Ischia News ed Eventi - Mostra Internazionale di Anne Frank sull’isola d’Ischia
×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 62

Mostra Internazionale di Anne Frank sull’isola d’Ischia

Poesie e racconti
Typography

“grazie Anne, grazie di tutto e di cuore. Sei stata te la prima a farmi conoscere la seconda guerra mondiale e tutte le cose cattive che hanno fatto i tedeschi agli ebrei. Ti ammiro tanto, è difficile vivere più di due anni in un spazio ristretto. Tu Anne hai lottato tanto e hai sperato fino alla fine. sei una grande è una persona simpatica, vedi sempre il lato positivo delle cose. Sei un ottimista (= e spero che un giorno la guerra non ci sarà più perchè fa solo disastri e disgrazie alle persone civile. Il mondo ha solo bisogno di mettersi d'accordo e parlare civilmente. ti voglio un casino di bene da AGNESE”.

Questa è la frase scritta dalla giovane Agnese Vicoli di Maragnole nel libro degli Ospiti presente all’uscita della casa di Anne Frank ad Amsterdam. Poche parole che fanno riflettere e spiegano in maniera chiara quello che è stata la vita di Anne Frank ed un vivo richiamo alla tutela dei diritti umani.

Sull’isola d’Ischia presso il fascinoso design hotel Marina 10 dal 19 aprile al 29 maggio si terrà la mostra Internazionale di Anne Frank promossa dall’Ambasciata del Regno dei Paesi Bassi e dalla Fondazione Anne Frank.

L’inaugurazione è per il giorno 19 aprile alle ore 18:00 presso il Parco dell’hotel Marina 10 alla presenza di Aart Heering responsabile public diplomacy della Ambasciata del Regno dei Paesi Bassi, Nico Kamp console onorario dell’Olanda e vittima del nazismo, dei sindaci dell’isola di Ischia e del senatore Domenico De Siano.

Sono passati 80 anni da quando Adolf Hitler vinse le elezioni in Germania. Era il 1933. Oggi più che mai risulta un argomento attuale visti i sanguinosi scontri religiosi ed etnici in varie parti del mondo, per esem- pio in Birmania, Nigeria e Iraq, mentre anche l’Europa non è immune a spinte di carattere xenofobo ed antisemita.

La mostra, tradotta in oltre 20 lingue, ha fatto il giro di 100 Paesi nel mondo: Dallas, Buenos Aires, Geru- salemme, Berlino, Francoforte, New York, Valencia, Havana, Firenze, Milano, Roma, Londra, Melbourne, Parigi, Montreal, Waterloo, Budapest, Mar del Plata, Manchester.
Le fotografie in gran parte inedite, le lettere, le immagini, le citazioni delle pagine del celebre diario ci mostrano una ragazzina vivace e curiosa che inizialmente ha una vita normale. Anne va a scuola, gioca per strada e corrisponde con i suoi parenti. L’occupazione tedesca e i provvedimenti antisemitici mutano drammaticamente il corso della sua vita. I Frank sono costretti a entrare nella clandestinità e Anne, a cau- sa della situazione, matura in fretta. È un’acuta osservatrice, sia di se stessa sia del mondo intorno a lei. Nell’Alloggio segreto essa diventa una scrittrice promettente.
Effettueremo un viaggio nel passato e ripercorreremo le condizioni in cui una famiglia ebrea fu costretta a vivere durante il periodo nazista. L’obiettivo della mostra è tenere viva la memoria di quel terribile crimine che fu la Shoah, per costruire un mondo migliore senza discriminazione, torture e ogni forma di schiavitù e di violazioni dei diritti umani.

L’albergo Marina 10 a partire dal 2011 è diventato un palcoscenico di numerose mostre ed eventi dedicati ad artisti italiani e internazionali e sempre più punto di incontro di un turismo che punta alla cultura abbinata al turismo.
“La cultura muove il mondo – ha dichiarato Ottorino Mattera organizzatore dell’evento e proprietario dell’ho- tel Marina 10 – l’arte e la cultura come volano di crescita per l’economia e le imprese delle isole, del Sud Italia, da rilanciare strategicamente e su cui puntare. Ischia è tra le isole più complete al mondo. Offre tutto al viaggiatore: terme, SPA, colline, cultura, ospitalità, spiagge di sabbia, fondali verde-azzurro dalle mille tra- sparenze, parchi termali, clima sempre mite, locali notturni, tipiche cantine, vigneti, cinema, manifestazioni folkloristiche, sport acquatici, eccellente gastronomia. Abbiamo una grande forza, utilizziamola al meglio”.
Alcuni link utili
http://youtu.be/k7QoTzHttGwhttp://youtu.be/Wn7CZCBP_eo

Curiosità
Tra i visitatori della mostra verrà sorteggiato un volo gratuito andata e ritorno con la compagnia aerea Transa- via, partner della mostra e ingresso con visita alla casa di Anne Frank. Il sorteggio si farà tra gli studenti delle scuole di Ischia e Procida che, dopo aver visitato la mostra, lasce- ranno un pensierino scritto con nome ed indirizzo.
I loro pensierino saranno raccolti in un apposito contenitore dal quale, al termine della mostra, verranno sorteggiati due. Il premio consiste in un volo a/r da Napoli ad Amsterdam o a Eindhoven con la compagnia aerea Transavia più l’ingresso gratuito - e senza fare la fila - alla Casa di Anne Frank.

L’intervento
Reale Ambasciata dei Paesi Bassi
Il Presidente della Regione Campania, on. Stefano Caldoro
“Ancora una volta Ischia si impone all’attenzione di un pubblico non solo campa- no ma internazionale, ospitando la mostra su Anne Frank, un evento di grande significato e interesse. La mostra, ricca di documenti, immagini e documentari, non solo ricorda la giova-
ne ebrea costretta a vivere in clandestinità ed a subire poi le sofferenze della deportazione, ma inquadra la storia dell’adolescente Anne, nel difficile contesto delle dolorose vicende della seconda guerra mondiale. Non solo ricordi quindi, ma una occasione per analizzare e interrogarsi su un periodo della storia da non dimenticare. Iniziative di questo tipo devono essere viste come occasioni di riflessione perché danno l’op- portunità, anche alle giovani generazioni, di soffermarsi e rileggere con attenzione una pagina difficile che ha vissuto l'umanità. Il valore della memoria è sempre imprescindibile, conoscere il passato, studiarlo e ana- lizzarne i percorsi, aiuta a comprendere il presente ed a costruire un futuro migliore, di pace e di speranza.

Aart Heering
Responsabile Public Diplomacy e Addetto Stampa
Reale Ambasciata dei Paesi Bassi - Roma

Il nostro sito Web utilizza i cookie. Utilizzando il nostro sito e accettando le condizioni della presente informativa, si acconsente all'utilizzo dei cookie in conformità ai termini e alle condizioni dell’informativa stessa.