dei venti” dell’ischitano Natale Arcamone, ma sarà curioso scoprire come ha declinato la passione nel bicchiere il piemontese Deste Tomas con “Light passion” e cosa contemplerà la “Tintarella” della campana Simona Natale nessuno per il momento può dirlo, misterioso anche il “Brucaliffo” di Enrica Tosoni che arriva direttamente dalle Marche, mentre solletica lo “Zelig” dell’abruzzese Emidio Luzi, chissà che non aiuti a conciliare il buon umore!

In passato il concorso Wellness è riuscito a coinvolgere i Barmen I.B.A. da tutto il mondo, quest’anno sarà significativo per molti, perché è dedicato alla memoria di Enrico Clores «Un Uomo, un Barman, un Signore - racconta Pietro Attolico, Presidente Aibes Promotion Srl - mio Amico e collega con cui ho avuto il piacere e l’onore di condividere molte idee e progetti quando, nello scorso mandato, ricopriva la carica di Presidente Aibes Promotion SrL. Un Barman che ha dato i natali a moltissimi Soci della Toscana e che credo non dimenticheranno». Un’altra voce autorevole che si unisce a Attolico è questa è quella di Andrea G. Pieri, Presidente dell’A.I.B.E.S: «Con il sentire rivolto a chi non è più tra noi, celebriamo la sua memoria con una manifestazione che vede il benessere fisico e la ricerca di spiritualità anche in quello che beviamo attraverso i migliori barman d’Italia che si confrontano su un tema sensibile e attuale: il wellness. Benessere inteso e osservato da tutte le diverse angolazioni: visivo, gustativo, olfattivo. Un memorial che si prefigge di dare il via ad una tradizione, non poteva avere patron migliore dell’istrionico Stany, del nobile Tommy e il soffio dell’Isola Verde».

Oramai la presenza del Cocktail Dietetico, infatti, è sempre più sentita sia nelle drink lists dei migliori Hotel, ma anche negli American Bar di prestigio. Ad essere valutati saranno l’aroma e gusto, il rispetto della funzione descritta, l’originalità e l’aspetto e ultima, ma non ultima, la decorazione, perché anche l’occhio vuole la sua parte. Il punteggio espresso partirà da 1 per arrivare a 30. Ai vincitori che si saranno guadagnati gli ambiti riconoscimenti, per la categoria fiduciari e barmen e capo barmen e per la migliore decorazione, riceveranno oltre allo sheker e alle targhe dell’A.I.B.E.S. i soggiorni per due persone in alcuni alberghi ischitani che hanno aderito all’iniziativa come l’Hotel terme Tritone, il Sorriso Termae Resort & SPA, l’Hotel Regina Palace e l’Hotel Continental, ricevendo anche gli ingressi per i parchi termali del Poseidon e del Negombo.

«Sono invitati a partecipare – spiega entusiasta Stany del Deo - anche gli appassionati e tutti gli ischitani, al di la delle giornate che coinvolgeranno l’A.I.B.E.S. nelle riunioni di rito, si potrà prendere parte gratuitamente alla manifestazione il 23 aprile alle ore 15. Dopo la competizione, alle ore 18.30, ci sarà l’open bar offerto dai soci sostenitori A.I.B.E.S. e la premiazione presentata da Stefano Renzetti. Comincia il conto alla rovescia!».

 

 

FINESTRELLE

Le schede tecniche consegnate dai barman A.I.B.E.S. all’organizzazione presentano l’ideazione di un cocktail analcolico a base di frutta e verdura e saranno vagliate accuratamente dalla dottoressa alimentarista Anna Lapagano, perché non potranno superare un certo numero di calorie e dovranno “raccontare” anche le proprietà benefiche. Energizzante, dissetante, anti age, drenante, abbiamo dato una sbirciatina, per cominciare a citarne qualcuno

Il nostro sito Web utilizza i cookie. Utilizzando il nostro sito e accettando le condizioni della presente informativa, si acconsente all'utilizzo dei cookie in conformità ai termini e alle condizioni dell’informativa stessa.