Ischia News ed Eventi - Musica

“…Che coss'è l'amor

è un indirizzo sul comò

di un posto d'oltremare

che è lontano

solo prima d'arrivare

partita sei partita

e mi trovo ricacciato

mio malgrado

nel girone antico

qui dannato

tra gli inferi dei bar …”

Torna sul palco della Mortella la giovane pianista di origine coreana Jeong Hayoung. Due i concerti in calendario: domani sabato 11 e domenica 12 Giugno. Nell?ambito della stagione di musica da camera Jeong Hayoung interpreterà musiche di Haydn, De Falla e Chopin. Entrambi gli appuntamenti si terranno alle ore 17,00 nella Sala-Concerti Museo.

Nel lungo ponte del 2 Giugno sarà il Duo L. Georgievskaya - T. Schwan ad animare gli splendidi esemplariSteinway & Sons presenti ai Giardini La Mortella, ad Ischia. Sabato 4 e domenica 5 Giugno nell'ambito della stagione di musica da camera sono previsti due concerti di gran fascino per i visitatori della Mortella con musiche di Bach, Ciaikowski, Gershwin e Mozart. Entrambi gli appuntamenti si terranno alle ore 17,00 nella Sala-Concerti Museo nel cuore verde del Giardino.

Ospite dei concerti musicali ai Giardini La Mortella questo week end sarà il giovane pianista torinese Andrea Boccaletti con due concerti in calendario sabato 28 e Domenica 29 Maggio. Nell?ambito della stagione di musica da camera, Boccaletti che ha iniziato a suonare ad appena otto anni, animerà lo splendidoSteinway & Sons presente alla Mortella con musiche di Schumann, Beethoven, Chopin e Brahms. Entrambi gli appuntamenti si terranno alle ore 17,00 nella Sala-Concerti Museo.

V Ed.di Viaggiatori di Note, Ischia 17-18 giugno

I Viaggiatori di Note anche quest’anno avranno il loro appuntamento ad Ischia il 17 e 18 giugno, per raccontare che per la musica si viaggia e che la musica è ambasciatrice di luoghi e di culture. Cosa sarebbe il Brasile senza il samba o Napoli senza “O sole mio”? La Dublino degli U2, la Liverpool dei Beatles, la Cuba dei Buena Vista Social Club ad esempio hanno fatto della musica il segno distintivo del luogo e manifestato il carattere identitario di un popolo. Si viaggia per visitare il luogo dove è nato, vissuto e persino sepolto il proprio idolo ma anche per concerti e grandi eventi. Il turismo musicale è una delle forme emergenti più innovative di turismo culturale, un fenomeno in crescita, indicato da molti come una imperdibile occasione di investimento.

La Banda musicale è patrimonio e memoria storica locale, la sua linfa vitale fa sì che essa sia luogo di aggregazione dove viene favorito l’incontro tra generazioni. Diffondendo l’arte della musica, una tale istituzione incrementa il progresso sociale e culturale della comunità in cui si manifesta e, nel caso della nostra isola, contribuisce ad arricchire l’offerta turistica del territorio.

Torna sul palco della Mortella il giovane ed apprezzato pianista campano Francesco Di Gregorio. Due i concerti in calendario: sabato 21 e Domenica 22 Maggio. Nell'ambito della stagione di musica da camera. Di Gregorio interpreterà musiche di Ciaikowskj, Chopin, Liszt e Prokofieff. Entrambi gli appuntamenti si terranno alle ore 17,00 nella Sala-Concerti Museo.

Gli Incontri Musicali "diretti da Lina Tufano" si svolgono con la collaborazione di importanti scuole ed accademie musicali a livello internazionale, proprio per sostenere la volontà della Fondazione William Walton e La Mortella di offrire una opportunità ai giovani virtuosi musicali per esibirsi e avviare proprio alla Mortella la loro carriera concertistica.

Altri articoli …