Ischia News ed Eventi - Società

Si intitola semplicemente “23 marzo” il ricordo di Domenico Di Meglio (1949-2009) che appare, come aggiunta della prefazione, nel libro “Ischia, Luci e Ombre” sullo sviluppo” – il sistema economico-sociale dell'isola d'Ischia: dall'espansione selvaggia (1970-1974) al tempo della globalizzazione (2002-2010) di Giuseppe Mazzella che sarà presentato venerdì 2 Aprile 2010, alla Biblioteca Antoniana di Ischia per iniziativa dell'Osservatorio sui fenomeni Socio-economici dell'isola d'Ischia (OS.I.S) presieduto dal dottor Franco Borgogna.
Alla tavola rotonda prenderanno parte oltre a Franco Borgogna, il giornalista Gianni Vuoso, l'avvocato Nello Mazzella, Presidente dell'Associazione per il Comune Unico dell'isola d'Ischia, il professor Francesco Luigi Rispoli, ordinario di Composizione Architettonica ed Urbana all'Università Federico II di Napoli.
L'incontro sarà coordinato dal giornalista Ciro Cenatiempo.

Il 21 Marzo si è spenta ad Ischia, all'età di 83 anni, Lady Susana Walton, vedova del musicista inglese William Walton e figura carismatica del mondo del giardinaggio e della musica internazionali.
Nata a Buenos Aires, in Argentina, nel 1926, Susana era destinata al matrimonio ed ad una esistenza protetta e prevedibile nella buona società argentina.
Ma Susana era una ragazza indipendente e volitiva, curiosa del mondo, poco portata alla vita comoda e senza sfide del suo ambiente: voleva lavorare, essere attiva, mettersi alla prova. Così, all’età di 22 anni, nonostante la fiera opposizione della famiglia trovò un impiego presso il Consolato Britannico di Buenos Aires. Qui conobbe William Walton, il compositore inglese, che allora aveva 46 anni, recatosi in Argentina per un simposio. Susana aveva organizzato la conferenza stampa per il compositore ed egli notò, tra la folla di giornalisti, questa attraente e vivace brunetta dai grandi occhi verdi e decise improvvisamente che era la donna che voleva a fianco a sé per il resto della sua vita.

Dal Marketing relazionale, ossia personalizzare il prodotto in base alle preferenze della clientela, una sorta di "one to one" in modo da soddisfare le aspettative (customer satisfation), (vedi Apple); il Marketing esperenziale, ossia arrivare a definire un punto vendita, concept-store, che racchiuda tutta l'esperienza, dalle conoscenze tecniche del prodotto, al personale specializzato che soddisfa maggiormente i clienti (vedi Nike).

Purtroppo la disparità tra uomo e donna per il lavoro continua ad esserci, nonostante leggi, emendamenti emanati da un pò di anni: , . Di tutto ciò sta accadendo ben poco ed ecco arrivare sanzioni ai datori di lavoro fino a € 50.000,00.

Caro don Pasquale
mi presento come il portavoce di un gruppo di fedeli della tua nuova comunità, ma in particolar modo di una associazione di donne cristiane di nome Carucce & Co., che negli ultimi anni si è particolarmente distinta in varie feste e manifestazioni di estrazione cristiane, non disgiunte a opere di bene che non guastano mai per la cura dello spirito.

Frequentiamo da tanti anni la parrocchia di San Sebastiano, anche se tante  provengono da altri quartieri o parrocchie. Il gruppo è stato incoraggiato in questo cammino cristiano dal nostro amatissimo compianto don Michele Romano che con la sua sapiente e discreta guida ci è stato sempre vicino, supportandoci ogni qualvolta ne abbiamo chiesto il suo aiuto o parere che non ci ha fatto mai mancare, dandoci anche la possibilità di avere una nostra dignitosa sede in uno dei locali dell'ex Ospedale  di  S.Maria di Loreto, proprio sulla nostra perpendicolare.

Domenica 24 gennaio, presso la sala delle conferenze della Curia vescovile di Ischia si è tenuto il tradizionale incontro di inizio anno con il Vescovo P. Filippo, come accade da ormai dodici anni, da quando lui è il benvoluto Pastore della nostra Isola, ad eccezione del 2004, anno del suo trapianto di fegato. Sono trascorsi già dodici anni, felicemente e molto proficui sotto ogni profilo, sia pastorale che come rapporti umani e con grandi risultati che tutti noi conosciamo. Il nostro Pastore è stato sempre attento e presente nella nostra comunità isolana, innovativo nella tradizione, sempre fedele alle aspettative dei suoi amati fedeli, che lo considerano a tutti gli effetti un loro vecchio e caro concittadino.

Altri articoli...

Il nostro sito Web utilizza i cookie. Utilizzando il nostro sito e accettando le condizioni della presente informativa, si acconsente all'utilizzo dei cookie in conformità ai termini e alle condizioni dell’informativa stessa.