Ischia News ed Eventi - Campania by Night, l’arte sotto le stelle Percorsi, visite guidate, spettacoli, mostre: da Ercolano a Ischia 100 eventi da non perdere

Campania by Night, l’arte sotto le stelle Percorsi, visite guidate, spettacoli, mostre: da Ercolano a Ischia 100 eventi da non perdere

Arte
Typography

Domani presentazione del programma a Villa Arbusto con il via alla mostra di Parisio

 

Cento appuntamenti per tutta l’estate fino ad ottobre tra visite guidate, spettacoli, percorsi sensoriali e mostre fotografiche. E’ l’offerta di Campania by night il programma di aperture serali nei siti archeologici e nei musei della Campania promossa da Scabec Regione Campania con una programmazione dedicata a Pompei, Ercolano, Paestum, Velia, Minori, Vesuvio, Oplontis, Benevento e da quest'anno anche i siti di Pontecagnano e Fratte. Una rassegna che vuole essere anche un contenitore di appuntamenti e iniziative, nei siti culturali noti e meno conosciuti della Campania.

La presentazione del programma si terrà in occasione dell’inaugurazione della mostra “Immagini di memoria. La Campania nel paesaggio di Giulio Parisio 1920/1950”, a Lacco Ameno, sull’isola d’Ischia, nella splendida Villa Arbusto sede anche del Museo Archeologico di Pithaecusae.

Interverranno tra gli altri la direttrice del Museo Costanza Gialanella, il sindaco di Lacco Ameno Giacomo Pascale, l’assessore alla Cultura e al Turismo Cecilia Prota, il curatore della mostra Stefano Fittipaldi e la direttrice della Scabec Francesca Maciocia. Quarantasette scatti che raccontano la Campania, attraverso sette nuclei fotografici: Napoli, Campi Flegrei, Ischia, Capri, Costiera amalfitana, Salerno e Cilento.

Giulio Parisio, che nella sua carriera si è cimentato dalla fotografia di paesaggio alla sperimentazione futurista, da quella industriale alla ricerca sul lavoro contadino, dal ritratto alla foto pubblicitaria, nasce a Napoli nel 1891 e inizia la sua attività fotografica come ricognitore nell’aeronautica militare. Negli anni venti apre il suo studio sotto i portici della chiesa di San Francesco di Paola, sede attuale dell’associazione Archivio Fotografico Parisio, che ha curato la mostra di Lacco Ameno. La mostra fa parte del programma di eventi e iniziative a cura della Scabec Regione Campania dal titolo “Campania by night”, oltre 100 appuntamenti che coinvolgono tra gli altri i siti di Ercolano, Pompei, Paestum, Vesuvio, Velia, Minori, Oplontis, Bnevento, Fratte e Pontecagnano.

Le immagini sono una selezione tra quelle che Parisio presentò negli anni Trenta ad un concorso. Nel 1930 si tenne, infatti, a Napoli l’undicesimo Congresso Geografico Italiano e in quella occasione fu organizzato un concorso fotografico sul paesaggio dell’Italia Meridionale. Giulio Parisio vi partecipò con 325 immagini, scatti intensi e veri e propri capolavori di vedutismo, vincendo il primo premio, che gli valse una medaglia d’oro del Touring Club Italiano, una targa della Società Geografica Italiana, un premio in denaro di mille lire e una coppa del Consiglio Provinciale dell’Economia di Napoli.

La mostra è gratuita, da martedì a domenica con orari del museo (9 – 19)

Ogni sabato serate speciali dalle 20 alle 24 – con degustazione di vini e visita guidata con personaggi del mondo del giornalismo, dell’arte e della letteratura – con biglietto di 5 € .

Villa-di-Oplontis---Spettacolo
Campania-By-Night-4
Parisio--San-Marco-di-Castellabate-anni-Cinquanta
Ercolano-video-mapping
Campania-By-Night-3
Campania-By-Night-2
Campania-By-Night-1

Il nostro sito Web utilizza i cookie. Utilizzando il nostro sito e accettando le condizioni della presente informativa, si acconsente all'utilizzo dei cookie in conformità ai termini e alle condizioni dell’informativa stessa.